Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

L'emergente attore salernitano Giulio Della Monica torna in tv con "Vanina - Un vicequestore a Catania"

02/04/2024

Dal cupo, psicopatico e feroce personaggio di Danilo Restivo all'efficiente e multiforme agente di Polizia Domenico "Mimmo" Munnari. Nuova vetrina televisiva per l'emergente attore salernitano Giulio Della Monica che dopo aver conquistato ampi consensi nell'interpretazione del killer di Elisa Claps nella serie Rai "Per Elisa", torna in prima serata ogni mercoledì su Canale 5 con "Vanina - Un vicequestore a Catania", fiction tratta dai romanzi gialli di Cristina Cassar Scalia "Le indagini del vicequestore Vanina Guarrasi" e già vincitrice negli ascolti dopo la prima puntata andata in onda la scorsa settimana sulla rete ammiraglia Mediaset. Il classe '90, formatosi tra i banchi del liceo classico "T. Tasso", con particolare introspezione e pathos si è calato perfettamente nei panni dell'indagato numero 1 e poi colpevole del delitto di Potenza ed ora, con altrettanta versatilità e capacità dialettali integrandosi perfettamente nello scenario siciliano, è pronto ad accompagnare le delicate indagini del suo capo facendo emergere tutto il proprio talento di cui si è avuto già un assaggio nel 2019 in "The New Pope" di Paolo Sorrentino in onda su Sky. Dopo aver ottenuto il diploma di Accademico Attoriale presso la Scuola di recitazione e teatro Stabile di Genova, Giulio ha svolto alcuni laboratori e stage tra cui uno ne spicca uno con Irina Brook. Diversi gli spettacoli teatrali tra cui "Romeo e Giulietta" di Sassatelli, "Le Baccanti" di Mesciulam e "I due gentiluomini di Verona" di Sepe. 

LA TRAMA

Giovanna Guarrasi (interpretata da Giusy Buscemi), conosciuta da tutti come Vanina, è una giovane donna che dopo una brillante carriera nell'antimafia, ha lasciato Palermo nel tentativo di sfuggire al passato ed al legame con i due uomini che ha amato di più: il padre poliziotto e l'ex fidanzato Paolo Malfitano (Giorgio Marchesi), magistrato operativo nell'antimafia. La folle paura di rivivere certi traumi ha preso il sopravvento: e così ecco Vanina a Catania, nel nuovo ruolo alla Sezione Omicidi, sostenuta dalla stima di una nuova squadra di poliziotti. E dall'affetto degli amici. Vanina ha deciso di trasferirsi nel capoluogo etneo, in modo da dimenticare il suo passato doloroso legato alla scomparsa del padre, l'ispettore Giovanni Guarrasi, ucciso davanti all'ingresso della sua scuola da un commando mafioso quando aveva solo quattordici anni e da allora l'unico suo pensiero è stato quello di vendicare la sua morte decidendo di entrare in Polizia, in modo da arrestare i colpevoli dell'omicidio e lottare contro la malavita organizzata. Lavoro che s'incastra anche con dinamiche sentimentali: allo stesso tempo, infatti, Vanina vuole dimenticare la sua precedente relazione avuta con Paolo, magistrato operativo dell'antimafia che tornerà prepotentemente nella sua vita. Nel cast della serie diretta da Davide Marengo anche Claudio Castrogiovanni, Corrado Fortuna, Dajana Roncione, Orlando Cinque, Danilo Arena e Paola Giannini.

 

Davide Maddaluno - Extratime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Atletico Battipaglia, dopo la finale di Coppa arriva una storica qualificazione ai play-off

Il campionato dell'Atletico Battipaglia si conclude con un'affermazione di prestigio, contro la prima della classe, il Campagna, vincitore del girone H di Prima Categoria. Allo...

Real Filetta Pezzano, il sogno continua: i picentini volano ai play-off. Attesa per l'avversario

Obiettivo play-off raggiunto per il Real Filetta Pezzano che ha chiuso la regular season del girone G di Seconda Categoria superando 1-0 gli Aquilotti Irno. Tre punti che...

Pallanuoto, A1 femminile: la Top 7 della diciassettesima giornata

Ultimi 32' in vista per il massimo campionato femminile, pronto ad emettere i suoi ultimi verdetti. In ottica play-off è già certa del primato L'Ekipe Orizzonte,...

Kant, a 300 anni per la pace perpetua

Kant, a 300 anni per la pace perpetua
Esattamente ieri si è festeggiato il trecentesimo anniversario della nascita dell'illustre filosofo Immanuel Kant.
Ma chi era...

Pallanuoto, i Muri Antichi difendono il primato. Ottava sinfonia per i Lions, il Cus Palermo vede i play-off. Unime salvo

Settima giornata di ritorno e terzultimo turno per il campionato di Serie B. Nel girone 4 torna alla vittoria la Giorgini Ottica Muri Antichi e lo fa con una goleada ai danni...

Pallanuoto, A2 femminile: alla Lazio l'ultimo pass play-off, Parma salvo con la Metanopoli ai play-out. Il Volturno chiude in vetta

Si è chiusa ufficialmente nel tardo pomeriggio di domenica la regular season del campionato di A2 femminile. Completato il quadro dei play-off con la Lazio, terza a Sud,...

Pallanuoto, la Roma Vis Nova denuncia episodi di razzismo ai danni di un proprio tesserato: "Siamo indignati"

La Rari Nantes Roma Vis Nova ha presentato alla Federazione Italiana Nuoto, nello specifico al Comitato Regionale Lazio, un esposto circa fatti molto gravi di razzismo, che si...

Pallavolo, la Salerno Guiscards non fa sconti: Agropoli Paestum battuta al tie break. Vitiello: "Vittoria dimostra forza del gruppo"

Non si ferma la corsa della GLS Salerno Guiscards. Con il primo posto aritmetico già in tasca, le foxes, in rimonta, al tie break, si aggiudicano il derby sul campo...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?