Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Montecorvino Pugliano, improvviso malore: muore il sindaco Gianfranco Lamberti. Comunità sotto shock

02/03/2018

Montecorvino Pugliano sotto shock, è morto il sindaco Gianfranco Lamberti stroncato da un malore improvviso, forse un embolo. La tremenda notizia ha scosso la comunità che aspettava il suo primo cittadino dopo un’assenza dal Comune durata quasi due mesi. Da quando, durante le festività di Natale, Lamberti in seguito ad accertamenti specialistici, ha scoperto di avere un problema di salute. Operato a Livorno, l’intervento era riuscito nel migliori dei modi. Nulla di grave, si diceva in paese. Ma la famiglia durante la sua assenza, ha preferito mantenere sempre il massimo riserbo. L’ex sindaco di Livorno, si è spento alle 20.40 di ieri sera. La presidente del consiglio comunale, Teresa Di Meo, è stata l’ultima a parlarci: «L’ho sentito mercoledì mattina a telefono, aveva una voce squillante. Era in fase di miglioramento niente faceva presagire questa tragedia. Lui da Livorno ci rassicurava sulle sue condizioni ». Anche l’assessore al Bilancio, Ludovico Buonomo, aveva avuto modo di sentirlo: "Siamo profondamente addolorati e tristi. Mi diceva che aveva tanti progetti, di proseguire nel solco del risanamento dei conti del Comune. Qualche giorno fa, quando ci ho parlato, mi ha detto che sarebbe rientrato la prossima settimana". Intanto, in Comune il vicesindaco Alessandro Chiola, ha disposto le bandiere a mezz’asta e quasi sicuramente, nel giorno dei funerali sarà dichiarato lutto cittadino. Gianfranco Lamberti aveva 71 anni. Per dodici anni, dal 1992 al 2004, è stato sindaco di Livorno durante questi anni, ha rafforzato la sua amicizia con l’allora presidente della Repubblica Carlo AzeglioCiampi. Lamberti è morto nel reparto di cure palliative dell’ospedale di Livorno, dove era ricoverato. Lascia la moglie Paola, i due figli Pasquale e Francesco e la nipotina Azzurra.

Il ricordo del Montecorvino Pugliano di Terza Categoria: "Ci ha lasciati così: con il ricordo indelebile di un sindaco speciale. Sempre presente e disponibile, il primo a sostenere dagli spalti e sui social i ragazzi del Montecorvino Pugliano. Un vero trascinatore, con la sua eleganza è sempre riuscito a trasmetterci quella consapevolezza nei nostri mezzi e la forza di non mollare mai.  Sapeva cosa rappresentava e non ha mai fatto mancare il suo tempo per dei giovani ragazzi che rincorrevano dei sogni dietro a un pallone. Era gentile, umile e presente. Credeva nei nostri sogni e nei nostri sforzi incoraggiandoci ed esultando insieme a noi. Anche in un periodo molto triste per lui, non ci ha fatto mancare la sua vicinanza tramite i social. Ci seguiva sempre e ci aveva promesso che sarebbe tornato presto a sostenerci da quei gradoni.
Ora ci seguirà da più in alto, con la stessa passione, lo stesso carisma e voglia di portare in alto il nome di Montecorvino Pugliano. ...E sentiremo forte la sua voce mentre ci dice “Bravi,Ragazzi!” e si complimenta con noi anche dopo un risultato poco felice. SEI STATO UNICO, SINDACO!"

FONTE: Roberto Di Giacomo - La Città di Salerno

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Dilettanti, al via il calciomercato invernale: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

collaborano Antonio Mandia, Enzo Graziano, Davide Maddaluno, Gennaro Granozio, Giuseppe Vitolo, Vito Vitolo
Lo start ufficiale è fissato al prossimo 1 Dicembre...

Olympic Salerno, sconfitta immeritata per l'Under 16. L'Under 14 torna al successo

Si avvia alla conclusione il primo spezzone di stagione per le principali rappresentative giovanili dell'Olympic Salerno. L'Under 16 di Paolo Rossi viene punita oltremisura dai...

Promozione, colpo Scognamiglio per il Salernum Baronissi. Ma il mercato non è chiuso

Dopo aver annunciato e fatto debuttare Coscia, Zoppino e Daniele Romanato (quest'ultimo con la Juniores), il Salernum Baronissi continua a dragare il mercato a caccia...

XII edizione Salerno Sport Day. La manifestazione salernitana dedicata agli sport migliori

Come ogni dicembre che si rispetti, anche quest’anno Salernitana Sporting organizza nel pomeriggio di oggi, presso il Grand Hotel Salerno alle ore 17.37, la XII edizione...

Prima Categoria, Maddalo torna al Postiglione per ripetere l'impresa dello scorso anno

Dopo il brusco addio estivo, l'esperto estremo difensore giffonese Gianluca Maddalo torna ad indossare la casacca numero 1 del Real Postiglione. Protagonista lo scorso anno...

Prima Categoria, l'Honveed blinda ulteriormente la difesa: dal Salernum arriva Basso

Un nuovo gioellino per completare il mosaico difensivo. L'Honveed Coperchia si regala e mette a disposizione di mister Pessolano un elemento di assoluta caratura, in termini...

Addio al re dei pasticcieri, Salerno piange la scomparsa di Mario Pantaleone

Risveglio amaro per tanti salernitani che hanno appreso la notizia della morte di Mario Pantaleone il re dei pasticcieri del centro storico cittadino. Un infarto avrebbe...

Under 18, continua la cavalcata della Salernitana: stesa la Vis Ariano

Prosegue la scalata al titolo regionale dell'Under 18 della Salernitana. I granatini di Giacomo Pisapia piegano con un perentorio tris esterno la Vis Ariano. L'ex tecnico della...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?