Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

L'angrese Perla Vatiero trionfa nell'edizione 2024 del Grande Fratello

26/03/2024

Perla Vatiero è la trionfatrice di "Grande Fratello", il padre di tutti i reality show condotto da Alfonso Signorini. Dopo 197 giorni nella Casa e un turbinio di emozioni, la ragazza originaria di Angri ha battuto nello scontro finale Beatrice Luzzi. "Ancora non ci credo", le sue prime parole. A contendersi il sogno della vittoria c'erano oltre alle prime due classificate Rosy Chin, Massimiliano Varrese, Simona Tagli e Letizia Petris, vincitrice del televoto contro Greta Rossetti e Sergio D'Ottavi, protagonisti al televoto. Eliminazione dopo eliminazione, (prima Massimiliano, poi Letizia, Simona e Rosy), a contendersi la vittoria nello scontro finale sono arrivate Beatrice e Perla. Non sono mancate tante coinvolgenti sorprese per gli inquilini della Casa che, nel corso della serata hanno potuto rivivere, con commozione, i momenti vissuti nel loft di Cinecittà.

Entrata in casa a programma iniziato, la giovane già protagonista di Temptation Island ha catturato l'attenzione mediatica per il triangolo amoroso con Mirko Brunetti, lasciato al termine del reality estivo targato Maria De Filippi, e Greta Rossetti. Alla fine la coppia originaria, scoppiata all'Is Morus Relais, si è ricomposta tra le mura di Cinecittà per la gioia dei numerosi fans della coppia. Durante la finalissima la Vatiero, che ha poi stretto nel corso degli eventi una sincera amicizia con la stessa Rossetti (unitasi poi con D'Ottavi) viene mandata in Mistery dove viene ricostruita tutta la sua storia con Mirko, un lungo tira e molla di sentimenti ed emozioni che pare finalmente essersi concluso con il lieto fine. In Mistery Perla può ascoltare una lettera inviatale dal ragazzo. E trattenere le lacrime diventa per lei impossibile. Dopo aver riflettuto su quanto l'esperienza del GF l'abbia cambiata e le abbia permesso di ritrovare un nuovo rapporto con Mirko su basi forse più solide, Perla viene mandata in passerella. Nemmeno il tempo di arrivare e deve correre in Tugurio dove l'aspetta il ragazzo. Lui le dice quanto sia orgoglioso di lei e la invita a non pensare mai più di non valere nulla. Dopodichè scatta il bacio, ripetuto e appassionato.  

Perla e Beatrice vanno in giardino e scoprono la leva che serve a spegnere la casa, dopo sei mesi di vita sotto i riflettori. Le due donne afferrano la leva insieme e chiudono idealmente la Casa, preparandosi ad andare in studio dove verrà letto il verdetto. Le due ultime rimaste arrivano in studio accompagnate nel loro percorso dal riassunto dei momenti più importanti della loro esperienza nella Casa. Arrivate in studio vengono accolte da Signorini che chiude il televoto. I giochi sono fatti: il tempo per entrambe di dire cosa ha lasciato questo GF ed è il momento di leggere il verdetto: la trionfatrice di questa edizione di Grande Fratello con il 55% delle preferenze è Perla Vatiero. 

FONTE: TGCom24

La Redazione - Extratime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Atletico Battipaglia, dopo la finale di Coppa arriva una storica qualificazione ai play-off

Il campionato dell'Atletico Battipaglia si conclude con un'affermazione di prestigio, contro la prima della classe, il Campagna, vincitore del girone H di Prima Categoria. Allo...

Real Filetta Pezzano, il sogno continua: i picentini volano ai play-off. Attesa per l'avversario

Obiettivo play-off raggiunto per il Real Filetta Pezzano che ha chiuso la regular season del girone G di Seconda Categoria superando 1-0 gli Aquilotti Irno. Tre punti che...

Pallanuoto, A1 femminile: la Top 7 della diciassettesima giornata

Ultimi 32' in vista per il massimo campionato femminile, pronto ad emettere i suoi ultimi verdetti. In ottica play-off è già certa del primato L'Ekipe Orizzonte,...

Kant, a 300 anni per la pace perpetua

Kant, a 300 anni per la pace perpetua
Esattamente ieri si è festeggiato il trecentesimo anniversario della nascita dell'illustre filosofo Immanuel Kant.
Ma chi era...

Pallanuoto, i Muri Antichi difendono il primato. Ottava sinfonia per i Lions, il Cus Palermo vede i play-off. Unime salvo

Settima giornata di ritorno e terzultimo turno per il campionato di Serie B. Nel girone 4 torna alla vittoria la Giorgini Ottica Muri Antichi e lo fa con una goleada ai danni...

Pallanuoto, A2 femminile: alla Lazio l'ultimo pass play-off, Parma salvo con la Metanopoli ai play-out. Il Volturno chiude in vetta

Si è chiusa ufficialmente nel tardo pomeriggio di domenica la regular season del campionato di A2 femminile. Completato il quadro dei play-off con la Lazio, terza a Sud,...

Pallanuoto, la Roma Vis Nova denuncia episodi di razzismo ai danni di un proprio tesserato: "Siamo indignati"

La Rari Nantes Roma Vis Nova ha presentato alla Federazione Italiana Nuoto, nello specifico al Comitato Regionale Lazio, un esposto circa fatti molto gravi di razzismo, che si...

Pallavolo, la Salerno Guiscards non fa sconti: Agropoli Paestum battuta al tie break. Vitiello: "Vittoria dimostra forza del gruppo"

Non si ferma la corsa della GLS Salerno Guiscards. Con il primo posto aritmetico già in tasca, le foxes, in rimonta, al tie break, si aggiudicano il derby sul campo...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?