Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, l'Italia supera d'autorità l'ostacolo Romania e vola ai Quarti dei Mondiali Under 16

21/06/2024

Soffre, alza la testa e vince di giustezza l'Italia che batte la Romania nel match valido per gli Ottavi di finale dei Mondiali Under 16 in corso di svolgimento a Malta e strappa il pass per i Quarti dove affronterà la Croazia. Confronto non facile per gli azzurrini, già messi in difficoltà nella parte iniziale della sfida di ieri dalla Georgia nell'ultimo match del girone E, che rivivono i fantasmi del giorno prima ma poi con altrettanta maturità e convinzione nei propri mezzi escono fuori e compiono la missione. Non bastano ai rumeni, secondi nel gruppo H, cinque rigori ma la squadra blugiallorossa non demerita affatto. Dai 5 metri Feke sblocca la partita, stesso copione a 32'' dal primo intervallo breve con l'esecuzione vincente di Paladiciuc-Rusu. Gli azzurrini riescono a trovare il primo sussulto con Maffei in più ma ad inizio della seconda frazione il terzo penalty consecutivo realizzato da Orient e il movimento dal centro di Rotaru portano gli avversari sul +3. Mistrangelo mischia le carte ed i suoi recuperano tutto il divario con l'uno-due di Madaschi, intervallato dal 5 metri di Corelli. All'intervallo lungo è 4-4.

Nella ripresa la Romania con grande caparbietà rimette la testa avanti con l'ennesimo rigore, stavolta a firma Orsos. Inizia un testa a testa ricco di capovolgimenti di fronte e senza un attimo di sosta. E' ancora Corelli a trovare il nuovo pareggio in extra player ma la squadra di Alexandrescu non molla e passa di nuovo con Pop-Cotuna. Immediata la reazione del baby Settebello che impatta con il 5 metri del rientrante Marangolo (stavolta si accomodano in tribuna Puleo e Balzarini) e poi trova il primo vantaggio dell'incontro con la tripletta dell'ispiratissimo Corelli. A 6' dalla fine azzurrini avanti 7-6, vantaggio che si dilata con i goal di Bordone e Fumo che capitalizza al meglio una superiorità numerica. La Romania non ne vuole sapere di mollare ed accorcia sul -1 con Pop-Cotuna e l'ennesimo 5 metri insaccato da Angelescu. A mettere il punto esclamativo sul successo italiano è la stoccata di Marangolo che fissa il 10-8 conclusivo insieme all'ottima tenuta difensiva sull'ultimo assalto di Angelescu. 

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Eboli a lutto per la scomparsa di Antonio Cicalese, fatale lo schianto con una vettura

Non c'è l'ha fatta Antonio Cicalese, 27 anni, il centauro di Eboli rimasto coinvolto in un incidente stradale verificatosi, sabato sera, lungo la Strada...

Pallanuoto, il Rapallo fa ancora... centro: dal Bogliasco colpaccio Di Maria

Il quarto posto alle Final Eight Under 18 di Avezzano ha scritto la parola fine sul biennio trascorso da Paola Di Maria al Bogliasco 1951. L'azzurrina resta però in...

Pallanuoto, goal e spettacolo nelle Semifinali Under 18: romane e siciliane scatenate, avanti anche Quinto e Posillipo

Si sono disputati nell'ultimo week-end i quattro concentramenti valevoli come Semifinali nazionali del campionato Juniores Under 18. Otto i posti in palio per la Final Eight in...

Pallanuoto, stabilite le 8 qualificate alle finali Under 18 B. In gran spolvero Aquatica Torino, Club Aquatico e Onda Blu Dalmine

Si sono disputati nel week-end appena trascorso i quattro concentramenti valevoli come Semifinali nazionali del campionato Under 18 B le cui finali si disputeranno a cavallo tra...

Beach Waterpolo, grande successo per il 1° torneo targato CSI Salerno

Grande successo per il primo torneo di Beach Waterpolo targato CSI Salerno. L'evento, organizzato grazie alla proficua collaborazione con la 100% Waterpolo Tournament, la...

Pallavolo, Salerno Guiscards nel segno della continuità: riconfermato coach Cacace

Avanti nel segno della continuità. Dopo la storica promozione in Serie B2, alla guida del team volley della Polisportiva Salerno Guiscards ci sarà ancora coach...

Pallanuoto, la BricoBros RN Arechi riparte da Roberto Baviera: il tecnico entra anche nei ranghi societari

Rinforzare la solida base di partenza e guardare al futuro con rinnovato ottimismo e progettualità. Parte da queste prerogative la programmazione sportiva 2024/25 della...

Pallanuoto, Circolo Nautico Salerno show alle Semifinali Under 18 B: gialloblu alle Final Eight a punteggio pieno

Archiviata la stagione della prima squadra ad un passo dall'A2, il Bitdrome Circolo Nautico Salerno si è rituffato in vasca per gli impegni conclusivi del settore...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?