Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Giffoni Film Festival, Benedetta De Luca e come "comunicare per abbattere le barriere"

22/07/2019

“Comunicare per abbattere le barriere”, su questa tematica ormai cucita sulla sua pelle, Benedetta De Luca è stata chiamata a discutere e a portare la sua testimonianza di vita sul prestigioso palcoscenico del Giffoni Film Festival. L'incontro, riservato ai ragazzi della categoria Gex Doc, si è tenuto nel pomeriggio di sabato presso la Sala Galileo. La giovane fashion blogger, infatti, nata con una agenesia del sacro che la costringe a vivere aiutata dalla sua sedia a rotelle e dalle sue stampelle è ormai diventata un esempio di tenacia e sprone a potercela fare sempre.  “La diversità è semplicemente un valore – ha detto Benedetta alla folta platea presente – e l’unica cosa che conta è il rispetto reciproco tra le persone”.

Emozionata Benedetta ha continuato tra gli applausi il suo discorso: ”Essere presente qui a Giffoni è un traguardo di tanti sacrifici, anche io sono stata vittima di bullismo, sono stata anche io bambina ed adolescente tra gli sguardi di chi mi faceva sentire diversa. Ma ce l’ho fatta ed ora voglio aiutare quei bambini vittime di sopraffazioni, perchè sono semplicemente più fragili e più sensibili”. “Voglio far capire loro – ha concluso – che bisogna reagire affrontando le situazioni. Io ce l’ho fatta grazie all’aiuto di mia madre che è qui presente, non mi ha mai mollato e mi ha sempre sostenuta”.

FONTE PARZIALE: Italia2Tv

La Redazione - Extratime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Nuova avventura in panca per Luca Fusco, l'ex capitano granata nuovo allenatore del Sorrento

Sembrava destinato ad un ritorno alla Salernitana, nelle vesti di allenatore della Primavera o comunque nei ranghi delle giovanili, ma lui ha sempre smentito qualsiasi voce. Non...

Sentenza del Tribunale: cordoli spartitraffico non segnalati ed illuminati pericolosi, obbligo di manutenzione a carico della PA

Con la sentenza n. 1758 pubblicata il 9 luglio del 2020 il Tribunale di Salerno, giudice la dr.ssa Paola Giglio Cobuzio, ha ribadito la pericolosità dei cordoli...

Donna accusa malore, salvata dall'ex granata Marco Di Vaio

Marco Di Vaio è stato campione dentro al campo e lo è ancora, anche fuori dal rettangolo di gioco. L’ex bomber della Salernitana, ora responsabile scouting...

A Pontecagnano Faiano arrivano i droni per combattere gli sversamenti illegali

Ad annunciarlo in Sindaco di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara, attraverso la sua pagina Facebook. L’intervento è stato ritenuto necessario, dopo le molte...

Regione Campania, possibile anticipo della riapertura delle scuole. Mascherine anche a mare e sostegno al fitto

La Giunta Regionale, su indicazione del Presidente De Luca e proposta dell’Assessore Discepolo, ha deliberato di finanziare con ulteriori 25 milioni di risorse...

Lavori infiniti sulla Cava-Salerno, petizione in piazza con Dante Santoro: "Subito esenzione pedaggio e class action"

Il consigliere comunale e provinciale Dante Santoro porta avanti la sua battaglia contro i disservizi inauditi causati dagli interminabili lavori sul tratto autostradale...

Delegazione dell'Unisa in visita istituzionale a Malta

La delegazione UNISA, guidata dal Rettore Vincenzo Loia, è in visita istituzionale a Malta nell’ambito del Programma di internazionalizzazione di...

Presentata la 42esima edizione di GiocaItalia/GiocaSalerno

La kermesse “GiocaItalia/GiocaSalerno” compie 42 anni. L’iniziativa, organizzata dalla S&M Production torna a Salerno dopo aver girato...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?