Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Dopo l'oro la corona d'alloro: la speciale laurea di Vincenzo Dolce direttamente dal ritiro del Settebello

19/06/2020

A distanza di quasi un anno dall'impresa mondiale coreana, Vincenzo Dolce conquista un altro titolo prestigioso. Non in vasca ma dalla stanza del ritiro di Siracusa dove da settimane si sta allenando il Settebello in attesa della ripresa dell'attività agonistica ufficiale. Il talentuoso pallanuotista salernitano ha discusso ieri pomeriggio con successo la tesi di laurea in Procedura Civile, guadagnandosi con pieno merito i galloni di dottore. Un giusto premio per i sacrifici cui si è sottoposto il neo acquisto dell'AN Brescia che tra allenamenti, gare in campo nazionale ed internazionale con club e calottina azzurra è riuscito a guadagnarsi anche lo spazio per proseguire il suo percorso di studi. Un inno all'impegno ed all'abnegazione che per i protagonisti del mondo della Pallanuoto è pane quotidiano nel dividersi tra bracciate e beduine ed impegni scolastici, universitari o professionali. Quello di Dolce è uno degli esempi più lampanti ed il giusto corollario non poteva essere che un tuffo in piscina con la corona d'alloro.

“Quella di ieri è stata una giornata che ricorderò per tutta la vita – ha dichiarato Dolce al portale Italia Sera, intervistato dal portiere della Roma Vis Nova Mario Bonito - La discussione della tesi è stata veramente atipica. Sono uscito dall’allenamento un po’ prima dei compagni, mentre tutti mi incoraggiavano e mi gridavano in bocca al lupo. Poi, tornato in albergo, mi sono collegato con il computer e ho discusso la mia tesi in procedura civile; precisamente sul principio del contraddittorio nell’arbitrato. Dopo la proclamazione abbiamo festeggiato con la squadra. È stata una grande festa. Nelle difficoltà di questi tristi mesi posso dire che la modalità telematica di discussione della tesi mi ha permesso quantomeno di rimanere a Siracusa, sede del collegiale con la nazionale, e tagliare questo traguardo con la mia seconda famiglia”. 

Dopo la proclamazione, Dolce e gli altri azzurri hanno avuto il pomeriggio libero dal c.t. Sandro Campagna per una piccola festa a bordovasca nella piscina dell’hotel che ospita il Settebello. Ovviamente Dolce è finito in acqua, spinto dai compagni di nazionale che però poi si sono fatti perdonare. “Anche a cena mi hanno organizzato torta e spumante da stappare. È stata davvero una bella giornata. Il giorno dopo alle 8 eravamo di nuovo in acqua”. Volere è potere!

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Calcio d'estate, il Riganti Team si aggiudica la settima edizione del Memorial Riganti

Va al Riganti Team la settima edizione del Memorial Riganti, tradizionale appuntamento estivo sui campo del centro sportivo Eden 2000 di via Risorgimento. La manifestazione,...

Promozione, altro colpo per l'Ebolitana: a centrocampo arriva Bifulco

Dopo l'arrivo di Anastasio la catena mediana dell'Ebolitana che verrà può darsi completa. E' stato, infatti, formalizzato l'ingaggio dal Giffoni Sei Casali del...

Giovanili, il calciomercato entra nel vivo: tutti gli aggiornamenti dai professionisti al puro settore LIVE

in collaborazione con Giovanili Nazionali/Tutto Calcio Giovanile
Partirà ufficialmente il 1 Settembre in concomitanza con quello dei professionisti ma il calciomercato...

Escalation di rapine negli Alburni: colpo alla BCC di Palomonte

Rapina a mano armata ieri mattina a Palomonte nella filiale della BCC di Buccino e dei Comuni Cilentani. Due persone, con il volto coperto da mascherine e con una pistola, si...

Cilento, false fatture per incassare fondi pubblici nel settore edile: 21 denunce

Su disposizione della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, i Finanzieri dei Comando Provinciale di Salerno hanno eseguito un sequestro preventivo nei confronti di...

Eccellenza, il Lioni blinda la difesa pescando nel salernitano: presi Trezza e Iommazzo

Doppio colpo dalla provincia di Salerno per l'ambizioso Lioni che ha trovato l'accordo con due forti difensori, assistiti dalla SV Sport Management, Gaetano Mario Iommazzo,...

“Terra Mia” omaggio sinfonico a Pino Daniele

“Terra Mia” l’omaggio sinfonico a Pino Daniele andrà in scena Giovedi 27 Agosto alle ore 21, presso l’Arena del Mare di Salerno.
Scritto da...

Rapina in via Palestro, proseguono le indagini

Rapina in un tabacchino di Via Palestro a Salerno ieri mattina. Su quanto avvenuto sono partite le indagini degli Agenti della Polizia di Stato, sulle tracce dei due giovani che...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?