Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Ritrovato e ricoverato in ospedale lo youtuber salernitano scomparso a New York: forse rapinato e drogato

13/09/2023

È stata la polizia di Jersey City, la scorsa notte, a ritrovare Cosimo Corrado, lo youtuber salernitano scomparso nel weekend a New York. Il ragazzo giaceva a terra, privo di sensi, completamente Nudo. Probabilmente, mentre era di ritorno verso l'albergo, il giovane è stato prima colpito alle spalle e poi rapinato da qualche sconosciuto. Una volta al suolo, i malviventi gli hanno sottratto il cellulare, il portafoglio e gli occhiali da vista, rubandogli persino i vestiti che aveva addosso. Poco dopo, stando a quanto riferito dai familiari del giovane, qualche passante ha notato il corpo del ventunenne a terra, avvertendo immediatamente i soccorsi. Una volta giunta sul posto, la polizia ha subito portato Cosimo presso un ospedale della città del New Jersey. Al momento, il creator di Salerno, conosciuto sul web con lo pseudonimo di "Kazousan", è ancora ricoverato presso la struttura sanitaria. Nonostante lo shock subito, le sue condizioni non sembrerebbero preoccupare i medici. Nella serata di ieri, inoltre, il ragazzo è riuscito a parlare con i familiari rimasti in Italia: nei pochi secondi a disposizione, Cosimo ha tenuto a rassicurare tutti, nonostante fosse ancora molto scosso da quanto accaduto poche ore prima. Una volta ripresosi pienamente, il ragazzo verrà ascoltato dalle autorità americane, che continuano ad indagare sulla vicenda. Al momento, infatti, non è ancora ben chiaro se lo youtuber italiano è stato colpito alla nuca dagli aggressori o se è stato addirittura drogato, prima di essere rapinato. Sarà ora lo stesso Cosimo a fornire alla polizia i dettagli della terribile vicenda che lo ha visto protagonista.

Oggi pomeriggio, inoltre, potrà finalmente riabbracciare il padre ed il fratello, volati prontamente negli Stati Uniti in compagnia di Samuele Mattei, meglio noto come "Captain Blazer", collega ed amico del ventunenne salernitano. Era stato proprio lo youtuber di Riccione, nella serata di lunedì, a lanciare l'allarme sul web, con un video rilasciato sul proprio canale TikTok, nel quale aveva spiegato: «Cosimo è arrivato a New York venerdì, e ha passato la notte in giro tra le strade della città, totalmente scalzo. Sabato mattina ha chiesto a mia mamma di chiamargli un taxi, inoltrandole inoltre una serie di messaggi alquanto strani. Non ci risponde più e non riusciamo a geolocalizzarlo tramite I-Phone. La polizia ha visto i filmati dell'albergo in cui alloggiava, in New Jersey, dove manca da 3 giorni. La sua valigia si trova ancora lì. Le autorità americane e la Farnesina continuano a cercarlo». Come spiegato successivamente dagli stessi familiari, il giovane era volato negli States per motivi di lavoro. Il ragazzo, infatti, aveva deciso di raggiungere New York per registrare un video presso la pizzeria "San Matteo": il proprietario del locale, Ciro Casella, è originario di Salerno, proprio come lo youtuber. Nonostante ciò, Cosimo non ha mai messo piede nella celebre pizzeria newyorkese. I suoi genitori non riuscivano a contattarlo da sabato mattina: quando hanno provato a chiamarlo, infatti, uno sconosciuto ha spiegato loro di aver trovato il telefono dello youtuber presso un parchetto di stessa Manhattan. Naturalmente, la famiglia, preoccupatissima, ha subito allertato le autorità italiane e statunitensi. Nella serata di ieri, infine, mentre il padre ed il fratello erano in volo verso gli Stati Uniti, i parenti rimasti a Salerno hanno ricevuto la lieta notizia: questi ultimi, visibilmente commossi, hanno poi tenuto a ringraziare, con un video rilasciato su Facebook, la polizia di Jersey City per aver ritrovato il ragazzo.

FONTE: La Città

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallavolo, il timbro salernitano nell'impresa promozione della Vesuvio Oplonti: le ragazze di Alminni volano in B1

C'è un pezzo di Pallavolo salernitana nel trionfo della Vesuvio Oplonti che, superando in una finale play-off vietata ai deboli di cuore l'Ariete Pallavolo Prato, ha...

Football Americano, gli Eagles Salerno archiviano il campionato con un successo e avviano nuovo reclutamento

Si è conclusa al quinto posto del girone A il campionato 2023/24 di Terza Divisione (Nine Football League) da parte degli Eagles Salerno, unica espressione provinciale di...

Hockey su pista, la Roller Salerno festeggia la salvezza. L'Under 19 chiude la stagione alle finali nazionali

Si è conclusa la stagione 2023/2024 della Roller Salerno con la conclusione sia del campionato di Serie B che di Serie A2. La compagine granata si è assicurata la...

Calcio salernitano in fermento, inizia l'era Cardillo a Pagani. Titolo del Giffoni Sei Casali verso Battipaglia. Scafatese in D

E' appena iniziata la calda stagione dei trasferimenti di titoli, fusioni e fallimenti sportivi. A movimentare il calcio dilettantistico regionale oltre alle società...

Juniores Nazionale, la Cavese demolisce il Cynthialbalonga e vola in finale Scudetto

Una fantastica Cavese vendica con gli interessi il ko dell'andata al "Simonetta Lamberti" e, ribaltando tutto con un perentorio 0-4 ad Albano Laziale, supera l'ostacolo...

Pallanuoto, la Copral agguanta sul pari lo Sporting Club Salerno: la promozione in B si deciderà a Catania

Termina con uno spettacolare 9-9 il match d'andata della finale play-off del campionato di Serie C tra lo Sporting Club Salerno, seconda del raggruppamento Puglia-Campania, e la...

Calcio a 5, Mama San Marzano nel segno della continuità: si riparte da mister Mele

Sarà ancora Giuseppe Mele il tecnico della prima squadra del Mama Futsal San Marzano per la stagione 2024/25 che vedrà la compagine granata ai nastri di partenza...

Calcio a 5, storico double per il Santa Marina: i costieri campioni provinciali Under 17 e Under 15

Una doppietta storica è arrivata a conclusione di una cavalcata trionfante. Il Santa Marina si laurea campione provinciale di Calcio a 5 Under 15 e Under 17 mettendo a...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?