Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallamano, buona la prima per Cassan alla guida della Jomi Salerno: netto successo con Dossolbuono

11/02/2024

È un esordio con successo quello sulla panchina della Jomi Salerno per mister Christophe Cassan. Per le salernitane è piuttosto semplice archiviare la pratica Dossobuono e, così, tornare in campionato con una vittoria importante (31-19) ottenuta dinanzi al proprio pubblico. È il Dossobuono ad aprire le marcature alla palestra "Palumbo" di Salerno con la rete di Emma Salvaro dopo un minuto e mezzo dall’inizio della gara. La Jomi Salerno deve fare a meno di fondamentali pedine in organico (indisponibili il vicecapitano Ilaria Dalla Costa, Martina Barreiro, Rocio Squizziato e Asia Mangone). Nonostante le pesanti assenze, le salernitane scendono in campo intenzionate a far valere la propria qualità. Giulia Fabbo realizza la rete del pari al secondo minuto di gioco. È poi la nuova arrivata Sjlie Petersen (top scorer con 9 reti) a fare la voce grossa nei primi minuti di gara. La Jomi Salerno è già avanti di 4 al quarto d’ora di gioco. Il sette allenato da Cassan chiude bene gli spazi in difesa ed impedisce alle ospiti di andare al gol. Per buona parte del primo tempo Il Dossobuono non riesce ad andare oltre le 4 reti, mentre le salernitane possono contare su una Lauretti Matos in forma e una Rossomando infallibile come di consueto dai 7 metri per portarsi al 24esimo sul + 10 e, quindi, chiudere la prima frazione sul risultato di 16-7. Nulla di diverso al ritorno in campo dopo l’intervallo. Di nuovo Fabbo realizza la prima rete in una seconda frazione in cui importante è il contributo di capitan Napoletano. Le tre reti della bandiera della Jomi Salerno e una Petersen sempre più ispirata spengono ogni possibile incursione avversaria. Le salernitane al 19esimo sono avanti di 15, Avagliano è protagonista con due reti sul finale. La Jomi Salerno batte Dossobuono 31 – 19 e continua così il proprio percorso vincente in campionato.

La Jomi Salerno tornerà nuovamente in campo il prossimo sabato 17 febbraio quando sarà impegnata nella trasferta contro il Lions Sassari. "Era importante poter giocare bene e far vedere quello che valiamo soprattutto per il nostro pubblico, ma anche per la squadra e, quindi, per il morale. - ha dichiarato Giorgia Avagliano - Questi giorni di lavoro con il nuovo mister sono andati molto bene, ci stiamo allenando molto intensamente, stiamo prestando particolare attenzione a ciò che va cambiato e ciò che c’è da migliorare. Per quanto mi riguarda mi ha fatto piacere poter entrare in campo e avere minuti a disposizione per poter giocare, è sempre bello poter dare una mano alla squadra e mostrare la propria Pallamano". "Ho buone sensazioni per questo nuovo inizio. Con la squadra e tutto lo staff abbiamo immediatamente avuto una buona comunicazione ed è importantissimo in questa fase. Ho grande rispetto per questo club, tutto lo staff ha lavorato per vincere nelle ultime stagioni e io guardo a questo. Voglio lavorare per questo. - ha ribadito mister Christophe Cassan - Questa gara rappresenta l’inizio di un viaggio fino ad arrivare ai play-off. È importante fissare piccoli obiettivi, ho grande rispetto per tutte le squadre impegnate in questo campionato e, quindi, dobbiamo lavorare ogni giorno".

 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, vandalismo sul lungomare di Santa Teresa: un atto di violenza che sfida la comunità a rispondere

di Massimiliano Catapano
Nella quiete della notte tra sabato e domenica, il lungomare di Santa Teresa si è trasformato nel palcoscenico di un atto di vandalismo che...

Pallavolo, Asia Bonotto prepara il ritorno in campo con l'Eagles Vergati: "Fiduciosa nelle capacità della squadra"

Importante vittoria esterna per l'Eagles Vergati che guadagna due punti d'oro al tie-break sul campo dell'Ecoservice a Chions agganciando le friulane al terzo posto della...

Pallavolo, l'ambizione di Giulia Viscioni sposa quella del suo Perugia: "Fortunata a giocare qui, sogno le Olimpiadi"

E' della Bartoccini-Fortinfissi Perugia il primo trofeo stagionale. La compagine umbra si è aggiudicata la Coppa Italia di A2 femminile superando la Futura Giovani...

Pallanuoto, il super derby sorride allo Sporting Club Salerno: i gialloneri agguantano la Swim Academy in vetta

Nel derby di disputato lo scorso sabato alla piscina "Simone Vitale" di Salerno, lo Sporting Club Salerno porta a casa i tre punti in palio contro la Swim Academy, conquistando...

Pallanuoto, B femminile: Vis Nova e Imperia travolgenti al debutto. Ritorni in acqua di spessore per Camogli e Circolo Villani

Al via nei gironi lombardo e laziale il campionato di B femminile che si presenta nella sua interezza rinnovato e più competitivo grazie all'assorbimento sotto l'egida di...

Incidente dopo aver fischiato in Prima Categoria a Nocera Inferiore, muore il giovane arbitro Fabio Buoninsegni

L'Associazione Italiana Arbitri è in lutto per la scomparsa di Fabio Buoninsegni della sezione di Napoli. Il giovane arbitro nonchè dipendente RAI, 22 anni,...

Pallanuoto, antipasto di ritorno in vasca per l'A1 maschile: alla Roma Vis Nova il quadrangolare di Monterotondo

Due su due e coppa al cielo. La Roma Vis Nova vince la quarta edizione del torneo Città di Monterotondo che si è svolto allo Stadio del Nuoto lo scorso fine...

Pallanuoto, Muri Antichi campione d'inverno. Impresa Cesport, i Lions inguaiano la Basilicata. Blitz d'oro per il Cus Palermo

Giro di boa per il campionato nazionale di Serie B. Nel girone 4 l'ultima d'andata (aperta dal successo 8-11 del Circolo Nautico Salerno in casa dell'Ortigia Academy, al...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?