Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Incidente sul lavoro per operaio Salerno Pulita, la Fiadel chiede provvedimenti urgenti al Comune

17/10/2019

Incidente sul lavoro per un operaio di “Salerno Pulita”, la Fiadel provinciale chiede interventi urgenti al Comune di Salerno, Ente proprietario dell’azienda. Nella mattinata di lunedì ha riportato un’ustione di primo grado, come confermato dal referto redatto dai medici dell’ospedale di Cava de’ Tirreni, il 45enne Francesco Pezzano, delegato sindacale della Fiadel provinciale e dipendente della società partecipata del Comune di Salerno dal 2008. Per fortuna non ha riportato danni agli occhi, ma la bomboletta spray trovata in un cassonetto carrellato, insieme a una bottiglia di plastica di due litri contenente della vernice rossa, di un condominio del quartiere Mariconda e finita nel compattatore provocando un’esplosione improvvisa poteva creargli problemi ben più seri.  Sul caso è già stata aperta un’inchiesta da parte della polizia municipale, per risalire a chi abbia sversato illegalmente del materiale che deve essere depositato nei locali dell’isola ecologica, ma intanto la Fiadel provinciale chiede una presa di posizione al Comune di Salerno, proprietario della società. “L’amministrazione guidata dal sindaco Vincenzo Napoli quotidianamente non perde tempo per pubblicizzare quanto di buono viene fatto dall’Ente.

Tuttavia, lo stesso tempo non è stato trovato tempo per dare solidarietà a un proprio lavoratore che ha rischiato davvero tanto. Il punto è chiaro: adesso su “Salerno Pulita” si sta sparando solo a zero e i dipendenti sono il bersaglio preferito di tanti politici. Ma nessuno dice una parola su chi deposita materiale pericoloso nella differenziata e fa rischiare la vita a lavoratori onesti che in queste settimane sono vittime inconsapevoli di un sistema davvero molto strano”, ha detto Angelo Rispoli, segretario generale della Fiadel provinciale. “Mi auguro che dal Comune arrivi la solidarietà a Pezzano e qualcuno si ricordi che la Fiadel provinciale da molti giorni ha chiesto un incontro all’Ente, in quanto proprietario dell’azienda partecipata, al nuovo management della “Salerno Pulita”. Si tratta di atti dovuti”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Francesco Pezzano, il lavoratore rimasto ferito. “Ho autorizzato alla diffusione delle immagini relative al mio incidente perché voglio che tutti vedano le condizioni in cui i lavoratori di “Salerno Pulita” sono costretti a operare”, ha detto. “Sono stato fortunato e poteva andarmi davvero molto peggio. Peccato che nessuno stia spendendo una parola di solidarietà dopo giorno in cui, insieme ai miei colleghi, siamo il bersaglio facile di qualche amministratore comunale. Spero che tutto questo possa cambiare velocemente”.

Ufficio Stampa - Cronaca - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il gruppo Scout Salerno X organizza la "Tomboletta" virtuale pasquale: ricavato in beneficenza

Chi l’ha detto che il gioco della tombola sia una prerogativa del periodo natalizio? In occasione del lunedì di Pasquetta (rigorosamente in quarantena), il...

Speciale Pallanuoto, Federica Martucci: "Non avrei mai immaginato di poter dire non vedo l'ora di nuotare. Torneremo a respirare cloro"

Si allunga l'elenco di discipline sportive la cui stagione si ferma anzitempo. La Pallavolo è solo l'ultima in ordine di tempo, seguendo Rugby, Basket, Pallamano ed i...

Stop ai processi fino all’11 maggio

Il decreto allarga anche lo stop ai procedimenti civili e penali pendenti presso tutti gli uffici giudiziari, fissato dal Cura Italia al 15 aprile, viene differito all’11...

Pastorano, il comitato di quartiere promuove la spesa solidale

La solidarietà non va in quarantena, tutt’altro. Nasce la spesa solidale nel quartiere collinare di Pastorano. Il comitato di...

Salerno, al via la consegna a domicilio dei buoni spesa

Sono cominciate le operazioni di consegna a domicilio dei buoni spesa previsti a sostegno delle persone e delle famiglie in gravissime condizioni economiche e sociali a causa...

Coldiretti: "Agevoliamo spostamenti operai e lavoro nelle aziende agricole". Prosegue la sanificazione di strade e piazze

Il presidente di Coldiretti Salerno Vito Busillo e il direttore Enzo Tropiano hanno incontrato questa mattina in videoconferenza il Prefetto di Salerno Francesco Russo per...

Linea d'ombra festeggia 25 anni con pubblicazioni speciali

Con il 2020 Linea d’Ombra Festival taglia l’importante traguardo dei 25 anni di storia. Un percorso lungo cinque lustri e con un albo d’oro di film vincitori...

Pasqua e Pasquetta, disposta la chiusura di supermercati e attività commerciali affini

“Ho firmato l’ordinanza n. 30, che contiene ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19″. Così il...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?