Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, una partenza ad handicap costa cara al Circolo Nautico Salerno: primo hurrà per la Nuoto 2000

10/12/2023

Il Bitdrome Circolo Nautico Salerno esce sconfitto dalla piscina "Felice Scandone" di Napoli, la Nuoto 2000 vince 10-9. A pesare sul risultato l'approccio errato dei gialloblu nei primi due tempi: alla fine del secondo tempo padroni di casa infatti avanti 6-1. La squadra di mister Grieco è riuscita a recuperare nel terzo tempo e all'inizio dell’ultimo tempo, arrivando fino al 9-9. Nel finale qualche discutibile scelta arbitrale, con un rigore concesso, ha girato il match per i padroni di casa. Nel tabellino spiccano le triplette di Di Somma e Luongo, in rete anche Renna, Fileno e Costa; nei partenopei tripletta di Ruocco (decisivo il suo 5 metri), doppietta di Vitullo e reti anche di Piero Musacchio, Severino, Simonetti, Di Costanzo ed il giovanissimo Varavallo. Sabato prossimo il Circolo Nautico Salerno cercherà il riscatto, ricevendo alla piscina "Vitale" la Cesport Italia (ore 18.30).

L'AC Group Nuoto 2000 aveva l'obbligo di vincere, soprattutto se si tratta di una diretta concorrente per l'accesso ai play-off, e anche questa volta l'opportunità di portare a casa i primi 3 punti della stagione stava svanendo proprio nelle battute finali. L'avvio di gara è caratterizzato da grande determinazione e grinta e questo permetti ai ragazzi di Scognamiglio di portarsi avanti 6-1 complice l'estremo difensore salernitano Vettone, non totalmente esente da colpe su alcune delle realizzazioni dei napoletani, e l'assenza di una pedina fondamentale nello scacchiere di mister Grieco, come Spatuzzo, espulso dall'arbitro Scarselli per gioco scorretto già a metà primo tempo per uno scontro con Piero Musacchio. Sul 6-1 la partita sembra essere finita, ma la Bitdrome è una squadra che puntualmente vende cara la pelle e prima del cambio di campo riesce a piazzare un mini contro-break e a ridurre lo svantaggio a soli due gola. Questa reazione cambia l'inerzia del match e sul finale del terzo tempo il centro di Luongo completa la rimonta salernitana e getta nello sconforto i napoletani, che vedono materializzarsi gli spettri di una cocente delusione, la stessa rimediata all'esordio.

Nella fase finale è un continuo botta e risposta, con Vitullo che cerca di fare il protagonista e regalare la vittoria ai suoi. I suoi due goal sono ossigeno per l'AC Group Nuoto 2000, ma Di Somma prima e Luongo poi replicano puntualmente. Sembrano non esserci piu speranze per i padroni di casa quando Lucarelli spreca malamente il pallone del possibile sorpasso. A questo punto il time-out a disposizione degli ospiti sembra far pendere l'ago della bilancia da un lato ben preciso. Con l'ultimo possesso a disposizione degli avversari, la squadra di casa deve cercare di non capitolare proprio all'ultimo, ma il pressing di Ruocco è efficace e riesce a rubare un pallone vitale e a ripartire in controfuga per tentare l'ultimo assalto. Di Somma tenta il tutto per tutto per fermare l'attaccante napoletano involato verso la porta e rimedia l'espulsione, ma contestualmente commette anche un fallo di interferenza sullo stesso Ruocco, costringendo il direttore di gara a fischiare un tiro di rigore in favore degli uomini di mister Scognamiglio, quando mancano solo 10 secondi alla fine. Sulla linea dei 5 metri si presenta lo stesso Ruocco che batte Vettone e fa esplodere un urlo di liberazione sulla panchina napoletana che trova piena manifestazione e gioia quando l'arbitro fischia la fine dell'incontro.

NUOTO 2000-CIRCOLO NAUTICO SALERNO 10-9
NUOTO 2000: Fuorto, Musacchio P. 1, Renzuto Iodice, Ruocco 3, Severino 1, Iacovelli, Simonetti 1, Musacchio D., Lucarelli, Centanni, Di Costanzo 1, Vitullo 2, Torti, Varavallo 1. All.: Scognamiglio
CN SALERNO: Vettone, Costa 1, Piccolo, Esposito G., Di Somma 3, Malandrino, Massa, Fileno 1, Marcelino, Renna 1, Spatuzzo, Luongo 3, Giarletta, Della Monica. All.: Grieco
ARBITRO: Scarselli
NOTE: Parziali 2-1, 4-3, 1-3, 3-2.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, vandalismo sul lungomare di Santa Teresa: un atto di violenza che sfida la comunità a rispondere

di Massimiliano Catapano
Nella quiete della notte tra sabato e domenica, il lungomare di Santa Teresa si è trasformato nel palcoscenico di un atto di vandalismo che...

Pallavolo, Asia Bonotto prepara il ritorno in campo con l'Eagles Vergati: "Fiduciosa nelle capacità della squadra"

Importante vittoria esterna per l'Eagles Vergati che guadagna due punti d'oro al tie-break sul campo dell'Ecoservice a Chions agganciando le friulane al terzo posto della...

Pallavolo, l'ambizione di Giulia Viscioni sposa quella del suo Perugia: "Fortunata a giocare qui, sogno le Olimpiadi"

E' della Bartoccini-Fortinfissi Perugia il primo trofeo stagionale. La compagine umbra si è aggiudicata la Coppa Italia di A2 femminile superando la Futura Giovani...

Pallanuoto, il super derby sorride allo Sporting Club Salerno: i gialloneri agguantano la Swim Academy in vetta

Nel derby di disputato lo scorso sabato alla piscina "Simone Vitale" di Salerno, lo Sporting Club Salerno porta a casa i tre punti in palio contro la Swim Academy, conquistando...

Pallanuoto, B femminile: Vis Nova e Imperia travolgenti al debutto. Ritorni in acqua di spessore per Camogli e Circolo Villani

Al via nei gironi lombardo e laziale il campionato di B femminile che si presenta nella sua interezza rinnovato e più competitivo grazie all'assorbimento sotto l'egida di...

Incidente dopo aver fischiato in Prima Categoria a Nocera Inferiore, muore il giovane arbitro Fabio Buoninsegni

L'Associazione Italiana Arbitri è in lutto per la scomparsa di Fabio Buoninsegni della sezione di Napoli. Il giovane arbitro nonchè dipendente RAI, 22 anni,...

Pallanuoto, antipasto di ritorno in vasca per l'A1 maschile: alla Roma Vis Nova il quadrangolare di Monterotondo

Due su due e coppa al cielo. La Roma Vis Nova vince la quarta edizione del torneo Città di Monterotondo che si è svolto allo Stadio del Nuoto lo scorso fine...

Pallanuoto, Muri Antichi campione d'inverno. Impresa Cesport, i Lions inguaiano la Basilicata. Blitz d'oro per il Cus Palermo

Giro di boa per il campionato nazionale di Serie B. Nel girone 4 l'ultima d'andata (aperta dal successo 8-11 del Circolo Nautico Salerno in casa dell'Ortigia Academy, al...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?