Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Festival del Calcio Italiano, a Salerno cinque giornate tematiche concluse con il Gran Galà: tutti i premiati

22/11/2023

Dal 15 al 18 e poi nella serata del 21 novembre, a Salerno, nell’elegante e accogliente struttura del Saint Joseph Resort nei pressi di Marina di Arechi, è andato in scena il Festival del calcio italiano, giunto quest’anno alla XII edizione. Il festival quest’anno è stato suddiviso in cinque giornate. Dopo il grande riscontro di partecipazione e mediatico degli Stati generali del calcio e delle giornate professionali dello sport, abbinati agli "Sport d’Autore", interessanti giornate di approfondimento su tematiche importanti del mondo dello sport, il festival, ideato e prodotto dal giornalista e project-manager Donato Alfani, si è concluso ieri 21 novembre 2023, con la serata di gala del Festival del Calcio Italiano (foto Mosca) e Football Charity Gala Dinner, presso il Resort Saint Joseph (SA), con le premiazioni dei più meritevoli tra club, calciatori, allenatori, direttori sportivi, giornalisti ed altre categorie di addetti ai lavori.

Particolare importanza è stata riservata all’evento "Sport Marketing Awards", il premio riservato a marketing & comunicazione, format nato per sostenere, diffondere e valorizzare la cultura del marketing e della comunicazione, nell’ambito dello sport system italiano. E anche durante questa giornata i contenuti di alto livello e di estremo interesse l’hanno fatta da padrone, con scambi di esperienze e casi di eccellenza nel campo della comunicazione. La kermesse e il suo ideatore Donato Alfani hanno riscosso riconoscimenti da tutto il mondo calcistico italiano e l’evento ha avuto grande risalto mediatico a livello nazionale. Il Festival del Calcio Italiano 2023 ha rappresentato uno spaccato sulle eccellenze del calcio nazionale. Durante la serata finale, presentata da Gabriele Schiavi e Giada Giacalone, conduttori di Sportitalia TV, sono stati consegnati i premi della dodicesima edizione degli Italian Sport Awards.

Hanno partecipato alla serata di gala e sono stati intervistati, tra una premiazione e l’altra, dalle TV e dalle radio nazionali, i calciatori Pasquale Mazzocchi, Luigi Canotto, Stefano Turati, Walid Cheddira e gli allenatori Willia Viali e Luciano Foschi. Grande soddisfazione per Donato Alfani e il suo staff. Lavorare intensamente per realizzare un evento così grande e impegnativo, di rilevanza nazionale, costa tanta fatica e richiede forte impegno e una totale dedizione, ma regala anche grandi gratificazioni visti i feedback più che positivi ottenuti da partecipanti, premiati e media nazionali. Di seguito tutti i premiati della serata:

GRAN GALÀ DEL CALCIO – BEST AWARDS

SERIE A

Miglior Procuratore dell’anno – Mario GIUFFREDI
Citazione per gli assistiti di Giuffredi che ha presentato il libro LA STRADA DI UN SOGNO – LA MIA VITA DA PROCURATORE
Miglior Difensore dell’anno – Nicolò CASALE
Miglior Calciatore dell’anno – Giovanni DI LORENZO
Miglior Giovane Calciatore dell’anno – Fabiano PARISI
Miglior Giocatore Rivelazione dell’anno – Luca RANIERI
Miglior Terzino Sinistro TOP 11 – Cristiano BIRAGHI
Miglior Centrocampista Laterale Destro TOP 11 – Matteo POLITANO
Miglior Centrocampista Laterale Sinistro TOP 11 – Mattia ZACCAGNI
Miglior Centrocampista dell’anno – Michael FOLORUNSHO
Miglior esordiente serie A – Salvatore Esposito
Miglior giovane serie B – Sebastiano Esposito
Miglior Club per aver giocato con più calciatori italiani – AC MONZA
Miglior Responsabile Comunicazione – Daria NICOLI (Monza)
(presente Direttore Sportivo Michele Franco)
Miglior Giovane Direttore Sportivo dell’anno – Michele FRANCO
Premio Gestione Social – SALERNITANA (Gianluca Lambiase add. Stampa)
Miglior Terzino Destro TOP 11 – Pasquale MAZZOCCHI
Premio Speciale – Antonio Pio IERVOLINO (debutto serie A il 27 maggio 2023 contro Udinese quattro minuti)
Premio alla Carriera – Faustino CANÉ (ex Napoli)

