Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Olympic Salerno, derby degli ex con la Salerno Guiscards. Impegni casalinghi ravvicinati per Under 17 e 16

01/12/2023

Un derby tira l'altro. Dopo il pari di domenica al "Figliolia" con il Baronissi Calcio, la prima squadra dell'Olympic Salerno è attesa da un'altra sfida di capitale importanza. Sabato alle 15, sul sintetico del Nuovo Centro Sportivo di Casignano "F.Arcamone", andrà in scena la sentitissima partita con la Salerno Guiscards. Due filosofie avveniristiche e tanta passione accomunano i sodalizi presieduti da Matteo Pisapia e Pino D'Andrea che si affronteranno per tre punti pesantissimi in vista del rush finale del girone d'andata. A mettere ulteriore pepe all'incontro la presenza tra le foxes di numerosi ex di turno che hanno segnato la storia recente dei colchoneros, molti dei quali accomunati dal ricordo del compianto Alfonso Ragone: i difensori Matteo Iovane, Fernando Bosco e Giuseppe Albini; i centrocampisti Simone Viviano, Pippo Contente, Andrea Condolucci, Marco Pifano, Davide Pivetta ed Alessandro Ciardiello a cui si aggiunge il più recente, il giovane Edoardo Serdoz senza dimenticare Giuliano Anastasio, tesserato con la compagine di mister Guadagno ma fin qui senza alcuna presenza. Curiosità anche per il derby vietrese tra i cugini Solimene ed il duo Altimari-Abate. Non farà parte del match il difensore Simone Accarino che dopo 3 mesi all'Olympic fa il suo ritorno al Centro Storico Salerno. Due i precedenti risalenti allo scorso campionato con la vittoria di rigore allo scadere firmata proprio da Viviano nell'andata del Terzo Tempo (2-1), tennistico 0-6 al ritorno nella prima di Barbarisi alla guida di una squadra ormai in caduta libera. 

"Contro il Baronissi abbiamo giocato male rispetto ad altre volte, pur considerando che i derby sono sempre partite sporche. - ribadisce mister Giovanni Esposito - Siamo stati poco brillanti, confusionari anche se alla fine la differenza l'hanno fatta gli episodi con l'arbitro che non è riuscito a gestire il clima di ostilità venutosi a creare durante l'incontro. In settimana abbiamo lavorato bene, dopo il calvario iniziale sono ormai rientrati tutti a disposizione, compreso Picariello che è subentrato nella ripresa domenica. Non dimentichiamoci che l'Olympic veniva da un anno di tempesta e stiamo programmando non solo per il presente ma anche per il futuro. Andiamo avanti con il nostro gruppo di ragazzi, integrato da alcuni elementi su cui contiamo di poter contare senza più incognite legate ad infortuni. Con la Salerno Guiscards mi auguro sia una partita tranquilla tra due società che condividono lo stesso modello di calcio sociale e sportivo, noi ci giocheremo gara dopo gara le nostre carte per arrivare alla fine ai play-off". Arbitro dell'incontro sarà il sig. Andrea Oriani di Napoli. In campo lunedì la Juniores che alle 18.30 a Prepezzano ospita l'Alfaterna cercando di incamerare i primi punti stagionali. Impegno casalingo per l'Under 17 che riceve domenica alle 14.30 al "Figliolia" l'Academy Valle dell'Orco, idem per l'Under 16 di Fiorenzo Sica che alle 9 se la vedrà con la Soccer Academy Fusco. Di nuovo di lunedì l'Under 14 di Fulvio Riganti nel torneo sperimentale a 9: a Casa Olympic alle 15.30 arriva l'Aurora Bisogno Infinity. 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, vandalismo sul lungomare di Santa Teresa: un atto di violenza che sfida la comunità a rispondere

di Massimiliano Catapano
Nella quiete della notte tra sabato e domenica, il lungomare di Santa Teresa si è trasformato nel palcoscenico di un atto di vandalismo che...

Pallavolo, Asia Bonotto prepara il ritorno in campo con l'Eagles Vergati: "Fiduciosa nelle capacità della squadra"

Importante vittoria esterna per l'Eagles Vergati che guadagna due punti d'oro al tie-break sul campo dell'Ecoservice a Chions agganciando le friulane al terzo posto della...

Pallavolo, l'ambizione di Giulia Viscioni sposa quella del suo Perugia: "Fortunata a giocare qui, sogno le Olimpiadi"

E' della Bartoccini-Fortinfissi Perugia il primo trofeo stagionale. La compagine umbra si è aggiudicata la Coppa Italia di A2 femminile superando la Futura Giovani...

Pallanuoto, il super derby sorride allo Sporting Club Salerno: i gialloneri agguantano la Swim Academy in vetta

Nel derby di disputato lo scorso sabato alla piscina "Simone Vitale" di Salerno, lo Sporting Club Salerno porta a casa i tre punti in palio contro la Swim Academy, conquistando...

Pallanuoto, B femminile: Vis Nova e Imperia travolgenti al debutto. Ritorni in acqua di spessore per Camogli e Circolo Villani

Al via nei gironi lombardo e laziale il campionato di B femminile che si presenta nella sua interezza rinnovato e più competitivo grazie all'assorbimento sotto l'egida di...

Incidente dopo aver fischiato in Prima Categoria a Nocera Inferiore, muore il giovane arbitro Fabio Buoninsegni

L'Associazione Italiana Arbitri è in lutto per la scomparsa di Fabio Buoninsegni della sezione di Napoli. Il giovane arbitro nonchè dipendente RAI, 22 anni,...

Pallanuoto, antipasto di ritorno in vasca per l'A1 maschile: alla Roma Vis Nova il quadrangolare di Monterotondo

Due su due e coppa al cielo. La Roma Vis Nova vince la quarta edizione del torneo Città di Monterotondo che si è svolto allo Stadio del Nuoto lo scorso fine...

Pallanuoto, Muri Antichi campione d'inverno. Impresa Cesport, i Lions inguaiano la Basilicata. Blitz d'oro per il Cus Palermo

Giro di boa per il campionato nazionale di Serie B. Nel girone 4 l'ultima d'andata (aperta dal successo 8-11 del Circolo Nautico Salerno in casa dell'Ortigia Academy, al...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?