Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, dopo Marletta anche capitan Palmieri saluta l'Orizzonte: sarà derby greco tra le due

21/06/2024

Quello conquistato in gara 3 con il Plebiscito Padova a Nesima sarà l'ultimo titolo di una storia infinita insieme, arrivata all'atto conclusivo. Dopo Claudia Marletta anche il capitano di mille battaglie Valeria Palmieri saluta L'Ekipe Orizzonte e salpa insieme alla compagna di Nazionale in Grecia: l'attaccante sposa l'ambiziosa causa dell'Alimos mentre il centroboa cede alla corte dell'Olympiacos, anch'esso pronto ad inaugurare un nuovo corso facendo leva sull'esperienza della catanese per instradare nuove generazioni di campionesse. La fine di un ciclo che ha portato la compagine allenata da Martina Miceli a dominare in Italia, risultando al contempo la realtà pallanuotistica femminile più decorata del Mondo. "E' difficile pensare che dopo anni, arrivi quel giorno in cui si chiude un ciclo. Questa squadra mi dato tanto ed io le ho donato tutto il mio cuore tanto da poterla chiamare casa. - la confessione di Marletta - Sono stati anni bellissimi, a tratti molto duri. Ho perso il conto delle volte in cui ho riso a crepapelle e pianto da morire..sono 12 anni! Ringrazio Tania, Martina e Renato per aver creduto in me e di non aver mollato in questi anni e per tutte le battaglie insieme in acqua e fuori dall'acqua. Ringrazio le mie compagne che sono state con me soprattutto nei momenti brutti.. avrete sempre un pezzo del mio cuore".

La calottina numero 8, ormai ex rossoblu, continua: "Ringrazio Ciccio Dato per essermi stato accanto ed aver messo leggerezza nella mia testa quando ne ho avuto bisogno. Ringrazio Giorgio per non avermi mai fatto mancare nulla. Ringrazio Floriana per essere andata in guerra insieme a noi e con quel sorriso che mi faceva stare calma. Ringrazio Rosario per avermi fatto sentire bellissima con le splendide foto che faceva (a volte è stato anche costretto, sorride). Ringrazio Graziella per esserci sempre stata ed essere riuscita a sistemare le cose anche quando si era perso tutto. Ringrazio Zoli per essere stato vicino a me anche a distanza e avermi fatto vivere con leggerezza certe situazioni. Ringrazio Maria Francesca che è stata un'altra mamma e sarà al mio fianco fino a quando non mi sopporterà più.. e spero che non succeda mai. Ringrazio Antonio Costa, sa quello che è per me, ce lo siamo detto e promesso! Il bene che gli voglio è immenso. Ringrazio tutta la famiglia Ekipe e tutti i nostri tifosi. Mi avete fatto vivere emozioni che non dimenticherò mai e rimarranno impresse nel mio cuore. Grazie a tutti".

Ora la nuova avventura all'Alimos, compagine che ha tratto nuova linfa vitale dall'importante sponsorizzazione di Betsson: "Sono molto entusiasta di giocare in questa squadra. Volevo intraprendere una nuova avventura e l'Alimos Nas ha reso possibile tutto ciò. C’è una voglia fortissima di fare bene e vincere", le prime parole della giocatrice etnea che spazia in posizione 4-5 che va a rimpinguare ulteriormente una campagna acquisti imponenti che ha visto le bianconere ingaggiare la talentuosa ungherese Natasa Rybanska, Argento agli ultimi Mondiali di Doha, e le altre nazionali elleniche Ioanna Stamatopoulou, plurimedagliata con l'Olympiacos da cui arriva anche Ioanna Chydirioti mentre dal Vouliagmeni è stata prelevata Maria Patra, altra protagonista con la Grecia alle Olimpiadi di Parigi.

La parola passa poi a Valeria Palmieri che affida ai social le sue sensazioni: "Sono giorni contrassegnati da fortissime emozioni contrastanti. Ho scelto di cimentarmi in una nuova avventura che mi vedrà giocare lontana dalla mia amata città, Catania. Sono cresciuta con e grazie a te, mia cara Orizzonte; con i nostri colori, con la tua calottina ho giocato per ben 14 stagioni, insieme abbiamo affrontato dolorose sconfitte ed abbiamo conquistato esaltanti vittorie. Con le lacrime agli occhi ringrazio tutti coloro che hanno percorso insieme a me questo fantastico cammino, ringrazio ognuno di voi, ve ne sarò per sempre grata. Ho dato tutto per te, sempre. E tu, mia cara Orizzonte, mi ha dato tutto, sempre. Sarò sempre un'orizzontina. L'Orizzonte sarà sempre la mia squadra. Un grazie non sarà mai abbastanza". 

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Eboli a lutto per la scomparsa di Antonio Cicalese, fatale lo schianto con una vettura

Non c'è l'ha fatta Antonio Cicalese, 27 anni, il centauro di Eboli rimasto coinvolto in un incidente stradale verificatosi, sabato sera, lungo la Strada...

Pallanuoto, il Rapallo fa ancora... centro: dal Bogliasco colpaccio Di Maria

Il quarto posto alle Final Eight Under 18 di Avezzano ha scritto la parola fine sul biennio trascorso da Paola Di Maria al Bogliasco 1951. L'azzurrina resta però in...

Pallanuoto, goal e spettacolo nelle Semifinali Under 18: romane e siciliane scatenate, avanti anche Quinto e Posillipo

Si sono disputati nell'ultimo week-end i quattro concentramenti valevoli come Semifinali nazionali del campionato Juniores Under 18. Otto i posti in palio per la Final Eight in...

Pallanuoto, stabilite le 8 qualificate alle finali Under 18 B. In gran spolvero Aquatica Torino, Club Aquatico e Onda Blu Dalmine

Si sono disputati nel week-end appena trascorso i quattro concentramenti valevoli come Semifinali nazionali del campionato Under 18 B le cui finali si disputeranno a cavallo tra...

Beach Waterpolo, grande successo per il 1° torneo targato CSI Salerno

Grande successo per il primo torneo di Beach Waterpolo targato CSI Salerno. L'evento, organizzato grazie alla proficua collaborazione con la 100% Waterpolo Tournament, la...

Pallavolo, Salerno Guiscards nel segno della continuità: riconfermato coach Cacace

Avanti nel segno della continuità. Dopo la storica promozione in Serie B2, alla guida del team volley della Polisportiva Salerno Guiscards ci sarà ancora coach...

Pallanuoto, la BricoBros RN Arechi riparte da Roberto Baviera: il tecnico entra anche nei ranghi societari

Rinforzare la solida base di partenza e guardare al futuro con rinnovato ottimismo e progettualità. Parte da queste prerogative la programmazione sportiva 2024/25 della...

Pallanuoto, Circolo Nautico Salerno show alle Semifinali Under 18 B: gialloblu alle Final Eight a punteggio pieno

Archiviata la stagione della prima squadra ad un passo dall'A2, il Bitdrome Circolo Nautico Salerno si è rituffato in vasca per gli impegni conclusivi del settore...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?