Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Karate, il baby talento sanseverinese Antonio Moffa campione regionale dei pesi leggeri

23/05/2024

Sugli scudi il dodicenne Antonio Moffa della palestra Olympic Planet di Mercato San Severino, che è riuscito ad imporsi nella categoria dei pesi leggeri al campionato regionale di karate Fijlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali) 2024, tenutosi presso il Palazzetto dello Sport di Cercola. La prova è stata valevole come qualificazione per il Campionato Italiano della specialità Kumitè (combattimento), che si terrà al Pala Pellicone di Ostia Lido dal 30 maggio al 2 giugno prossimi. A sfidarsi sulle tre aree di gara circa 250 atleti provenienti dall’intera regione Campania, che si sono dati battaglia per raggiungere il gradino più alto del podio. A prevalere nella categoria dei pesi leggeri è stato uno strepitoso Antonio Moffa, in forza alla società sportiva Olympic Planet di Mercato San Severino, che dopo 4 incontri si è scontrato in finale con il forte atleta Scala Giau Antonio Paolo della Bushinkai di Ariano Irpino, che però ha dovuto subire un calcio al volto di Moffa determinando la vittoria del campione in erba sanseverinese.

Moffa nel torneo non ha subito neanche un punto, mostrando un’ottima difesa e sfoderando un repertorio di tecniche di attacco di braccia, gambe e proiezione, ricevendo gli applausi del pubblico presente. Antonio Moffa conquista il titolo succedendo al fratello Luigi, già campione italiano della categoria. E’ proprio il caso di affermare "è una questione di famiglia". Allenati dal papà Gianluigi e dallo zio Gennaro, la Scuola di Karate di Mercato San Severino è da decenni nel panorama agonistico regalando numerosi trionfi in campo nazionale ed internazionale. Dalla stessa scuola proviene anche il pugile Aziz Abbes Mouhiidine, reduce da una spettacolare vittoria conquistata la scorsa settimana nell’arena di Madrid all’IBA Champions Night, evento pro dell’IBA. Una serata in cui il nostro cruiser e olimpionico dal peso di 92 kg Abbes Mouhiidine ha dato spettacolo nel match, vinto con verdetto unanime, contro lo svizzero Uke Smajili. Mouhiidine sta continuando la marcia di avvicinamento alle Olimpiadi di Parigi 2024, nel tentativo di conquistare l’iride nella competizione a cinque cerchi, che rappresenterebbe l’apide della carriera di uno straordinario campione formatosi proprio nella palestra Olympic Planet di Mercato San Severino. "Non è un caso - afferma il maestro Gianluigi Moffa - se questa palestra rappresenta una fucina di talenti. Io e mio fratello Gennaro siamo orgogliosi di aver messo in piedi una realtà di grande spessore nel panorama delle arti marziali e della boxe. Speriamo che dopo Abbes possano crescere e affermarsi altri grandi atleti nelle varie discipline di categoria".

FONTE: Cronache

 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, passaggio di consegne in casa Napoli Lions: Scotti Galletta smette e diventa president-coach

Ancora non smaltiti tutti i festeggiamenti per la storica promozione in A2, in casa GLS Napoli Lions è già tempo di guardare al futuro. Come già...

Pallanuoto Paralimpica, la GLS Napoli Lions fa il bis: secondo Scudetto per i partenopei

Domenica 16 giugno alla piscina "Scandone" di Napoli è calato il sipario sulla quarta edizione del campionato italiano di Serie A di Pallanuoto Paralimpica. L'edizione...

Salernitana, continuano gli stage per la nuova stagione del vivaio. Le date di inizio dei vari campionati

Altra calda settimana di programmazione e fine tornei, non solo per le temperature bollenti, in casa Salernitana sul fronte giovanile. Dal punto di vista del calcio giocato, una...

Pallanuoto, dopo Marletta anche capitan Palmieri saluta l'Orizzonte: sarà derby greco tra le due

Quello conquistato in gara 3 con il Plebiscito Padova a Nesima sarà l'ultimo titolo di una storia infinita insieme, arrivata all'atto conclusivo. Dopo Claudia Marletta...

Pallanuoto, Mondiali Under 16: l'Italia esce fuori alla distanza e travolge anche la Georgia

Si chiude con un'altra netta affermazione la prima fase dei Mondiali Under 16 in corso di svolgimento a Malta per l'Italia di Federico Mistrangelo. Georgia battuta 17-7 e...

Pallanuoto, B femminile: Tolentino ai play-off da seconda. Moie e Canottieri Milano travolgenti. Convince il baby Sori

Ultimi scampoli per l'infinita regular season spezzatino del campionato di Serie B femminile. Si continua a giocare in due gironi. In Lombardia la penultima giornata si snoda su...

Salernitana, alla fine della corsa la spunta Sottil: i granata ripartono dall'ex Udinese

Il dado è tratto. Sarà Andrea Sottil a guidare la Salernitana nel prossimo campionato di Serie B. Ad annunciarlo attraverso una nota ufficiale è lo stesso...

Pallanuoto, archiviati i Quarti Under 16 B: la RN Trento continua a sorprendere, bene le romane. Storico pass per l'SC Salerno

In concomitanza con le gare valevoli per la categoria A, si sono disputati tra il 12 ed il 13 maggio gli otto concentramenti dei Quarti di finale del campionato Under 16 B...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?