Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, archiviati i Quarti Under 16 B: la RN Trento continua a sorprendere, bene le romane. Storico pass per l'SC Salerno

20/06/2024

In concomitanza con le gare valevoli per la categoria A, si sono disputati tra il 12 ed il 13 maggio gli otto concentramenti dei Quarti di finale del campionato Under 16 B (Allievi). Nel girone 1 tenutosi alla "Monumentale" di Torino, la Dynamic Sport non conosce ostacoli e passa da prima a punteggio pieno superando 13-8 la Canottieri Milano, 5-10 il Nuoto 2000 (formazione laziale omonima a quella napoletana) e 21-7 nel derby piemontese la Project Sport. A decidere il secondo posto è la differenza reti: Nuoto 2000 e Canottieri Milano nell'ultima giornata impattano sul 6-6 ma ad avere la meglio sono i meneghini (+1 contro -4) in virtù del 13-7 sulla compagine di Leinì, battuta 'solo' 5-10 dai pontini. Al complesso natatorio "I Delfini" di Genova (con ultimo turno disputato alla "Giuva Baldini" di Camogli) va in scena il secondo raggruppamento, tutto di marca ligure. La classifica finale premia l'Aragno Rivarolesi che parte dal 7-12 sulla GS Andrea Doria e chiude col 5-12 sulla RN Camogli con nel mezzo il 16-6 al Crocera Stadium. A qualificarsi anche i doriani che doppiano 6-12 i bianconeri e s'impongono 7-15 sulla Crocera che nella sfida di consolazione iniziale s'imponeva 10-9 sul team del Tigullio.

All'Italcementi, fattore campo rispettato dalla Pallanuoto Bergamo che si mette davanti lo Sporting Lodi, sconfitto 12-10 nella terza e ultima giornata. In precedenza bottino pieno per entrambe le formazioni con gli orobici vittoriosi 16-6 sull'AN Brescia e 4-8 sul Tolentino mentre la compagine laudense tritava 15-7 i marchigiani e 6-15 i bresciani che evitavano il cucchiaio di legno con il 13-7 sul comunque mai domo Tolentino. Al Centro Federale intitolato ad Alberto Castagnetti a Verona, continua a soprendere in positivo la RN Trento che chiude al comando il girone 4 infilando in serie 16-6 la Css Verona, 8-6 la RN Roma Vis Nova e 4-13 il Frosinone. Dietro ai trentini si issa la compagine satellite della Vis Nova che batte 8-4 i ciociari e 12-7 gli scaligeri. Padroni di casa che riescono a strappare un successo, piegando di misura 7-6 l'orgoglioso Frosinone. 

Al PalaGalli di Civitavecchia girone 5 all'insegna del sostanziale equilibrio. Avanzano a braccetto Roma 2020 e Libertas Roma Eur che dopo l'8-8 del match d'esordio con cui si spartiscono la posta in palio vincono le successive sfide con la differenza reti a premiare i giallorossi (26 vs 15). La Roma 2020, infatti, travolge 2-18 la Blu Gallery e 4-14 la Swim Academy Pagani mentre la Libertas ne fa uno in più (15-4) con i campani ma risente della stanchezza nell'ultimo confronto con i marchigiani, pur vincendo di giustezza 6-10. La squadra di San Severino Marche saluta a testa alta beffando di misura i paganesi di Menduto (7-8) che comunque non sfigurano con tanti sotto età in acqua. Sempre nello stesso impianto si giocano le partite del girone 6. L'Aqvaroma fa 3/3 legittimando la qualificazione ed il primato con le vittorie su Pol. Coop Parma 1964 (14-7), Nuoto Uisp 2003 (9-5) e Swimming Club (7-9). Sono i rossoblu di Tivoli a conquistare il secondo pass disponibile per le Semifinali: 7-11 ai toscani e 10-4 agli emiliani che chiudono a 3 punti con il 10-8 sui pisani.

A Santa Maria Capua Vetere il settimo raggruppamento. Il San Mauro si conferma tra le principali pretendenti alla Final Eight vincendo tutte le gare in programma: 4-8 sull'Air03 Conversano, 9-7 sudato con lo Sporting Club Salerno e 8-3 sulla Sport Project. Storico passaggio del turno per lo Sporting Club con i ragazzi di Alfonso Parrilli in grado di imporsi autorevolmente 12-2 con i baresi e 4-9 sulla squadra di Conversano che finisce alle spalle dei gialloneri aggiudicandosi il derby pugliese con la Sport Project con un largo 3-14. A chiudere il quadro il girone 8 giocato alla piscina "Olimpica" di Palermo. Cammino immacolato per l'Italica Sport che esordisce aggiudicandosi col minimo scarto il match con i padroni di casa del Cus Palermo (9-10) per poi ripetersi con il 10-7 sulla Roma Waterpolo e 13-7 sul CN Latina. Alle spalle dei calabresi finisce la formazione romana: decisivo il 13-9 sui pontini suffragato dal 6-9 conclusivo sui cussini siciliani, battuti a loro volta dai nerazzurri 14-11. 

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Eboli a lutto per la scomparsa di Antonio Cicalese, fatale lo schianto con una vettura

Non c'è l'ha fatta Antonio Cicalese, 27 anni, il centauro di Eboli rimasto coinvolto in un incidente stradale verificatosi, sabato sera, lungo la Strada...

Pallanuoto, il Rapallo fa ancora... centro: dal Bogliasco colpaccio Di Maria

Il quarto posto alle Final Eight Under 18 di Avezzano ha scritto la parola fine sul biennio trascorso da Paola Di Maria al Bogliasco 1951. L'azzurrina resta però in...

Pallanuoto, goal e spettacolo nelle Semifinali Under 18: romane e siciliane scatenate, avanti anche Quinto e Posillipo

Si sono disputati nell'ultimo week-end i quattro concentramenti valevoli come Semifinali nazionali del campionato Juniores Under 18. Otto i posti in palio per la Final Eight in...

Pallanuoto, stabilite le 8 qualificate alle finali Under 18 B. In gran spolvero Aquatica Torino, Club Aquatico e Onda Blu Dalmine

Si sono disputati nel week-end appena trascorso i quattro concentramenti valevoli come Semifinali nazionali del campionato Under 18 B le cui finali si disputeranno a cavallo tra...

Beach Waterpolo, grande successo per il 1° torneo targato CSI Salerno

Grande successo per il primo torneo di Beach Waterpolo targato CSI Salerno. L'evento, organizzato grazie alla proficua collaborazione con la 100% Waterpolo Tournament, la...

Pallavolo, Salerno Guiscards nel segno della continuità: riconfermato coach Cacace

Avanti nel segno della continuità. Dopo la storica promozione in Serie B2, alla guida del team volley della Polisportiva Salerno Guiscards ci sarà ancora coach...

Pallanuoto, la BricoBros RN Arechi riparte da Roberto Baviera: il tecnico entra anche nei ranghi societari

Rinforzare la solida base di partenza e guardare al futuro con rinnovato ottimismo e progettualità. Parte da queste prerogative la programmazione sportiva 2024/25 della...

Pallanuoto, Circolo Nautico Salerno show alle Semifinali Under 18 B: gialloblu alle Final Eight a punteggio pieno

Archiviata la stagione della prima squadra ad un passo dall'A2, il Bitdrome Circolo Nautico Salerno si è rituffato in vasca per gli impegni conclusivi del settore...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?