Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

A Bari apre la sua sede la prestigiosa Accademia del doppiaggio con i doppiatori Iansante, Manfredi, Maggi, Musy, Borghetti

19/06/2024

A Bari apre la sua sede la prestigiosa Accademia del doppiaggio®

Il 28 e 29 giugno si terranno i provini di ammissione ai corsi presso

Mast Studio via Edmondo De Amicis, 31 - Bari

Doppiaggio: che passione! Arriva a Bari l’Accademia del Doppiaggio®, scuola dedicata all'arte del doppiaggio italiano nata nel 2002, con il suo corpus docenti di altissima qualità composto dal gotha dei doppiatori italiani. Saranno, infatti, Christian Iansante, Angelo Maggi, Massimiliano Manfredi, Francesco Cavuoto, Stella Musy, Maurizio Merluzzo, Francesco Silella, Andrea Lavagnino, Alberto Angrisano, Giorgio Borghetti, Luigi Ferraro ad alternarsi nelle lezioni per garantire ai discenti dei corsi professionali di doppiaggio un percorso di gran qualità.

"Abbiamo deciso di aprire una sede della nostra Accademia a Bari spinti anche dall’entusiasmo del nostro docente e doppiatore pugliese Francesco Silella. – dichiara Walter Bucciarelli direttore dell’Accademia del doppiaggio®. - Siamo rimasti colpiti dall'energia vitale e dal gran lavoro compiuto per dare un respiro nuovo alla città. In particolare per il cinema si è lavorato molto ed i risultati si vedono considerato il numero di fiction e film girati in città negli ultimi anni". "Bari era uno degli obiettivi da raggiungere. - aggiunge Christian Iansante socio fondatore dell’Accademia e doppiatore noto, tra le altre cose, per essere la voce italiana di Bradley Cooper - La città ha uno spirito aperto alle contaminazioni e accoglie i visitatori con il suo fascino. Da un punto di vista lavorativo abbiamo apprezzato il cambiamento in meglio che ha operato la città negli ultimi anni diventando set a cielo aperto per molte produzioni".

L’Accademia del Doppiaggio® ha come obiettivo quello di formare persone che abbiano i mezzi e le possibilità concrete di tentare una strada tanto entusiasmante quanto complessa come quella del doppiaggio. Nel corso s’impara ad esprimere al meglio l’emozione attraverso la voce, ad eliminare i blocchi emotivi che non ti permettono di svolgere questo lavoro come tutti quelli di tipo artistico. Va sottolineata l’importanza della figura del doppiatore tutelata, in misura maggiore, da un intervento recente legislativo atto ad impedire che l’uso dell’intelligenza artificiale la possa, in qualche modo, inficiare. Per accedere ai corsi dell’Accademia è necessario sostenere un provino, solo su prenotazione, che a Bari si terranno venerdì 28 e sabato 29 giugno presso Mast Studio sita in via Edmondo De Amicis, 31 a Bari.

Non è necessario avere esperienza pregressa nel campo della recitazione. La fase di selezione degli allievi è essenziale come base per consentire agli allievi la crescita e lo sviluppo delle loro capacità attoriali. Oltre ad una forte motivazione, essenziale in tutte le attività artistiche, vengono valutate le attitudini personali, la predisposizione per le attività di studio, le capacità e la propensione verso un lavoro delicato e profondo come quello che fa l’attore su sé stesso, prima di dar corpo, e quindi voce, ad un personaggio. Solo il superamento del provino permette l’accesso al corso.

Il metodo di studio dell’Accademia

Il metodo scelto dall’accademia, presente già nelle città di Firenze, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Pescara e Roma, si fonda sull’idea che il doppiaggio è un’arte che richiede una grande capacità di interpretazione ed un'ottima conoscenza della dizione. Il doppiatore deve essere in grado di entrare in sintonia con il personaggio che sta doppiando e di trasmettere le stesse emozioni allo spettatore. Il metodo Stanislavskij, adattato alla recitazione da Lee Strasberg, si fonda sull’idea che l’attore/doppiatore deve essere in grado di trasmettere le emozioni del personaggio anche attraverso la voce. Grazie alle tecniche specifiche di questo metodo gli attori e doppiatori riescono ad utilizzare la voce in modo espressivo.