SERIE B

Miglior Portiere dell’anno – Stefano TURATI (Frosinone)
Miglior Calciatore dell’anno – Giuseppe CASO (Frosinone)
Miglior Responsabile Area Scouting – Gianluca LONGO (Frosinone)
Miglior Centrocampista Centrale TOP 11 – Luca GARRITANO (Frosinone)
Miglior Centrocampista Centrale TOP 11 – Luca MAZZITELLI (Frosinone)
Miglior Attaccante TOP 11 – Walid CHEDDIRA (Frosinone)
Miglior Squadra dell’anno – FROSINONE
Miglior Procuratore dell’anno – Giovanni TATEO
Miglior Procuratore dell’anno – Valeriano NARCISI
Miglior Procuratore dell’anno – Claudio PARLATO
Miglior Giovane Allenatore dell’anno – William VIALI (anno scorso Cosenza)
Miglior Mister TOP 11 – Michele MIGNANI (ex Bari)
Miglior Direttore Sportivo dell’anno – Ciro POLITO (Bari)
Miglior Addetto Stampa dell’anno – Leonar PINTO (add. Sampa Bari)
Miglior Esordiente dell’anno – Gabriele MORACHIOLI (Bari)
Miglior Terzino Destro TOP 11 – Raffaele PUCINO (Bari)
Miglior Difensore Centrale TOP 11 – Valerio DI CESARE (Bari)
Miglior Dirigente Sportivo dell’anno – Stefano MARCHETTI (Cittadella)
Miglior Club per aver giocato con più calciatori italiani – CITTADELLA
Miglior Responsabile Settore Giovanile – Alessandro FRARA (Frosinone)
Premio Gestione Social – PALERMO FC (ufficio stampa Gaetano Lombardo)
Miglior Centrocampista Laterale Sinistro TOP 11 – Luigi CANOTTO (Cosenza)

SERIE C

Miglior Direttore Sportivo Girone A dell’anno – Andrea FERRETTI (Feralpisalò)
Miglior Portiere Girone A dell’anno – Semuel PIZZIGNACCO (Feralpisalò)
Miglior Centrocampista Centrale TOP 11 – Federico CARRARO (Feralpisalò)
Miglior Addetto Stampa Girone A dell’anno – Matteo OXILIA (Feralpisalò)
Miglior Allenatore Girone A dell’anno – Luciano FOSCHI (Lecco)
Miglior Squadra Girone A dell’anno – FERALPISALÒ
Miglior Portiere Girone B dell’anno – Giacomo VENTURI (Reggiana)
Miglior Centrocampista Girone B dell’anno – Gianluca CARPANI (Recanatese)
Premiamo anche Miglior Presidente della Recanatese Adolfo Guzzini
Miglior Attaccante Girone B dell’anno – Alessandro CAPELLO (Carrarese)
Miglior Giovane Allenatore Girone A dell’anno – Matteo ANDREOLETTI (Pro Sesto)

Miglior Giocatore Esordiente Girone B – Vincenzo ALFIERI (Recanatese)
Miglior Allenatore Girone B dell’anno – Aimo DIANA (Reggiana)
Miglior Attaccante Girone A dell’anno – Franco FERRARI (Vicenza)
Miglior Difensore Centrale TOP 11 – Giuliano LAEZZA (Reggiana)
Miglior Centrocampista Centrale TOP 11 – Fausto ROSSI (Reggiana)
Miglior Tifoseria Girone A – VICENZA
Miglior Giovane Allenatore Girone B dell’anno – Massimiliano CANZI (Pontedera)
Miglior Giovane Allenatore Girone C dell’anno – Michele PAZIENZA (Cerignola)
Miglior Giocatore Rivelazione Girone C – Francesco MAISTO (Avellino)
Miglior Terzino Destro TOP 11 – Tommaso CANCELLOTTI (anno scorso Pescara, ora Avellino)
Miglior Attaccante TOP 11 – Cosimo PATIERNO (anno scorso Virtus Francavilla, ora Avellino)
Miglior Goal Girone A dell’anno – Giorgio GALLI (Lecco)
Miglior Goal Girone B dell’anno – Davide GUGLIELMOTTI (Reggiana)
Miglior Centrocampista Laterale Sinistro TOP 11 – Franco LEPORE (Lecco)
Miglior Giocatore Rivelazione Girone A – Nicolò BUSO (Lecco)
Miglior Goal Girone C dell’anno – Giuseppe FORNITO (Gelbison)
Premio Gestione Social – VIRTUS FRANCAVILLA (ritira il responsabile marketing Ancona)
Miglior Presidente Girone C dell’anno – Alfonso MAZZAMAURO (Giugliano)
Miglior Direttore Sportivo Girone C dell’anno – Antonio AMODIO (Giugliano)
Miglior Direttore Sportivo Girone C dell’anno – Giuseppe MAGALINI (Catanzaro)
Miglior Squadra Girone C dell’anno – CATANZARO
Miglior Tifoseria Girone C – CATANZARO
Miglior Procuratore Serie C dell’anno – Matteo COSCIA

