Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, il Circolo Nautico Salerno non tradisce le attese e piega il San Mauro

21/04/2024

Il Bitdrome Circolo Nautico Salerno prosegue il momento d'oro, centrando la quinta vittoria consecutiva. I gialloblu superano in casa per 11-7 un coriaceo San Mauro che, nonostante l'ultimo posto in classifica, si è rivelato avversaria di tutto rispetto. Buon avvio del CNS, con il goal di Di Somma dopo circa 40''. La formazione ospite reagisce ribaltando subito il risultato sull'asse Andrè junior-Ventura, i gialloblu trovano il pari e il primo tempo finisce 2-2 con il solito tracciante di Luongo. La squadra di Mario Grieco prende in mano le redini del gioco e si porta sul doppio vantaggio grazie alle realizzazioni di Renna, lucido in superiorità, e Costa. Il guizzo di D'Avanzo tiene in partita i casalnuovesi che restano sul -2 per mano di capitan Spatuzzo, implacabile. Non ci sta la giovane formazione di Christian Andrè, un passato nel vecchio Circolo Nautico, che ricuce subito con capitan Iaccarino. Nel finale di frazione nuovo allungo salernitano con Renna che si conferma letale in extra player e la botta di Luongo per il 7-4 di metà gara.

Nella ripresa bruciante avvio del San Mauro che fa leva su giovani combattivi e vivaci e si porta sul -1 pur non riuscendo mai a trovare la parità. A mettere pepe all'incontro la seconda rete di Iaccarino e la prima di Mele. Grieco sgrida i suoi ed a togliere le castagne dal fuoco ci pensa con tutta la sua esperienza Geremia Massa. Nell'ultimo tempo i ritmi restano abbastanza elevati, il Circolo Nautico gestisce senza rischiare e con il secondo acuto consecutivo di Massa chiude i conti sul +3. Finale d'orgoglio per il Sette sanmaurino che vede Selcia trovare la via del goal poi Andrè junior e Spatuzzo finiscono in simultanea nel pozzetto. Non si scompone la squadra di casa che trova le triplette definitive di Luongo prima e Renna poi con l'ex Olympic Roma e Perugia a far scorrere i titoli di coda realizzando un rigore. La formazione salernitana sale a quota 34 punti, sabato prossimo scontro diretto in casa della capolista Muri Antichi, importante ai fini della griglia play-off. Il San Mauro cercherà nelle prossime due gare di strappare una difficilissima qualificazione ai play-out per evitare la retrocessione diretta.

CIRCOLO NAUTICO SALERNO-SAN MAURO NUOTO 11-7
CIRCOLO NAUTICO SALERNO: Giarletta, Costa 1, Piccolo, G. Esposito, Di Somma 1, Malandrino, Massa 2, Fileno, Marcellino, Renna 3, Spatuzzo 1, Luongo 3, Ferrigno, Cucciniello. All.: Grieco
SAN MAURO: Vettor, Sarnataro, D'Agostino, Carlevalis, Mele 1, D. Esposito, Iaccarino 2, Nocerino, G. Andrè 1, Selcia 1, D'Avanzo 1, Ventura 1, Balzamo, De Martino. All.: C. Andrè
ARBITRO: Carrer
NOTE: parziali 2-2, 5-2, 1-2, 3-1. Espulso per limite di falli D. Esposito (S) nel quarto tempo. Espulsi con sostituzione per comportamento non regolamentare Spatuzzo (C) e G. Andrè (S) nel quarto tempo. 

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, il Pescara riapre le "Naiadi" portando i Muri Antichi alla bella. Lions beffati ai rigori. In finale Bari, Metanopoli, Piacenza e Aragno

A ritmo serrato i play-off di Serie B. Mercoledì 22 maggio si sono giocate le gare 2 di Semifinale e ben cinque verdetti sono stati emessi. Insieme al Circolo Nautico...

Pallanuoto, il Cosenza allunga progressivamente e festeggia la salvezza. Locatelli giù a testa alta

Lo scorso anno di questi tempi preparavano le finali play-off che le avrebbero portate in tandem in massima serie. Questa sera una delle due quell'A1 tanto sudata e sognata la...

A 20 anni dall'addio al calcio Roberto Baggio torna in campo a Salerno per l'Operazione Nostalgia

Sembrava un sogno, ora è realtà: Roberto Baggio farà parte della grande festa in programma il prossimo 8 giugno allo stadio "Arechi" di Salerno e poi il 7...

Pallanuoto, l'infinita saga Orizzonte continua nel ricordo di la Delfa. Miceli: "Lo Scudetto più difficile". Palmieri: "Continueremo a fare la storia"

Campione d'Italia per la ventiquattresima volta, quinta consecutiva. Continua la saga tricolore de L'Ekipe Orizzonte (foto DBM) che batte il Plebiscito Padova 14-12 in gara...

Pallanuoto, L'Ekipe Orizzonte vince le resistenze del Plebiscito e porta a casa il 24esimo Scudetto

Un trionfo nel ricordo di Giuseppe La Delfa onorato da una speciale maglia celebrativa. L'Ekipe Orizzonte è campione d'Italia per la 24esima volta superando in gara 3 un...

Pallavolo, presentata la Festa regionale Volley S3: storico evento a Piazza della Libertà tra sport ed inclusione

Mercoledì mattina presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della Festa regionale Volley S3 in programma...

Boxe, Aziz Abbes Mouhiidine si prepara alle Olimpiadi trionfando alla Iba Champions Night

Ritorno in pompa magna per Aziz Abbes Mouhiidine, il pugile originario di Mercato S. Severino, protagonista alle prossime Olimpiadi di Parigi 2024, che sabato sera ha trionfato...

Karate, il baby talento sanseverinese Antonio Moffa campione regionale dei pesi leggeri

Sugli scudi il dodicenne Antonio Moffa della palestra Olympic Planet di Mercato San Severino, che è riuscito ad imporsi nella categoria dei pesi leggeri al campionato...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?