Nel percorso di studio all’Accademia del Doppiaggio®, interamente in presenza, s’impara proprio questo: analizzare la psicologia dei personaggi e ad interpretarli prendendo spunto dalle proprie esperienze. Ovviamente parte importante del percorso è la dizione. Tutto ciò si apprende nelle prime dieci lezioni del corso. La seconda parte del corso, che poi è anche quella più lunga di sedici lezioni, si svolge in sala di Doppiaggio dove gli allievi si misurano con l’originale, prestando loro stessi la propria voce agli attori protagonisti di film, cartoni animati, documentari e spot pubblicitari. Proprio in questa fase i discenti imparano le tecniche del mestiere del doppiatore, come l’interpretazione del personaggio e la sincronizzazione labiale.

Come e dove si svolge il corso

Il percorso di studio si articola in 28 lezioni di 4 ore cadauna di cui 8 lezioni di teoria e 20 di pratica (totale corso 112 ore). Tutte le lezioni si svolgono in presenza. Il periodo di svolgimento del corso è da ottobre 2024 a giugno 2025 e si può scegliere la Classe a che prevede lo svolgimento delle lezioni di sabato alterni dalle ore 11:00 alle ore 20:00 con un’ora di pausa. L’opzione classe b, invece, prevede di frequentare le lezioni di domenica sempre alterni dalle ore 9.00 alle ore 18.00 con un’ora di pausa. In fase di provino è possibile scegliere se essere assegnati alla classe del sabato o della domenica, preferenza, ovviamente sempre soggetta a disponibilità. Va sottolineato che una volta scelta la classe non è più possibile cambiarla. Sede del corso è il Mast Studio sito in via Edmondo De Amicis, 31 a Bari.

Per informazioni e per prenotare il provino chiamare il numero 080 880 7946

oppure Walter Bucciarelli, direttore dell’Accademia, al 348.8133081.

Cosa è il doppiaggio

"Il doppiaggio è il procedimento col quale nei prodotti audiovisivi si sostituisce la voce originale di un attore, o di un personaggio, con quella di un doppiatore": questa è la definizione presente su Wikipedia di un’arte nella quale gli italiani sono ritenuti maestri indiscussi a livello mondiale. Da questa descrizione, il doppiaggio appare come un mero procedimento tecnico di 'sostituzione' dell’originale in favore di un prodotto posticcio. Quel che, invece, non appare, è l’importanza del fattore artistico che contraddistingue questo mestiere: il doppiaggio non è una mera sostituzione di voce, ma la restituzione di un’emozione attraverso la voce. E, per questo, ciò che fa la differenza è proprio l’arte dei professionisti di questo settore, la loro capacità di giocare (inteso come il 'to play' inglese utilizzato per definire la recitazione) con le situazioni, con i volti e le espressioni degli attori.

I docenti del corso

Christian Iansante ha ultimato da poco il doppiaggio di Rick nella serie animata statunitense Rick and Morty giunta alla sua settima edizione. E’ un doppiatore, attore, speaker radiofonico. Nel 1996 doppia Ewan McGregor nel film cult Trainspotting. Il monologo di Mark Renton è uno dei più famosi della storia del cinema: da qui comincia la sua fortunata carriera. L’anno successivo è Matt Damon in Will Hunting – Genio Ribelle, capolavoro che vede nel cast anche Robin Williams e Ben Affleck e vincitore di due Premi Oscar. Doppia attori del calibro di Johnny Depp, Christian Bale, Jeremy Renner, Sam Rockwell, Christian Slater e Joseph Fiennes, quest’ultimo in altro grande classico degli anni ’90 come Shakespeare in Love. Con Una Notte da Leoni presta per la prima volta la sua voce a Bradley Cooper, attore doppiato per ben 22 film. Importante anche il suo lavoro nelle serie tv, in particolare con il doppiaggio di Andrew Lincoln in The Walking Dead. In radio, è la voce ufficiale di Radio 24 ed ha preso parte agli sketch comici della trasmissione Lo Zoo di 105. È la voce recitante in due album di Caparezza (Le dimensioni del mio caos, 2008) e Adriano Celentano (Facciamo finta che sia vero, 2012).

