Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Centro Storico Salerno, pari e patta sul campo del S. Egidio: salvezza più vicina

14/04/2024

Nel penultimo turno della regular season del girone D del campionato regionale di Promozione, il Centro Storico Salerno strappa un pari d'oro allo "Spirito" contro il S. Egidio e avvicina sensibilmente l'obiettivo della salvezza diretta al termine del più tribolato dei 6 campionati in questa categoria vissuti dal secondo club del capoluogo. Un confronto spigoloso con entrambe le squadre assetate di punti su un campo vecchio stampo che rende difficile un certo tipo di gioco. Partenza razzo da parte dei padroni di casa, reduci dalla sconfitta con polemiche ad Eboli così come i granata in casa col Campagna. Un'incomprensione tra Tizio e Pisapia spiana la strada al vantaggio locale con l'ex giovanili della Salernitana Buscè che non perdona. La squadra di Fontanella continua a spingere sull'acceleratore, l'undici di Polverino si riorganizza e inizia a rendersi pericolosa con una serie di calci piazzati. Bravissimo anche l'esperto Benevento nel superarsi sui tentativi di Barone e Mazza. Nella ripresa, contenuta la sfuriata dei santegidesi, i salernitani approcciano col piede giusto e sfruttano la tenuta atletica per cingere d'assedio la porta avversaria. Ci provano senza esito ancora Mazza e Messina il cui diagonale viene deviato provvidenzialmente in angolo poi i granata restano in 10 per il doppio giallo comminato a Tizio. Nonostante l'inferiorità numerica, il Centro Storico continua ad attaccare e perviene al pari con il rigore guadagnato da Mazza e trasformato da Scudiero. L'alta posta in palio inasprisce il gioco, il Sant'Egidio finisce in 9 per i rossi sventolati a Giorgio e Rescigno e il match scivola via senza ulteriori sussulti. Ai salernitani sarà necessario battere nell'ultima giornata l'Atletico Pagani per conquistare la salvezza mentre i leoni biancazzurri cercheranno quanto meno di ottenere il miglior piazzamento nella griglia play-out affrontando un altro scontro diretto con lo Sporting Pontecagnano. 

TABELLINO
SANT'EGIDIO: Benevento, D'Auria (36' st Napolano), Tosone, Lanzetta, Giordano (28' st Pepe), Giorgio, Tedesco C., Martinello, Buscè, Pignataro (18' st Rescigno), Veneziano (1' st Perna). A disposizione: Catalano Ferraioli, Coppola, D'Antuono, Tedesco R. Allenatore: Fontanella (in panchina Crispo)
CENTRO STORICO SALERNO: Pisapia, Di Lucia, Bifulco, Cotecchia (12' st Bucciero), Tizio, Accarino, Salerno, Scudiero (40' st Memoli), Barone, Messina, Mazza (36' st Della Monica). A disposizione: Rulli, Plaitano, Della Calce, Di Maio, Di Ceto. Allenatore: Polverino
ARBITRO: Battipaglia di Torre Annunziata 
RETI: 13' pt Buscè, 27' st rig. Scudiero (CSS)
NOTE: Giornata soleggiata. Ammoniti Lanzetta, Tosone, Martinello, Buscè (SE), Di Lucia, Salerno, Accarino (CSS). Espulsi al 22' st Tizio (CSS) per somma di ammonizioni, al 35' st Micucci (dir.), Giorgio e Rescigno (SE) per proteste. Osservato 1' di raccoglimento per le vittime della tragedia di Suviana. 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, il Pescara riapre le "Naiadi" portando i Muri Antichi alla bella. Lions beffati ai rigori. In finale Bari, Metanopoli, Piacenza e Aragno

A ritmo serrato i play-off di Serie B. Mercoledì 22 maggio si sono giocate le gare 2 di Semifinale e ben cinque verdetti sono stati emessi. Insieme al Circolo Nautico...

Pallanuoto, il Cosenza allunga progressivamente e festeggia la salvezza. Locatelli giù a testa alta

Lo scorso anno di questi tempi preparavano le finali play-off che le avrebbero portate in tandem in massima serie. Questa sera una delle due quell'A1 tanto sudata e sognata la...

A 20 anni dall'addio al calcio Roberto Baggio torna in campo a Salerno per l'Operazione Nostalgia

Sembrava un sogno, ora è realtà: Roberto Baggio farà parte della grande festa in programma il prossimo 8 giugno allo stadio "Arechi" di Salerno e poi il 7...

Pallanuoto, l'infinita saga Orizzonte continua nel ricordo di la Delfa. Miceli: "Lo Scudetto più difficile". Palmieri: "Continueremo a fare la storia"

Campione d'Italia per la ventiquattresima volta, quinta consecutiva. Continua la saga tricolore de L'Ekipe Orizzonte (foto DBM) che batte il Plebiscito Padova 14-12 in gara...

Pallanuoto, L'Ekipe Orizzonte vince le resistenze del Plebiscito e porta a casa il 24esimo Scudetto

Un trionfo nel ricordo di Giuseppe La Delfa onorato da una speciale maglia celebrativa. L'Ekipe Orizzonte è campione d'Italia per la 24esima volta superando in gara 3 un...

Pallavolo, presentata la Festa regionale Volley S3: storico evento a Piazza della Libertà tra sport ed inclusione

Mercoledì mattina presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della Festa regionale Volley S3 in programma...

Boxe, Aziz Abbes Mouhiidine si prepara alle Olimpiadi trionfando alla Iba Champions Night

Ritorno in pompa magna per Aziz Abbes Mouhiidine, il pugile originario di Mercato S. Severino, protagonista alle prossime Olimpiadi di Parigi 2024, che sabato sera ha trionfato...

Karate, il baby talento sanseverinese Antonio Moffa campione regionale dei pesi leggeri

Sugli scudi il dodicenne Antonio Moffa della palestra Olympic Planet di Mercato San Severino, che è riuscito ad imporsi nella categoria dei pesi leggeri al campionato...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?