Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Crisi e cambiamenti nel panorama politico di Nocera Superiore: la rottura tra Pagano e il partito

18/04/2024

di Massimiliano Catapano

In una mossa che ha mandato onde di shock attraverso il tessuto politico locale, Franco Pagano, il candidato sindaco designato per Fratelli d'Italia attraverso un processo di primarie tenutosi a giugno dello scorso anno, ha abbandonato la corsa e il suo partito. La decisione segue mesi di crescenti tensioni e un incontro chiave che ha visto la presenza inaspettata di Gaetano Montalbano, esponente di Forza Italia e già sindaco della città. Franco Pagano, che nelle primarie aveva raccolto 1.665 preferenze su 3.000, ha preso questa decisione drastica portando con sé almeno una, forse due liste di sostenitori, nonostante le promesse e le aspettative poste in lui. La situazione si è deteriorata dopo un incontro del partito Fratelli d’Italia, nel quale si è discusso di possibili alleanze con altre forze politiche, non blindando la candidatura di Pagano come inizialmente previsto.

Questo cambiamento drastico arriva in un momento di già notevole incertezza per il panorama politico locale. D'altra parte, altri attori politici come il Partito Democratico e la lista Nocera Libera sembrano navigare in acque altrettanto turbolente, senza una direzione chiara o un candidato forte in vista delle prossime elezioni comunali. In particolare, il PD è ancora alla ricerca di una figura carismatica che possa unire le varie anime del partito, mentre da Nocera Libera si attendono annunci importanti, con i consiglieri comunali Francesco Minardi e Rosario Danisi pronti a fare chiarezza sulla loro posizione attraverso un documento che sarà rivelato domani. Mentre le vecchie alleanze si sgretolano, emergono nuovi giocatori e configurazioni. Enrico Bisogno, sostenuto dalla ex maggioranza Cuofano, si posiziona come un nuovo possibile contendente per la carica di primo cittadino, promettendo di portare un nuovo approccio alla gestione della città.

In un clima politico così fluido e incerto, gli elettori di Nocera Superiore si trovano davanti a una scelta complessa e potenzialmente divisiva. Le prossime settimane saranno cruciali per definire il futuro politico della città, mentre i candidati e le liste cercano di navigare in queste acque agitate, delineando visioni e alleanze che possano risuonare con le esigenze e le speranze della cittadinanza. In conclusione la politica di Nocera Superiore sta vivendo un momento di profondo rinnovamento e incertezza. Con il distacco di Franco Pagano da Fratelli d'Italia e il riposizionamento di altre figure chiave, la campagna elettorale si preannuncia come una delle più imprevedibili degli ultimi anni. Resta da vedere come i cittadini risponderanno a questi cambiamenti e quale visione politica prevarrà, in un contesto che promette di riscrivere le regole del gioco locale.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, il Pescara riapre le "Naiadi" portando i Muri Antichi alla bella. Lions beffati ai rigori. In finale Bari, Metanopoli, Piacenza e Aragno

A ritmo serrato i play-off di Serie B. Mercoledì 22 maggio si sono giocate le gare 2 di Semifinale e ben cinque verdetti sono stati emessi. Insieme al Circolo Nautico...

Pallanuoto, il Cosenza allunga progressivamente e festeggia la salvezza. Locatelli giù a testa alta

Lo scorso anno di questi tempi preparavano le finali play-off che le avrebbero portate in tandem in massima serie. Questa sera una delle due quell'A1 tanto sudata e sognata la...

A 20 anni dall'addio al calcio Roberto Baggio torna in campo a Salerno per l'Operazione Nostalgia

Sembrava un sogno, ora è realtà: Roberto Baggio farà parte della grande festa in programma il prossimo 8 giugno allo stadio "Arechi" di Salerno e poi il 7...

Pallanuoto, l'infinita saga Orizzonte continua nel ricordo di la Delfa. Miceli: "Lo Scudetto più difficile". Palmieri: "Continueremo a fare la storia"

Campione d'Italia per la ventiquattresima volta, quinta consecutiva. Continua la saga tricolore de L'Ekipe Orizzonte (foto DBM) che batte il Plebiscito Padova 14-12 in gara...

Pallanuoto, L'Ekipe Orizzonte vince le resistenze del Plebiscito e porta a casa il 24esimo Scudetto

Un trionfo nel ricordo di Giuseppe La Delfa onorato da una speciale maglia celebrativa. L'Ekipe Orizzonte è campione d'Italia per la 24esima volta superando in gara 3 un...

Pallavolo, presentata la Festa regionale Volley S3: storico evento a Piazza della Libertà tra sport ed inclusione

Mercoledì mattina presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della Festa regionale Volley S3 in programma...

Boxe, Aziz Abbes Mouhiidine si prepara alle Olimpiadi trionfando alla Iba Champions Night

Ritorno in pompa magna per Aziz Abbes Mouhiidine, il pugile originario di Mercato S. Severino, protagonista alle prossime Olimpiadi di Parigi 2024, che sabato sera ha trionfato...

Karate, il baby talento sanseverinese Antonio Moffa campione regionale dei pesi leggeri

Sugli scudi il dodicenne Antonio Moffa della palestra Olympic Planet di Mercato San Severino, che è riuscito ad imporsi nella categoria dei pesi leggeri al campionato...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?