Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Tragedia al Ruggi, giovane saprese suicida dopo aver dato luce al figlio

25/06/2018

Tragedia all’ospedale di Salerno, in mattinata una donna si è gettata da una finestra del Ruggi d’Aragona, pare fosse ricoverata nel reparto dopo aver dato alla luce un bimbo, parto avvenuto nella giornata di venerdì. Difficile al momento ricostruire quanto accaduto e soprattutto i motivi del gesto della donna.

10:45 – La donna si è lasciata cadere precipitando su un lato interno dell’ospedale, da una altezza considerevole, pare si sia lanciata dal sesto piano della struttura. La donna, originaria di Sapri, non è morta sul colpo subito dopo l’impatto, sul posto si sono recati i sanitari del 118 immediatamente nel disperato tentativo di salvarla. Dopo i tentativi però non c’è stato nulla da fare, troppo devastante l’impatto e i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Su quanto accaduto indagano le forze dell’ordine che ora stanno ricostruendo quanto è successo in mattinata.

10:55 – La ragazza A.C. venerdì aveva partorito un maschietto. Tutto è accaduto dopo che la ventottenne originaria di Sapri aveva allattato il piccolo. Chi era nella zona dell’impatto al suolo ha dichiarato di aver sentito un forte boato provenire dal cortile interno, dove affaccia una delle finestre del reparto di Terapia Intensiva Neonatale.

FONTE: aSalerno.it

 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno Guiscards, Nino Belmonte entra nello staff tecnico

di Giuseppe Vitolo
Nell’ottica di un progetto sempre più definito e amalgamato, può definirsi in progress la costituzione di un settore giovanile...

Gianni Novella vince la sua battaglia: "Ora sorrido io... maledetto. Bentornata vita"

Gianni Novella ha vinto la sua battaglia. Dopo un anno e mezzo di lotta contro un destino che già troppe volte si era accanito contro di lui portandogli via le persone...

Alla XXI edizione del Premio Charlot "Campania that's amore"

PREMIO CHARLOTXXXI EDIZIONECAMPANIA THAT’S’AMORE
Manca meno di una settimana per il taglio del nastro della trentunesima edizione del Premio Charlot, e...

Promozione, altri tre rinnovi per lo Sporting Pontecagnano: con i fratelli Mazza c'è Ceresoli

La Società A.S.D. Sporting Pontecagnano è lieta di comunicare la riconferma del portiere classe ’87 Alfonso Mazza per la stagione sportiva 2019/2020....

Gusto Italiano sbarca a Maiori Per quattro giorni la cittadina Costiera sarà la capitale dell’enogastronomia

Gusto Italiano sbarca a Maiori
Per quattro  giorni la cittadina Costiera sarà la capitale dell’enogastronomia
 
Per quattro giorni Maiori si...

Martedì 16 luglio h. 21 il "Martucci Jazz Ensemble", diretto dal M° Marco Zurzolo a "Vietri in Scena" - Ingresso gratuito

Martedì 16 Luglio sarà il Martucci Jazz Ensemble, diretto dal M° Marco Zurzolo, ad esibirsi per il secondo appuntamento della rassegna "Vietri in Scena",...

Dee Dee Bridgewater in "J'ai Deux Amours" all'Arena del Fuenti giovedì 18 luglio ore 21:00

Terzo appuntamento con la musica all'Arena del Fuenti di Vietri sul Mare nell'ambito della rassegna "Passaggio a Sud-Ovest", che ha la direzione artistica di Peppe Servillo e...

Calcio, solidarietà e aggregazione: la Longobarda spegne le sue prime 13 candeline

Oggi la Longobarda Salerno festeggia i suoi primi 13 anni di attività. Sono stati anni conditi di gioia, divertimento, risate, delusioni, solidarietà,...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?