Stella Musy è nel voice cast italiano di Inside Out 2 attualmente nelle sale cinematografiche dove interpreta l’emozione primaria Gioia una delle protagoniste del film. La Musy è la voce di moltissime star internazionali come: Diane Kruger (Troy), Liv Tyler (Trilogia de Il Signore degli Anelli), Kate Hudson, Emily Mortimer, Amy Adams, Naomie Harris (Pirati dei Caraibi, Skyfall, Spectre, No time to die), Kristin Davis, Jessica Capshaw. Nel lungo elenco di attrici internazionali doppiate dalla Musy figurano anche: Jennifer Love Hewitt, Marion Cotillard, Jennifer Morrison e molte altre. Alcune di queste attrici sono doppiate dalla Musy in maniera ricorrente. La sua voce accompagna i telespettatori in serie di successo; in esse la Musy presta la voce alle protagoniste come nel caso di Jennifer Love Hewitt. La Love Hewitt è la protagonista di Ghost Whisperer, ma ha ruoli rilevanti anche in The Client List, Criminal Minds, 911 e Law & Order – Unità vittime speciali. Come non citare le popolari ed amate serie Grey’s anatomy, dove è la voce di Jessica Capshaw, Sex and the city quella di Kristin Davis e Desperate Housewives dove doppia Kiersten Warren. Musy vanta una lunga serie di collaborazioni in serie animate, in particolare quelle giapponesi Non poteva mancare la sua voce in cartoni di grande successo come I Simpson dove è la voce di Shauna Chalmers, in Peppa Pig presta la voce a Chloè Pig, mentre in Acher interpreta Lana Kane. Per non dimenticare il sognante cartone Rapunzel: la serie dove è Cassandra.

Angelo Maggi: Tra i più importanti attori da lui doppiati ci sono: Tom Hanks in Cast Away, Prova a prendermi, Cloud Atlas, The Terminal e Il ponte delle spie, Robert Downey Jr. nel ruolo di Tony Stark/Iron Man nel Marvel Cinematic Universe, Gary Oldman nei panni del commissario James Gordon ne Il cavaliere oscuro e Il cavaliere oscuro – Il ritorno di Christopher Nolan, Bruce Willis in The Sixth Sense – Il sesto senso e in Unbreakable – Il predestinato. Maggi ha prestato voce a John C. McGinley il dottor Perry Cox nella serie televisiva Scrubs – Medici ai primi ferri, e, soprattutto, a Mark Harmon  il celebre agente Leroy Jethro Gibbs in NCIS - Unità anticrimine, JAG - Avvocati in divisa, NCIS: Los Angeles e NCIS: New Orleans.Maggi ha doppiato, inoltre, Hugh Grant, Tim Robbins, Timothy Hutton, Steve Guttenberg, Danny Huston, Jackie Chan, Rupert Everett, John Turturro.E’ noto, inoltre, per avere preso parte al doppiaggio della serie cult i Simpsons in cui presta la voce al commissario Clancy Winchester e al Reverendo Lovejoy.

Massimiliano Manfredi: Direttore di doppiaggio molto quotato nel panorama nazionale ed internazionale, opera spesso nelle produzioni Disney e del suo gruppo. È noto soprattutto per essere il doppiatore principale di Orlando Bloom, Chris Hemsworth e James Franco, e per aver prestato la voce a Mark Wahlberg, Owen Wilson, Matt Damon e Edward Norton in alcune significative interpretazioni; a Ewan McGregor nel film Moulin Rouge!, Adrien Brody ne Il pianista e nella serie televisiva Peaky Blinders, Sean Kanan in Beautiful, Barry Watson in Settimo cielo e il giovane gareggiante Saetta McQueen in Cars - Motori ruggenti, Cars 2, Cars 3 e la serie animata Disney+ Cars on the Road.

Giorgio Borghetti: Nella sua carriera di doppiatore spiccano il cartone animato di Holly e Benji, due fuoriclasse, in cui doppia Benji, e film importanti come E.T. l’extra-terrestre (1982), in cui presta la voce al protagonista Elliot (interpretato da Henry Thomas), Taron e la pentola magica (1985) in cui doppia Taron, il ridoppiaggio di Le avventure di Peter Pan realizzato nel 1986, L’attimo fuggente (1989) e Molto rumore per nulla (1993); negli ultimi due titoli, dove l’attore doppiato è Robert Sean Leonard, Borghetti si cimenta pure sui testi italianizzati di William Shakespeare (alcuni frammenti di Sogno di una notte di mezza estate nel film di Weir e tutta la storia in quello di Branagh, che è tratto dall’omonima tragedia minore del drammaturgo inglese). Borghetti è stato anche la voce di David, interpretato da Brian Austin Green nel telefilm Beverly Hills 90210, a cui ha prestato la voce anche in Smallville nel ruolo di Metallo, nonché prima voce del vampiro Spike, interpretato da James Marsters, nella serie Buffy l’ammazzavampiri. Ha inoltre prestato la voce a Sean Patrick Flanery, protagonista della serie: le avventure del giovane Indiana Jones.

