Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, sei rinforzi di spessore per il Napoli Nuoto: Anastasio, Martucci, Cipriano, Zizza, Massa e Maiorello alla corte di Damiani

13/10/2021

In attesa dell'ufficialità del ripescaggio, della formula e della composizione dei gironi del prossimo campionato di A2, il Napoli Nuoto non sta a guardare e si prende lo scettro di regina del mercato. Dopo aver intrapreso un nuovo e lungimirante corso sportivo guidato da sul piano vasca da Barbara Damiani e annunciato il colpaccio Simona Abbate, per il club nerazzurro è ancora tempo di presentazioni e acquisti all'insegna dell'esperienza ma soprattutto della gioventù emergente. A consolidare il primo aspetto ci penserà una delle fedelissime della Damiani, Fabiana Anastasio proveniente dall'Acquachiara dopo aver trascinato il Flegreo (la cui base è poi transitata al Napoli Nuoto) dalla C ai play-off per l'A1 negli anni precedenti.

Assume la parvenza del ritorno anche quello di Federica Martucci, centro classe 2001, reduce da un'intensa e formativa annata alla Roma Vis Nova, conclusa con la Semifinale play-off senza dimenticare il duplice impegno con l'Under 20. La giovane casertana (nel suo curriculum anche Volturno, Acquachiara e Flegreo) ritroverà amiche e compagne di tante battaglie, pronta a dare un importante contributo tecnico e umano, ma ci tiene a ringraziare in primis il sodalizio capitolino: "Non è un addio ma un arrivederci, resto legatissima all'ambiente Vis Nova che tengo a ringraziare per la disponibilità concessami anche in questa circostanza. Pe ragioni personali mi sono riavvicinata a casa e ho colto con entusiasmo l'opportunità di indossare per questa stagione la calottina del Napoli Nuoto. Sono stimolata a far bene con un gruppo che sostanzialmente già conosco altrettanto bene, a partire dall'allenatrice".

Tra i pali la novità si chiama Mariagrazia Cipriano, cresciuta nel Volturno con cui ha esordito giovanissima in prima squadra. La classe 2004 è stata tra le grandi protagonista della salvezza centrata ai play-out dalla compagine sammaritana proprio contro il Napoli Nuoto a suon di parate determinanti, collezionando inoltre un numero cospicuo di rigori parati durante l'ultima stagione.

Sempre dall'Acquachiara arrivano in tandem l'attaccante Guya Zizza (altra 2004) ed il difensore Lucrezia Massa (2003). La prima è ormai in pianta stabile nel giro delle Nazionali giovanili (è reduce da un ottimo Europeo Under 17 a Sibenik) ed è stata tra le grandi protagoniste della cavalcata play-off del Sette del Frullone poi sconfitto in gara 3 dal Como in finale. La seconda, nuotatrice agonistica fino al 2017, si è poi convertita con successo alla Pallanuoto e continuerà il suo percorso di crescita alle dipendenze di Barbara Damiani.

La più giovane del lotto è Sofia Maiorello Pankova, classe 2006, che va a rimpolpare la ricca bottega della Napoli Nuoto femminile. Cresciuta al Circolo Villani, di recente ha preso parte all' avventura che ha portato la Nazionale Under 15 al quinto posto agli Europei di Szentes. L'ultima esperienza di club è, invece, rappresentata dalle Semifinali nazionali Under 18 e 16 disputate con l'Acquachiara.

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, il Settebello riparte dall'asse salernitano: con Dolce c'è Del Basso. Spinelli nel progetto tecnico in chiave futura

Il Settebello apre il triennio che porterà alle Olimpiadi di Parigi 2024 con una prestigiosa amichevole contro la Croazia, in programma alla piscina "Felice...

Red Bull Neymar Jr’s Five: il team King Sport vince il torneo nazionale e stacca il pass per la finale mondiale in Qatar

Si è concluso sabato 23 ottobre il torneo nazionale del Red Bull Neymar Jr’s Five, competizione che porta il nome della stella brasiliana. Presso il riqualificato...

Pallanuoto, la Top 7 della prima giornata di A1 femminile

E' iniziato sabato scorso con il ritorno alla formula classica il massimo campionato femminile di Pallanuoto. Le big 4 rispettano il pronostico e si portano subito al comando...

Associazione Nazionale Commercialisti Salerno: devoluti contributi a favore delle mense dei bisognosi salernitane e alla LILT

L’iniziativa solidale dell’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno, anche quest’anno, non tarda nella sua azione benefica e non dimentica i meno...

Calcio a 5, esordio vincente per il Salerno Guiscards

Inizia nel migliore dei modi il cammino della Salerno Guiscards nel campionato di Serie D di calcio a 5. All’esordio a Marina di Camerota...

Il Primo premio “Giallo al centro 2021” allo scrittore salernitano Carmine Mari con il suo "Hotel d'Angleterre"

Il romanzo storico “Hotel d’Angleterre” (Marlin editore), ambientato nella Salerno del 1911, ha prevalso nel concorso dedicato alla letteratura gialla e noir....

Un punto per uno nel derby Longobarda-Guiscards

Il derby Longobarda-Guiscards termina in parità. 2-2 e pari sostanzialmente giusto tra due squadre che di sicuro saranno protagoniste in questo campionato. Primo tempo...

Centro Storico Salerno, tris al Nocera Superiore e primato consolidato

Continua inesorabile la marcia del Centro Storico Salerno. Dopo aver passato il turno in Coppa Campania (5-1 all'Herajon con doppiette di Donadio e Genovese più goal...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?