Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, la Roma Vis Nova denuncia episodi di razzismo ai danni di un proprio tesserato: "Siamo indignati"

22/04/2024

La Rari Nantes Roma Vis Nova ha presentato alla Federazione Italiana Nuoto, nello specifico al Comitato Regionale Lazio, un esposto circa fatti molto gravi di razzismo, che si sono verificati lo scorso 14 aprile durante una partita del campionato Juniores tra Babel e RN Roma Vis Nova, compagine satellite della principale realtà sportiva di patron Ferraro. Lo comunica il sodalizio capitolino attraverso la seguente nota stampa. Di tutta risposta il giudice regionale sulla base del referto del direttore di gara ha comminato una sanzione di 150 euro a entrambe le società per reciproco comportamento scorretto e offensivo tenuto dalle tifoserie nel corso della partita. Al termine della partita, mentre si stavano salutando le due squadre, un gruppo di quattro, cinque ragazzi dalle tribune ha iniziato a insultare gli atleti della Rari Nantes e in particolare il difensore John M., meraviglioso ragazzo italiano di colore e perfettamente integrato con la squadra. Dalla tribuna si sono sentite frasi come "Vattene a casa, negro di m....", "Vattene via, scimmia".

"Queste urla sono state sentite distintamente dai molti presenti e dai compagni di squadra che hanno reagito in modo compatto, contornando John e indignandosi per l'episodio. - il commento del club - Lo stesso allenatore del Babel ha ritenuto di doversi scusare sul momento con l'atleta e con il nostro allenatore, salvo poi ritrattare, negando le frasi sentite da tutti. Ma la cosa più grave è che il tentativo di negare i fatti è stato reiterato da rappresentante della società, che ha telefonicamente a un nostro dirigente per negare il fatto. Questo episodio avviene due mesi dopo un altro avvenimento esecrabile. Durante la partita tra Babel e RN Vis Nova di Serie B, giocata il 3 febbraio sempre nell'impianto del Babel, sono stati registrati ululati razzisti, peraltro registrati da un nostro addetto che stava firmando la partita. Come società ci indigniamo e condanniamo in maniera ferma e risoluta questi accadimenti, allo stesso tempo ci aspettiamo che la giustizia sportiva faccia il suo corso e dia un esempio. Come educatori sportivi abbiamo il dovere di tutelare i nostri ragazzi da episodi di razzismo e violenza tra pari per salvaguardare l’immagine di questo bellissimo sport".  La Roma Vis Nova e la Rari Nantes dicono No al Razzismo, per questo le due squadre di Serie A1 maschile e Serie B maschile prima delle rispettive partite dell'ultimo fine settimana hanno indossato una maglietta con la scritta "Siamo tutti John".

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, il Pescara riapre le "Naiadi" portando i Muri Antichi alla bella. Lions beffati ai rigori. In finale Bari, Metanopoli, Piacenza e Aragno

A ritmo serrato i play-off di Serie B. Mercoledì 22 maggio si sono giocate le gare 2 di Semifinale e ben cinque verdetti sono stati emessi. Insieme al Circolo Nautico...

Pallanuoto, il Cosenza allunga progressivamente e festeggia la salvezza. Locatelli giù a testa alta

Lo scorso anno di questi tempi preparavano le finali play-off che le avrebbero portate in tandem in massima serie. Questa sera una delle due quell'A1 tanto sudata e sognata la...

A 20 anni dall'addio al calcio Roberto Baggio torna in campo a Salerno per l'Operazione Nostalgia

Sembrava un sogno, ora è realtà: Roberto Baggio farà parte della grande festa in programma il prossimo 8 giugno allo stadio "Arechi" di Salerno e poi il 7...

Pallanuoto, l'infinita saga Orizzonte continua nel ricordo di la Delfa. Miceli: "Lo Scudetto più difficile". Palmieri: "Continueremo a fare la storia"

Campione d'Italia per la ventiquattresima volta, quinta consecutiva. Continua la saga tricolore de L'Ekipe Orizzonte (foto DBM) che batte il Plebiscito Padova 14-12 in gara...

Pallanuoto, L'Ekipe Orizzonte vince le resistenze del Plebiscito e porta a casa il 24esimo Scudetto

Un trionfo nel ricordo di Giuseppe La Delfa onorato da una speciale maglia celebrativa. L'Ekipe Orizzonte è campione d'Italia per la 24esima volta superando in gara 3 un...

Pallavolo, presentata la Festa regionale Volley S3: storico evento a Piazza della Libertà tra sport ed inclusione

Mercoledì mattina presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della Festa regionale Volley S3 in programma...

Boxe, Aziz Abbes Mouhiidine si prepara alle Olimpiadi trionfando alla Iba Champions Night

Ritorno in pompa magna per Aziz Abbes Mouhiidine, il pugile originario di Mercato S. Severino, protagonista alle prossime Olimpiadi di Parigi 2024, che sabato sera ha trionfato...

Karate, il baby talento sanseverinese Antonio Moffa campione regionale dei pesi leggeri

Sugli scudi il dodicenne Antonio Moffa della palestra Olympic Planet di Mercato San Severino, che è riuscito ad imporsi nella categoria dei pesi leggeri al campionato...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?