Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Fisciano, il sindaco Vincenzo Sessa eletto presidente del SAD Cava - Valle dell’Irno

13/09/2023

Elezioni a presidente del Sub Ambito Distrettuale per la gestione integrata dei rifiuti in attuazione del Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti Urbani. Sono stati eletti, dai Sindaci, Gianfranco Valiante (Baronissi), Giovanni Iuliano (Bracigliano), Francesco Gismondi (Calvanico), Vincenzo Servalli (Cava de' Tirreni), Vincenzo Sessa (Fisciano), Antonio Somma (Mercato San Severino), Francesco Morra (Pellezzano) e Giorgio Marchese (Siano), dopo la costituzione del SAD (Sub Ambito Distrettuale) Cava de' Tirreni-Valle dell’Irno, per la gestione integrata dei rifiuti urbani, come primo Presidente il Sindaco di Fisciano Vincenzo Sessa ed i Vicepresidenti Vincenzo Servalli Sindaco di Cava de' Tirreni e Antonio Somma Sindaco di Mercato San Severino.

Il SAD Cava - Valle dell’Irno è un organismo di coordinamento e gestione che riunisce i comuni di Baronissi, Bracigliano, Calvanico, Cava de’ Tirreni, Fisciano, Mercato San Severino, Pellezzano e Siano al fine di promuovere una gestione efficiente e sostenibile dei rifiuti urbani, racchiudendo un territorio di 168,41 kmq con una popolazione di 131.089 abitanti e rientrando tra le 11 suddivisione dell’ATO Salerno (Ambito Territoriale Ottimale) per il governo delle attività necessarie allo svolgimento del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani. Si occuperà della pianificazione degli interventi per la riduzione della produzione dei rifiuti, per l’incremento della qualità e della percentuale di raccolta differenziata, del potenziamento delle infrastrutture a servizio della raccolta, dell’organizzazione del servizio di igiene urbana e del sistema impiantistico per raggiungere l’autosufficienza nel territorio dell’ATO con l’analisi dei flussi delle principali frazioni merceologiche raccolte.

"Sono onorato di essere stato designato dai miei colleghi come primo presidente del SAD Cava - Valle dell’Irno, insieme ai vicepresidenti Vincenzo Servalli Sindaco di Cava de’ Tirreni ed Antonio Somma Sindaco di Mercato San Severino. - ha dichiarato Vincenzo Sessa Sindaco di Fisciano - La sua costituzione rappresenta un importante passo avanti nella gestione integrata dei rifiuti, ci consentirà una maggiore sinergia tra i comuni e una migliore pianificazione delle attività legate alla gestione dei rifiuti stessi. La gestione integrata dei rifiuti rappresenta, infatti, per tutti noi una sfida importante sia per la tutela dell’ambiente che per la salvaguardia della salute pubblica. Lavoreremo in stretta collaborazione al fine di consentire, in base alle diversità territoriali, una maggiore efficienza gestionale ed una migliore qualità del servizio all’utenza così da raggiungere gli obiettivi stabiliti dal Piano Regionale di Gestione. Il nostro impegno sarà quello di migliorare la raccolta differenziata, implementando nuovi sistemi di raccolta e potenziando i servizi di ritiro dei rifiuti, promuovere il riciclo e il recupero dei materiali e promuovere la sensibilizzazione e l’informazione dei cittadini sulla corretta gestione dei rifiuti urbani, attraverso campagne di comunicazione e educazione ambientale. Una bella sfida ci aspetta, ma sono sicuro che non disattenderemo le aspettative". 

 

Ufficio Stampa - Attualità - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallavolo, il timbro salernitano nell'impresa promozione della Vesuvio Oplonti: le ragazze di Alminni volano in B1

C'è un pezzo di Pallavolo salernitana nel trionfo della Vesuvio Oplonti che, superando in una finale play-off vietata ai deboli di cuore l'Ariete Pallavolo Prato, ha...

Football Americano, gli Eagles Salerno archiviano il campionato con un successo e avviano nuovo reclutamento

Si è conclusa al quinto posto del girone A il campionato 2023/24 di Terza Divisione (Nine Football League) da parte degli Eagles Salerno, unica espressione provinciale di...

Hockey su pista, la Roller Salerno festeggia la salvezza. L'Under 19 chiude la stagione alle finali nazionali

Si è conclusa la stagione 2023/2024 della Roller Salerno con la conclusione sia del campionato di Serie B che di Serie A2. La compagine granata si è assicurata la...

Calcio salernitano in fermento, inizia l'era Cardillo a Pagani. Titolo del Giffoni Sei Casali verso Battipaglia. Scafatese in D

E' appena iniziata la calda stagione dei trasferimenti di titoli, fusioni e fallimenti sportivi. A movimentare il calcio dilettantistico regionale oltre alle società...

Juniores Nazionale, la Cavese demolisce il Cynthialbalonga e vola in finale Scudetto

Una fantastica Cavese vendica con gli interessi il ko dell'andata al "Simonetta Lamberti" e, ribaltando tutto con un perentorio 0-4 ad Albano Laziale, supera l'ostacolo...

Pallanuoto, la Copral agguanta sul pari lo Sporting Club Salerno: la promozione in B si deciderà a Catania

Termina con uno spettacolare 9-9 il match d'andata della finale play-off del campionato di Serie C tra lo Sporting Club Salerno, seconda del raggruppamento Puglia-Campania, e la...

Calcio a 5, Mama San Marzano nel segno della continuità: si riparte da mister Mele

Sarà ancora Giuseppe Mele il tecnico della prima squadra del Mama Futsal San Marzano per la stagione 2024/25 che vedrà la compagine granata ai nastri di partenza...

Calcio a 5, storico double per il Santa Marina: i costieri campioni provinciali Under 17 e Under 15

Una doppietta storica è arrivata a conclusione di una cavalcata trionfante. Il Santa Marina si laurea campione provinciale di Calcio a 5 Under 15 e Under 17 mettendo a...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?