Miglior Procuratore Serie C dell’anno – Francesco IOVI’NO
Miglior Giovane Procuratore Serie C dell’anno – Luigi MATRECANO
Miglior Addetto Stampa Girone B dell’anno – Enrico MARINÒ (Cesena)
Miglior Addetto Stampa Girone C dell’anno – Ciro NOVELLINO (Juve Stabia)
Miglior Responsabile Settore Giovanile – Saby MAINOLFI (Juve Stabia)
Miglior Mister TOP 11 – Emilio LONGO (Picerno)
Miglior Terzino Sinistro TOP 11 – Walter GUERRA (Picerno)
Miglior Dirigente Sportivo Girone C – Vincenzo GRECO (Picerno)
Miglior Addetto Stampa Girone C dell’anno – Giovanni CAPORALE (Picerno)
Miglior Giocatore Esordiente Girone C – Mattia TASCONE (Cerignola)
Premio Speciale Lega Serie C – Pasquale LOGIUDICE (Messina)
Miglior Dirigente Sportivo Girone A – Christian BOTTURI (Pro Sesto)
Premio alla Carriera – Fabio MAZZEO
Miglior Attaccante TOP 11 – Antonio VERGARA (Reggiana)

SERIE D

Miglior Squadra Girone G – SORRENTO CALCIO (Gianluca Monti)
Miglior Squadra Girone I – CATANIA FC (direttore Grella)

MEDIA & INFORMAZIONE

Miglior Giornalista Bordocampo Uomo – Tommaso TURCI
Miglior Programma Radiofonico Sportivo – TUTTI CONVOCATI (Carlo Genta)
Miglior Redazione Sportiva WEB – TUTTOMERCATOWEB (Pierpaolo Matrone)
Miglior Redazione Sportiva Quotidiano – CORRIERE DELLO SPORT
Miglior Quotidiano Sportivo – CORRIERE DELLO SPORT (Antonio Giordano)
Miglior Redazione Sportiva Online – TUTTOC (Nando Armenante)
Miglior Portale Sportivo – SPORTMEDIASET (Gianluca Mazzini)
Miglior Radio Sportiva – RADIO SPORTIVA (Pasquale Pollio)
Premio Speciale Trasmissione Sportiva per i 70 anni – LA DOMENICA SPORTIVA (Simona Rolandi)
Premio Speciale – FANTACALCIO (Alessandro De Mattia)
Premio Speciale – TUTTOSALERNITANA (Gaetano Ferraiuolo)
Premio Speciale – FOCUS C (Angelo Giuliani)
Premio Speciale TV – Silver MELE
Premio alla Carriera – Adolfo MOLLICHELLI (consegna premio Adolfo Fantaccini)

Ufficio Stampa - Salernitana - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, vandalismo sul lungomare di Santa Teresa: un atto di violenza che sfida la comunità a rispondere

di Massimiliano Catapano
Nella quiete della notte tra sabato e domenica, il lungomare di Santa Teresa si è trasformato nel palcoscenico di un atto di vandalismo che...

Pallavolo, Asia Bonotto prepara il ritorno in campo con l'Eagles Vergati: "Fiduciosa nelle capacità della squadra"

Importante vittoria esterna per l'Eagles Vergati che guadagna due punti d'oro al tie-break sul campo dell'Ecoservice a Chions agganciando le friulane al terzo posto della...

Pallavolo, l'ambizione di Giulia Viscioni sposa quella del suo Perugia: "Fortunata a giocare qui, sogno le Olimpiadi"

E' della Bartoccini-Fortinfissi Perugia il primo trofeo stagionale. La compagine umbra si è aggiudicata la Coppa Italia di A2 femminile superando la Futura Giovani...

Pallanuoto, il super derby sorride allo Sporting Club Salerno: i gialloneri agguantano la Swim Academy in vetta

Nel derby di disputato lo scorso sabato alla piscina "Simone Vitale" di Salerno, lo Sporting Club Salerno porta a casa i tre punti in palio contro la Swim Academy, conquistando...

Pallanuoto, B femminile: Vis Nova e Imperia travolgenti al debutto. Ritorni in acqua di spessore per Camogli e Circolo Villani

Al via nei gironi lombardo e laziale il campionato di B femminile che si presenta nella sua interezza rinnovato e più competitivo grazie all'assorbimento sotto l'egida di...

Incidente dopo aver fischiato in Prima Categoria a Nocera Inferiore, muore il giovane arbitro Fabio Buoninsegni

L'Associazione Italiana Arbitri è in lutto per la scomparsa di Fabio Buoninsegni della sezione di Napoli. Il giovane arbitro nonchè dipendente RAI, 22 anni,...

Pallanuoto, antipasto di ritorno in vasca per l'A1 maschile: alla Roma Vis Nova il quadrangolare di Monterotondo

Due su due e coppa al cielo. La Roma Vis Nova vince la quarta edizione del torneo Città di Monterotondo che si è svolto allo Stadio del Nuoto lo scorso fine...

Pallanuoto, Muri Antichi campione d'inverno. Impresa Cesport, i Lions inguaiano la Basilicata. Blitz d'oro per il Cus Palermo

Giro di boa per il campionato nazionale di Serie B. Nel girone 4 l'ultima d'andata (aperta dal successo 8-11 del Circolo Nautico Salerno in casa dell'Ortigia Academy, al...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?