Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, la BricoBros Arechi si fa rimontare dal Latina: Iannicelli evita la beffa allo scadere

09/12/2023

Prima fa poi disfa e alla fine evita la beffa. Termina con un palpitante pareggio, il quarto di giornata per giunta con lo stesso punteggio, l'ultimo impegno interno del 2023 per la BricoBros Arechi che impatta 8-8 con il CN Latina davanti ad una bella cornice di pubblico sugli spalti della "Vitale". Finale incandescente in cui peseranno l'eccessive espulsioni (18 subite dai locali con quelle definitive deleterie di Nina e Ragosta). Partenza fulminea degli invicti che sbloccano dopo pochi istanti con il piazzato mancino di Ragosta. I pontini, privi di un elemento cardine quale Giorgio Ambrosini, trovano subito il pari con un tiro smorzato di Caponero in superiorità ma sarà solo un fuoco di paglia. De Totero erige un muro insormontabile rispondendo da campione su Giugliano e Tarquini, propiziando il primo allungo locale con la deviazione in più di Iannicelli e la magistrale girata ai 2 metri di Vuolo. Nel secondo periodo si susseguono azioni da una parte e dall'altra tra continui fischi arbitrali e l'ottimo lavoro svolto da entrambe le difese. Si segna solo in extra player con il diagonale dal lato buono di Albano cui risponde il salernitano della sponda avversaria Barela, quasi un goal fotocopia dal lato opposto che manda le due squadre all'intervallo lungo sul 4-2.

Il leit motiv dell'incontro non cambia dopo il cambio vasca. Il Sette di Perillo cerca di recuperare terreno e va vicinissima al goal con un'azione insistita con un provvidenziale salvataggio sulla linea immaginaria di porta di De Totero sul tentativo sottomisura di Botto. Sul ribaltamento di fronte sul filo dei secondi De Sio pesca con un suggerimento millimetrico Vuolo che con mestiere si guadagna un rigore che lo specialista Gregorio trasforma. Dopo il tiro dai 5 metri si segna ancora solo con l'uomo in più dopo una fase di stasi: Botto scuote i nerazzurri, replica immediatamente Gregorio con un fendente dei suoi. Negli ultimi 8' accade ciò che non ti aspetti, in particolare dopo il botta e risposta tra De Bonis, letale da post 4, e Gregorio che finalizza una rapida controfuga trafiggendo di giustezza Giannotti in 1 vs 0 dopo un duplice intervento di De Totero con annesso salvataggio sulla linea immaginaria di porta. I laziali non mollano e trovano quella confidenza con la rete mancata in precedenza, anche per ovvi meriti dei padroni di casa. In sequenza segnano Caponero, De Bonis in superiorità, Salipante bravo a farsi spazio sul lato cattivo e soprattutto il salernitano Barela che con grande precisione lascia di stucco il portiere di casa da "4", portando per la prima volta avanti i suoi. L'Arechi diventa troppo precipitosa e vanifica due buone chance, riuscendo a tenere dietro. A 39'' dalla fine, dopo il time-out di Baviera ed un extra player sciupato, Iannicelli riconquista palla e con una sassata piega Giannotti per il definitivo pareggio. I salernitani potrebbero addiriturra vincerla ma con Albano non sfruttano i residui secondi a disposizione dopo un controfallo, facendo disperare la panchina. 

BRICOBROS ARECHI-CN LATINA 8-8
BRICOBROS ARECHI: A. Di Giacomo, B. Longo, A. Paglietta, P. Carrella, C. De Sio, A. Ragosta 1, L. Albano 1, G. Gregorio 3, P. Nina, M. Vuolo 1, P. Iannicelli 2, A. Apicella, F. De Totero, F. Maiorano. All.: Baviera
CN LATINA: D. Candidi, G. De Bonis 2, M. Salvatori, F. Tonon, F. Tarquini, D. Caponero 2, M. Giugliano, A. Barela 2, G. Vinciguerra, A. Lucci, F. Baraldi, S. Botto 1, R. Giannotti, A. Salipante 1. All.: Perillo
ARBITRI: Calabro' e Scarciolla
NOTE: Parziali 3-1, 1-1, 2-1, 2-5. Usciti per limite di falli Nina (A) nel terzo tempo, Ragosta (A) e Tarquini (L) nel quarto tempo. Ammonito il tecnico Baviera (A) nel terzo tempo e il tecnico Perillo (L) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Bricobros Arechi 3/12 + un rigore e C.N Latina 4/17. Spettatori 100 circa.

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, vandalismo sul lungomare di Santa Teresa: un atto di violenza che sfida la comunità a rispondere

di Massimiliano Catapano
Nella quiete della notte tra sabato e domenica, il lungomare di Santa Teresa si è trasformato nel palcoscenico di un atto di vandalismo che...

Pallavolo, Asia Bonotto prepara il ritorno in campo con l'Eagles Vergati: "Fiduciosa nelle capacità della squadra"

Importante vittoria esterna per l'Eagles Vergati che guadagna due punti d'oro al tie-break sul campo dell'Ecoservice a Chions agganciando le friulane al terzo posto della...

Pallavolo, l'ambizione di Giulia Viscioni sposa quella del suo Perugia: "Fortunata a giocare qui, sogno le Olimpiadi"

E' della Bartoccini-Fortinfissi Perugia il primo trofeo stagionale. La compagine umbra si è aggiudicata la Coppa Italia di A2 femminile superando la Futura Giovani...

Pallanuoto, il super derby sorride allo Sporting Club Salerno: i gialloneri agguantano la Swim Academy in vetta

Nel derby di disputato lo scorso sabato alla piscina "Simone Vitale" di Salerno, lo Sporting Club Salerno porta a casa i tre punti in palio contro la Swim Academy, conquistando...

Pallanuoto, B femminile: Vis Nova e Imperia travolgenti al debutto. Ritorni in acqua di spessore per Camogli e Circolo Villani

Al via nei gironi lombardo e laziale il campionato di B femminile che si presenta nella sua interezza rinnovato e più competitivo grazie all'assorbimento sotto l'egida di...

Incidente dopo aver fischiato in Prima Categoria a Nocera Inferiore, muore il giovane arbitro Fabio Buoninsegni

L'Associazione Italiana Arbitri è in lutto per la scomparsa di Fabio Buoninsegni della sezione di Napoli. Il giovane arbitro nonchè dipendente RAI, 22 anni,...

Pallanuoto, antipasto di ritorno in vasca per l'A1 maschile: alla Roma Vis Nova il quadrangolare di Monterotondo

Due su due e coppa al cielo. La Roma Vis Nova vince la quarta edizione del torneo Città di Monterotondo che si è svolto allo Stadio del Nuoto lo scorso fine...

Pallanuoto, Muri Antichi campione d'inverno. Impresa Cesport, i Lions inguaiano la Basilicata. Blitz d'oro per il Cus Palermo

Giro di boa per il campionato nazionale di Serie B. Nel girone 4 l'ultima d'andata (aperta dal successo 8-11 del Circolo Nautico Salerno in casa dell'Ortigia Academy, al...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?