Maurizio Merluzzo è un doppiatore, attore, presentatore e influencer con un impressionante seguito di follower che lo attesta ai primi posti in tutte le classifiche social. Merluzzo doppia Zachary Levi in Shazam! The Mauritanian, Shazam! Furia degli dei, Vincent Gallo in 2 giorni a New York, Jonathan Groff in Matrix Resurrections, Idris Elba in Sonic – Il film 2, Austin Butler in Elvis sono solo alcuni degli attori a cui Merluzzo presta la voce. Non mancano doppiaggi in serie di successo. In Chicago Med doppia Dominic Rains, in Vikings è la voce di Andrew Gray, in Titans quella di Drew Van Acker. Merluzzo è molto attivo nel doppiaggio di cartoni animati. Doppia Sai in Naruto: Shippuden, Mirio in My Hero Academia, ed ancora Zamusu in Dragon Ball, Manigoldo di Cancer in I Cavalieri dello Zodiaco - The Lost Canvas, He-Man in Masters of the Universe: Revelation, Larry Daley in Una notte al museo - La vendetta di Kahmunrah.

Andrea Lavagnino è un doppiatore e attore italiano che presta la voce ad artisti di calibro internazionale come Nathan Fillion, Josh Brolin, Anthony Mackie e Dwayne "The Rock" Johnson. Ha doppiato Alvaro Morte, "Il Professore" della serie evento di Netflix La casa di carta. È voce narrante del programma Cucine da incubo e doppia Norman Reedus in Death Stranding, uno dei videogame che più hanno segnato il panorama videoludico negli ultimi anni.

Alberto Angrisano: Come doppiatore, ha prestato la sua voce a Idris Elba, Michael Kenneth Williams, Adrien Brody, Dean Norris, Giancarlo Esposito, AdewaleAkinnuoye-Agbaje e Aaron Douglas.

 

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Eboli a lutto per la scomparsa di Antonio Cicalese, fatale lo schianto con una vettura

Non c'è l'ha fatta Antonio Cicalese, 27 anni, il centauro di Eboli rimasto coinvolto in un incidente stradale verificatosi, sabato sera, lungo la Strada...

Pallanuoto, il Rapallo fa ancora... centro: dal Bogliasco colpaccio Di Maria

Il quarto posto alle Final Eight Under 18 di Avezzano ha scritto la parola fine sul biennio trascorso da Paola Di Maria al Bogliasco 1951. L'azzurrina resta però in...

Pallanuoto, goal e spettacolo nelle Semifinali Under 18: romane e siciliane scatenate, avanti anche Quinto e Posillipo

Si sono disputati nell'ultimo week-end i quattro concentramenti valevoli come Semifinali nazionali del campionato Juniores Under 18. Otto i posti in palio per la Final Eight in...

Pallanuoto, stabilite le 8 qualificate alle finali Under 18 B. In gran spolvero Aquatica Torino, Club Aquatico e Onda Blu Dalmine

Si sono disputati nel week-end appena trascorso i quattro concentramenti valevoli come Semifinali nazionali del campionato Under 18 B le cui finali si disputeranno a cavallo tra...

Beach Waterpolo, grande successo per il 1° torneo targato CSI Salerno

Grande successo per il primo torneo di Beach Waterpolo targato CSI Salerno. L'evento, organizzato grazie alla proficua collaborazione con la 100% Waterpolo Tournament, la...

Pallavolo, Salerno Guiscards nel segno della continuità: riconfermato coach Cacace

Avanti nel segno della continuità. Dopo la storica promozione in Serie B2, alla guida del team volley della Polisportiva Salerno Guiscards ci sarà ancora coach...

Pallanuoto, la BricoBros RN Arechi riparte da Roberto Baviera: il tecnico entra anche nei ranghi societari

Rinforzare la solida base di partenza e guardare al futuro con rinnovato ottimismo e progettualità. Parte da queste prerogative la programmazione sportiva 2024/25 della...

Pallanuoto, Circolo Nautico Salerno show alle Semifinali Under 18 B: gialloblu alle Final Eight a punteggio pieno

Archiviata la stagione della prima squadra ad un passo dall'A2, il Bitdrome Circolo Nautico Salerno si è rituffato in vasca per gli impegni conclusivi del settore...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?