Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Olympic Salerno, svelata la nuova rosa della prima squadra: l'organico a disposizione di mister Esposito

28/09/2023

Conto alla rovescia per il debutto nel girone G del campionato regionale di Prima Categoria in casa Olympic Salerno. Assicuratosi il ripescaggio, la prima squadra allenata da Giovanni Esposito lavora alacremente per presentarsi al meglio alla nuova avventura. Nel corso dell'estate il presidente Pisapia ha messo a disposizione del tecnico stabiese una compagine totalmente rivoluzionata assecondando le sue richieste tra illustri ritorni e colpi ad effetto. Rispetto alla precedente stagione l'unico calciatore riconfermato è il duttile centrocampista adattabile anche a difensore Luigi Scermino. Con lui anche i babies Vincenzo Barbarito e Dennis Morbegno aggregati in pianta stabile con i grandi e che con i vari Daniel Di Stasi, Marco De Chiara e Vincenzo Esposito andranno a costituire la vecchia guardia della Juniores insieme al neo arrivato Luciano Filodoro, ultime esperienze con il vivaio del Pontecagnano ASD, e al plotone di classe 2007 che si divideranno tra Under 17 e 19. La lunga sfilza di new entry parte dai portieri: difenderà finalmente i pali della porta biancorossa il dragone Raffaele "Chicco" Coscia, reduce dalla promozione con il Città di Campagna. Carriera altisonante tra giovanili di Salernitana e Roma poi esperienze tra i professionisti con Foggia e Melfi prima di dettar legge tra i dilettanti con le varie Montecorvino, Atletico Per Niente, Buccino, Poseidon e Centro Storico. Il pacchetto a disposizione del preparatore Matteo Coppola è completato da Cristiano De Sio prelevato dalla Valentino Mazzola e con trascorsi di rilievo tra Bellaria, Turris e Nocerina nonchè da Marco Memoli, pipelet picentino che torna in pista dopo alcuni anni. A comporre il pacchetto arretrato si registra il ritorno dopo due stagioni di Domenico Saulle (ultime annata alla Valentino Mazzola). Con lui presidieranno le corsie (con prerogative anche offensive) i terzini Gianmarco Caldarelli (vivaio Salernitana e Avellino con svariate militanzee tra Eccellenza e Promozione, fratello dell'ex biancorossino Alessandro e anch'esso proveniente dai coperchiesi), Emanuele Voto (ex Nikè e Centro Storico), Rocco Truono (esploso sempre con il Centro Storico ed altro ex Mazzola) e soprattutto il funambolico jolly Valerio Brigantino, specialista di vittorie di campionati (l'ultimo al Città di Campagna dopo i vari con Centro Storico e Giffoni Sei Casali) e tornei come il Santa Teresa Beach Soccer. Centrali di ruolo accomunati dalle esperienze giovanili con la Salernitana: Vincenzo Delle Donne e l'ex Faiano Mario Imperiale provenienti dalla Valentino Mazzola e l'eclettico Simone Accarino, prelevato dal Centro Storico Salerno. 

