Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Olympic Salerno, l'Under 17 scivola a Palomonte. Under 16 ai play-off con la Poseidon. Vola l'Under 14

02/04/2024

Nella settimana che ha preceduto la breve sosta pasquale sono scese in campo tre delle principali rappresentative del settore giovanile dell'Olympic Salerno. Si interrompe la marcia dell'Under 17 di Alfonso Zucaro che al "San Biagio" cede 5-2 al Real Palomonte. Eppure l'avvio ha visto un monologo biancorosso con l'occasionissima al 1' di Trimarco che solo davanti al portiere non riesce a superarlo. Seguono due chance per Argento che prima si vede deviare in angolo un gran tiro all'incrocio poi calcia poco alto sopra la traversa una punizione dal limite. Il goal è nell'aria e reca la firma di Giannattasio che insacca sugli sviluppi di un corner. Passata la sfuriata iniziale, i padroni di casa si riorganizzano e dopo aver sfiorato il pari con un rocambolesco salvataggio sulla linea della difesa salernitana, trovano il pari con la zampata di Massa su azione d'angolo. Tre minuti dopo nuovo provvidenziale salvataggio sulla linea, questa volta di Manicatori, poi un'occasione per parte non sfruttate da Napoliello e Giannattasio che di testa per poco non inquadra la porta. Nella ripresa avvio da dimenticare per i biancorossini che nel giro di 10' subiscono tre reti con l'incornata di Galdieri seguita dal bis di Massa che completa la tripletta personale. Nel finale Ferri accorcia le distanze ma in contropiede Grossi chiude definitivamente i conti per la squadra di Moscariello. Così in campo l'Olympic: Avallone, Campione (17' st Ferri), Riviello (13' st Pascarelli), Mauro, Manicatori, Pessolano, Argento (17' st Durante), Califano, Giannattasio (28' st Ansalone), Pellegrino (1' st Capaccio), Trimarco (7' st Calabrese). 

Sconfitta ininfluente per l'Under 16 di Fiorenzo Sica che nel prossimo week-end comincerà i suoi play-off con la doppia sfida all'Us Poseidon, terza classificata nel girone B a seguito degli scontri diretti che hanno premiato il Giffoni Salvatore Anselmo al secondo posto dietro la Calpazio. Nell'ultimo turno, al cospetto di un Assocalcio Terzo Tempo infarcito di elementi militanti nel campionato regionale (ragion per cui la seconda della classe alle spalle della Football Project risulta fuori classifica come i sanseverinesi), i baby colchoneros reggono inizialmente per poi cedere il passo ai combattivi padroni di casa che s'impongono 5-1. Di Donato vince un contrasto e spara sotto l'incrocio il vantaggio per l'undici di Braca che subisce immediatamente il pareggio di Sica in contropiede. Il primo tempo si chiude sul 3-1 per via della prodezza da fuori area di Scarpetta che spara sotto la traversa e del rigore di Abidi. Nel mezzo un bel tiro di Russo provvidenzialmente respinto dal portiere e poi una grande occasione per Imparato che esalta i riflessi di Parisi. Nella ripresa ancora l'estremo difensore locale protagonista nel neutralizzare il fendente dalla distanza di Sica, non da meno Giglio che si esibisce in un bell'intervento su contropiede avversario. Nel finale l'Assocalcio archivia la pratica con la doppietta di Marino. Così in campo l'Olympic: Giglio, Iannaco, Di Lascio (39' st Cerrato), Russo, Margarita (22' st Petrone), Maresca, Fortunato (21' st Pisano), De Domenico, Imparato (32' st Femina), Sica (37' st Noschese), Buono. Larghissima, infine, l'affermazione dell'Under 14 a 9 di Fulvio Riganti che batte 13-0 gli Aquilotti Irno: a segno cinque volte Elia, quattro Ciaravolo, tre Petrone ed una Santoro. 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Atletico Battipaglia, dopo la finale di Coppa arriva una storica qualificazione ai play-off

Il campionato dell'Atletico Battipaglia si conclude con un'affermazione di prestigio, contro la prima della classe, il Campagna, vincitore del girone H di Prima Categoria. Allo...

Real Filetta Pezzano, il sogno continua: i picentini volano ai play-off. Attesa per l'avversario

Obiettivo play-off raggiunto per il Real Filetta Pezzano che ha chiuso la regular season del girone G di Seconda Categoria superando 1-0 gli Aquilotti Irno. Tre punti che...

Pallanuoto, A1 femminile: la Top 7 della diciassettesima giornata

Ultimi 32' in vista per il massimo campionato femminile, pronto ad emettere i suoi ultimi verdetti. In ottica play-off è già certa del primato L'Ekipe Orizzonte,...

Kant, a 300 anni per la pace perpetua

Kant, a 300 anni per la pace perpetua
Esattamente ieri si è festeggiato il trecentesimo anniversario della nascita dell'illustre filosofo Immanuel Kant.
Ma chi era...

Pallanuoto, i Muri Antichi difendono il primato. Ottava sinfonia per i Lions, il Cus Palermo vede i play-off. Unime salvo

Settima giornata di ritorno e terzultimo turno per il campionato di Serie B. Nel girone 4 torna alla vittoria la Giorgini Ottica Muri Antichi e lo fa con una goleada ai danni...

Pallanuoto, A2 femminile: alla Lazio l'ultimo pass play-off, Parma salvo con la Metanopoli ai play-out. Il Volturno chiude in vetta

Si è chiusa ufficialmente nel tardo pomeriggio di domenica la regular season del campionato di A2 femminile. Completato il quadro dei play-off con la Lazio, terza a Sud,...

Pallanuoto, la Roma Vis Nova denuncia episodi di razzismo ai danni di un proprio tesserato: "Siamo indignati"

La Rari Nantes Roma Vis Nova ha presentato alla Federazione Italiana Nuoto, nello specifico al Comitato Regionale Lazio, un esposto circa fatti molto gravi di razzismo, che si...

Pallavolo, la Salerno Guiscards non fa sconti: Agropoli Paestum battuta al tie break. Vitiello: "Vittoria dimostra forza del gruppo"

Non si ferma la corsa della GLS Salerno Guiscards. Con il primo posto aritmetico già in tasca, le foxes, in rimonta, al tie break, si aggiudicano il derby sul campo...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?