Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salernitana, Colantuono alla vigilia di Frosinone: "Non regaleremo nulla". I convocati

25/04/2024

Retrocessione aritmetica in vista per la Salernitana che, in caso di sconfitta nel nuovo Friday Night allo "Stirpe" con il Frosinone, saluterebbe con anticipo dopo tre stagioni la massima serie: "Domani mi aspetto una partita sulla falsariga di quella giocata con la Fiorentina per ottanta minuti, dove eravamo stati molto bene in campo e abbiamo dimostrato anche di essere discretamente compatti. - le parole alla vigilia del tecnico granata Stefano Colantuono - Sarà necessaria una prestazione di questo genere contro un avversario che è in corsa per la salvezza. Troveremo un ambiente molto caldo e dovremo essere pronti a dover affrontare questa partita al massimo delle nostre possibilità.  Di Francesco è un allenatore che stimo e conosco molto bene avendolo avuto anche come giocatore e credo stia facendo un buon lavoro. Il Frosinone doveva fare questo tipo di campionato e credo lo stia facendo, è una buona squadra che a tratti ha espresso anche un bel calcio. Ci aspetterà una gara che abbiamo preparato bene e che spero affronteremo mettendo in campo quello su cui abbiamo lavorato in questa settimana. Mi aspetto da tutti una prestazione all’altezza". 

Sullo status della rosa: "Rispetto all’ultima partita qualcuno è uscito con qualche acciacco ma credo che abbiano recuperato. Abbiamo perso Candreva per squalifica e Ochoa per un problema fisico ma recuperiamo Coulibaly e Manolas. Per questo finale di campionato ci siamo posti l’obiettivo di giocare al massimo tutte le partite che restano e devo dire che dal punto di vista dell’impegno questo è stato fatto. Anche in allenamento la squadra sta cercando di scrollarsi di dosso la negatività di questa stagione e credo che anche nella partita con la Fiorentina si sia visto ma lo abbiamo fatto anche prima con qualche sbavatura che ci ha accompagnato per tutto il corso del campionato. Queste partite le dobbiamo affrontare come ho sempre detto, al massimo delle nostre potenzialità come abbiamo fatto ad esempio con il Sassuolo, con la Fiorentina o con il Bologna. Il problema è che queste partite ce le siamo poi compromesse nei minuti iniziali. Sembra che questo problema lo abbiamo parzialmente risolto, ora dobbiamo cercare di essere compatti fino alla fine". Curiosità, le due squadre si sono affrontate una settimana fa nel torneo di Serie C femminile: vittoria 2-0 per le gialloblu ciociare. 

I CONVOCATI

Al termine della seduta di rifinitura il mister Stefano Colantuono ha diramato la lista dei convocati per la gara tra Frosinone e Salernitana.

PORTIERI: Costil, Fiorillo, Salvati;

DIFENSORI: Bradaric, Fazio, Manolas, Pasalidis, Pellegrino, Pierozzi, Pirola, Sambia, Zanoli;

CENTROCAMPISTI: Basic, Coulibaly, Gomis, Legowski, Martegani, Sfait, Vignato;

ATTACCANTI: Ikwuemesi, Simy, Tchaouna, Weissman.

Redazione Sport - Salernitana - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, passaggio di consegne in casa Napoli Lions: Scotti Galletta smette e diventa president-coach

Ancora non smaltiti tutti i festeggiamenti per la storica promozione in A2, in casa GLS Napoli Lions è già tempo di guardare al futuro. Come già...

Pallanuoto Paralimpica, la GLS Napoli Lions fa il bis: secondo Scudetto per i partenopei

Domenica 16 giugno alla piscina "Scandone" di Napoli è calato il sipario sulla quarta edizione del campionato italiano di Serie A di Pallanuoto Paralimpica. L'edizione...

Salernitana, continuano gli stage per la nuova stagione del vivaio. Le date di inizio dei vari campionati

Altra calda settimana di programmazione e fine tornei, non solo per le temperature bollenti, in casa Salernitana sul fronte giovanile. Dal punto di vista del calcio giocato, una...

Pallanuoto, dopo Marletta anche capitan Palmieri saluta l'Orizzonte: sarà derby greco tra le due

Quello conquistato in gara 3 con il Plebiscito Padova a Nesima sarà l'ultimo titolo di una storia infinita insieme, arrivata all'atto conclusivo. Dopo Claudia Marletta...

Pallanuoto, Mondiali Under 16: l'Italia esce fuori alla distanza e travolge anche la Georgia

Si chiude con un'altra netta affermazione la prima fase dei Mondiali Under 16 in corso di svolgimento a Malta per l'Italia di Federico Mistrangelo. Georgia battuta 17-7 e...

Pallanuoto, B femminile: Tolentino ai play-off da seconda. Moie e Canottieri Milano travolgenti. Convince il baby Sori

Ultimi scampoli per l'infinita regular season spezzatino del campionato di Serie B femminile. Si continua a giocare in due gironi. In Lombardia la penultima giornata si snoda su...

Salernitana, alla fine della corsa la spunta Sottil: i granata ripartono dall'ex Udinese

Il dado è tratto. Sarà Andrea Sottil a guidare la Salernitana nel prossimo campionato di Serie B. Ad annunciarlo attraverso una nota ufficiale è lo stesso...

Pallanuoto, archiviati i Quarti Under 16 B: la RN Trento continua a sorprendere, bene le romane. Storico pass per l'SC Salerno

In concomitanza con le gare valevoli per la categoria A, si sono disputati tra il 12 ed il 13 maggio gli otto concentramenti dei Quarti di finale del campionato Under 16 B...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?