In mediana dopo la parentesi sempre con i giallogranata irnini si rivede tra i colchoneros la chioma rossa più nota del calcio salernitano, quella di Alessandro Bracciante. Esperienza, quantità e qualità quella che porta in dote Luigi Anastasio, per diversi anni perno dei centrocampi delle varie Faiano, Picciola, Calpazio, Sporting Pontecagnano e Sanseverinese tra Eccellenza e Promozione e Vietri Raito in Prima. Vietrese doc e protagonista di grandi battaglie da avversario, veste per la prima volta il biancorosso Erasmo Abate, altro componente del plotone in arrivo da Coperchia. Corsa e dinamismo assicurate anche dal "pirata" Valerio Sica, ultima stagione al Città di Fisciano ed altro pretoriano di mister Esposito con cui ha condiviso le esperienze con Sporting Audax e Centro Storico. Sulla trequarti pronto a garantire imprevedibilità l'istrionico fantasista Daniele Tabatabie, divisosi di recente tra Valentino Mazzola e Salerno Guiscards. Dribbling ubriacanti e grande tecnica di base condivise da Luca Mercogliano e Manuel Gagliardi, altri elementi ben noti al mister e in arrivo dalla solita Mazzola dopo importanti trascorsi in categorie superiori. In avanti l'attesissimo ritorno del "principe" Marco Altimari, esploso con la Juniores dell'Olympic sotto la guida di Fiorenzo Sica (attuale trainer dell'Under 16) che lo ha lanciato fino al debutto in prima squadra all'epoca della Promozione prima dell'addio nel 2016. Il folletto vietrese è reduce dal titolo di capocannoniere con la Valentino Mazzola e tanti goal dell'ex. Compagno di squadra del capitano della Salernitana Antonio Candreva nelle giovanili della Ternana, numerose presenze in Serie D, trascinatore del Moliterno in Eccellenza lucana e svariate maglie nel salernitano tra Eccellenza e Promozione: Riccardo Picariello è il nuovo ariete biancorosso ed è anch'esso reduce dal titolo col Campagna. Una vita con la Valentino Mazzola, oltre 6 stagioni nella Valle dell'Irno, ed ora nuova avventura all'Olympic per Alessio Apicella, giocatore in grado di ricoprire più ruoli nella linea avanzata. Di questi hanno condiviso la vincente scalata dello Sporting Audax con mister Esposito Altimari, Mercogliano, Gagliardi, Sica, Caldarelli, Delle Donne, Tabatabie, Abate e Saulle. 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, vandalismo sul lungomare di Santa Teresa: un atto di violenza che sfida la comunità a rispondere

di Massimiliano Catapano
Nella quiete della notte tra sabato e domenica, il lungomare di Santa Teresa si è trasformato nel palcoscenico di un atto di vandalismo che...

Pallavolo, Asia Bonotto prepara il ritorno in campo con l'Eagles Vergati: "Fiduciosa nelle capacità della squadra"

Importante vittoria esterna per l'Eagles Vergati che guadagna due punti d'oro al tie-break sul campo dell'Ecoservice a Chions agganciando le friulane al terzo posto della...

Pallavolo, l'ambizione di Giulia Viscioni sposa quella del suo Perugia: "Fortunata a giocare qui, sogno le Olimpiadi"

E' della Bartoccini-Fortinfissi Perugia il primo trofeo stagionale. La compagine umbra si è aggiudicata la Coppa Italia di A2 femminile superando la Futura Giovani...

Pallanuoto, il super derby sorride allo Sporting Club Salerno: i gialloneri agguantano la Swim Academy in vetta

Nel derby di disputato lo scorso sabato alla piscina "Simone Vitale" di Salerno, lo Sporting Club Salerno porta a casa i tre punti in palio contro la Swim Academy, conquistando...

Pallanuoto, B femminile: Vis Nova e Imperia travolgenti al debutto. Ritorni in acqua di spessore per Camogli e Circolo Villani

Al via nei gironi lombardo e laziale il campionato di B femminile che si presenta nella sua interezza rinnovato e più competitivo grazie all'assorbimento sotto l'egida di...

Incidente dopo aver fischiato in Prima Categoria a Nocera Inferiore, muore il giovane arbitro Fabio Buoninsegni

L'Associazione Italiana Arbitri è in lutto per la scomparsa di Fabio Buoninsegni della sezione di Napoli. Il giovane arbitro nonchè dipendente RAI, 22 anni,...

Pallanuoto, antipasto di ritorno in vasca per l'A1 maschile: alla Roma Vis Nova il quadrangolare di Monterotondo

Due su due e coppa al cielo. La Roma Vis Nova vince la quarta edizione del torneo Città di Monterotondo che si è svolto allo Stadio del Nuoto lo scorso fine...

Pallanuoto, Muri Antichi campione d'inverno. Impresa Cesport, i Lions inguaiano la Basilicata. Blitz d'oro per il Cus Palermo

Giro di boa per il campionato nazionale di Serie B. Nel girone 4 l'ultima d'andata (aperta dal successo 8-11 del Circolo Nautico Salerno in casa dell'Ortigia Academy, al...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?