Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Vela, prova nazionale Radial: doppietta per i salernitani Mare e Cinquanta

22/02/2021

Esaltante avvio della nuova stagione agonistica per la vela salernitana. La squadra mista Circolo Canottieri Irno-Lega Navale Italiana è riuscita a salire sui primi due gradini del podio nella seconda selezione nazionale valida per il Campionato italiano 2021, organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia. Alessandro Mare e Massimiliano Cinquanta hanno letteralmente sbaragliato la concorrenza nella classe Radial. Nello spazio d’acqua di fronte Castel dell’Ovo a Napoli, i due giovani alfieri della vela salernitana hanno saputo sfruttare al meglio il vento e sono riusciti a dare un saggio del loro talento.

Al termine di tre ottime prove, nelle due giornate di gara di sabato e domenica scorsi, nelle quali si sono posizionati sempre in zona podio, Mare ha preceduto nella graduatoria generale il compagno di squadra Cinquanta. Enorme la soddisfazione per il direttore tecnico Pietro De Luca e per l’allenatore Erberto Sibilia, che hanno visto subito premiare in acqua l’impegno profuso dai loro due atleti in questi difficili mesi di allenamenti condizionati dalle restrittive misure anti Covid.

E, proprio in considerazione dell’incognita pandemia che grava sull’intero calendario velico stagionale, lo straordinario risultato ottenuto dai portacolori salernitani costituisce quasi una mezza ipoteca sulla partecipazione di Mare e Cinquanta alla fase finale del campionato nazionale. Nella classifica Laser 4.7 si è, poi, messo in evidenza anche l’altro velista salernitano Alessandro Vitolo, che ha concluso al quinto posto la serie di regate.

IL TRAGUARDO

L’intero movimento velistico salernitano è in festa. Stamattina, infatti, nell’ambito delle ufficializzazioni della Fiv, è arrivato un altro riconoscimento per l’attività di Egon Vigna, tra l’altro Socio benemerito del Circolo Canottieri Irno Salerno. Il tecnico federale della classe Laser ha selezionato, per la quarta volta consecutiva, e sempre alla prima occasione utile, uno dei nostri portacolori alla rassegna dei “cinque cerchi” in programma a Tokyo.
In questa circostanza si tratta di una conferma: Silvia Zennaro, atleta delle Fiamme Gialle, difenderà, ancora una volta, i colori azzurri alla prossima edizione dei Giochi Olimpici. La Zennaro, tra l’altro, in passato è stata nostra ospite a Salerno per un paio di allenamenti. Sulla velista italiana, reduce da prestigiosi risultati all’Europeo, sono riposte grandi speranze da parte dei tecnici e dei dirigenti federali. Quanto al “veterano” Egon Vigna non ci sono più parole per descriverne le qualità: è un’assoluta garanzia per l’intero movimento velistico nazionale. Non ha nascosto, ovviamente, la sua felicità e la sua soddisfazione per quest’altro traguardo raggiunto nella sua carriera di tecnico federale, tra l’altro dovendo affrontare e superare non poche difficoltà legate all’emergenza sanitaria ancora in corso. E’ superfluo ricordare che Vigna ha iniziato la sua attività, prima da atleta e poi da tecnico a Salerno. Rappresenta per il Circolo Canottieri Irno motivo di grande orgoglio poterlo annoverare tra i Soci benemeriti, insieme al fratello Antar, altro campione espresso dal movimento velistico salernitano. Congratulazioni ad Egon Vigna sono state rivolte, a nome dell’intero sodalizio biancorosso, dal presidente Giovanni Ricco, dalla vicepresidente allo Sport Giovanna Tortorella, dal consigliere responsabile della sezione vela Pietro De Luca e da tutto il Consiglio direttivo.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Mieloma multiplo, scoperto un “difetto” che consente di rallentare progressione della malattia

I pazienti con mieloma multiplo sono tra i più fragili nei confronti del Covid-19. Non solo perché se contagiati hanno un maggior rischio di andare incontro a...

Salernitana, Castori: "Cremonese avversario insidioso, in campo la miglior formazione possibile". I convocati

“Siamo molto concentrati per la gara di domani, la squadra ha grande determinazione. Abbiamo grande rispetto per la Cremonese, sono una formazione di livello superiore...

Accompagnatori in ospedale per pazienti disabili, con il nuovo Dpcm si può

Il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Campania, l’avv. Paolo Colombo, rende noto che l’art. 11 c. 5 del nuovo Dpcm del 2 marzo...

Il venerdì di De Luca tra zona rossa ed elezioni

"Come era ampiamente prevedibile ormai siamo in zona rossa perche' questo livello di contagio non si puo' piu' reggere". Cosi' Vincenzo De Luca, presidente della Regione...

Vaccini, quattro strutture a Salerno. A Baronissi pronto il Pala Irno

Sono quattro le strutture individuate in città dal sindaco Enzo Napoli e dalla giunta per la campagna di vaccinazione. Ogni struttura ospiterà quattro punti...

Covid, accordo Regione Campania – cliniche private: danno erariale da 18 milioni di euro

E’ di oltre 18 milioni di euro il danno erariale causato dal pagamento di somme indebite da parte delle Asl campane alle cliniche convenzionate per prestazioni Covid...

Covid Hospital, la Corte dei Conti indaga e nomina consulenti tecnici

La Procura regionale della Corte dei Conti della Campania ha nominato esperti consulenti tecnici nell’ambito di un’indagine sulla costruzione dei Covid Hospital a...

FIGC, determine e nuovi incarichi dopo il Consiglio Federale: Dal Pino e Calcagno eletti vice presidenti

La cerimonia di intitolazione della Sala del Consiglio a Paolo Rossi ha preceduto la riunione del Consiglio Federale, la prima dopo la rielezione di Gabriele Gravina alla...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?