Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Il Club Serre riporta in auge il calcio in paese e brinda subito alla vittoria del campionato di Terza Categoria

31/05/2023

Il Club Serre Mario Opramolla fa subito bottino pieno. Il sodalizio che ha riportato in auge il calcio nel paese degli Alburni, che in passato ha calcato campi prestigiosi sfiorando finanche la Serie D, si è aggiudicato il girone B del campionato di Terza Categoria conquistando una meritata promozione al termine di un vibrante duello con Tempalta, Spes e Picentia. Un traguardo tagliato con una giornata d'anticipo dai gialloblu, miglior attacco del torneo con 73 goal fatti, in un girone sostanzialmente molto equilibrato che ha visto Vito Iuzzolino del Ricigliano aggiudicarsi la classifica marcatori con 25 reti. Molto bassa l'età media del gruppo dove spiccano le 15 realizzazioni del difensore goleador D'Angelo. "Grazie a chi ha creduto in noi dal primo giorno, a tutti gli sponsor, all'amministrazione comunale, allo staff tecnico, a tutti i calciatori e a tutti i sostenitori. - commenta il presidente Ferdinando Chiaviello - Un anno difficile e piano di insidie, superato con la passione e l'impegno. Non siamo un semplice gruppo ma una grande famiglia". Completano lo staff dirigenziale e tecnico il vice presidente Vito Morcaldi, il dg Manuel Romano, il ds Cosimo Orsano, il team manager Rosario Tomai, mister Battista Chiaviello con il vice Giuseppe Bevilacqua, il preparatore dei portieri Ruggiero Gargiulo, il dirigente accompagnatore Marco Cipriano e il massaggiatore Antonio Volonnino.

Un grande successo che fa il paio con l'attività della scuola calcio, al primo anno di attività nel ricordo dell'indimenticato Mario Opramolla, ed inserita tra le 30 migliori realtà della provincia di Salerno nella Graduatoria di Merito di fine anno, stilata in base ai risultati ottenuti ed altri criteri oggettivi. "Si ringraziano i mister, per la passione e la dedizione, i nostri piccoli leoni, per la tenacia e l'amore verso questo magnifico sport, e i genitori, per la fiducia e la disponibilità per ogni iniziativa. - sottolinea il direttore Cleto Borriello - Si ringraziano il delegato provinciale Donato Mauro, il segretario della delegazione Piero Malangone e il responsabile dell'attività di base Nicola Lamberti per i consigli, la disponibilità e la possibilità di confrontarsi con altre realtà. Si ringrazia l'amministrazione del Comune di Serre per la sensibilità e la vicinanza per qualsiasi iniziativa e per la fiducia nel credere nel nostro lavoro. Il risultato ottenuto ci riempie di felicità e deve essere motivo d'orgoglio per l'intero territorio alburnino, con l'augurio e la volontà che non sia un punto di arrivo ma un punto di partenza per il futuro".

I PROTAGONISTI: Stefano Romano, Alessio Tomai (portieri), Felice Beatrice, Gerardo Cafaro, Rosario Catalano, Emanuele Cervino, Cleto Borriello, Cristian D'Angelo, Cristian Doti, Francesco Fierro, Claudio Fragella, Mirko Funicelli, Samuel Gentile, Gianluigi Grieco, Alessio Lettieri, Raffaele Luongo, Loris Melchionda, Mattia Melchionda, Aniello Memoli, Domenico Olivieri, Carmine Parra, Daniel Passannanti, Niccolò Passannanti, Francesco Petti, Carmine Potenza, Luca Potenza, Donato Poto, Felice Scala, Carmine Scorzelli, Luigi Spolsino, Antonio Vetromile, Gabriele Volonnino.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Giffoni Film Festival, Massimiliano Rossi: "Imparate a ragionare al di là dell'apparenza"

Trascinante, illuminante, formativo. L’incontro tra Massimiliano Rossi e i giffoner non è stato certo privo d’intensità. Per l’attore e...

Giffoni Film Festival, anteprima da applausi per "La Bicicletta di Bartali": la vera storia del campione in un film d'animazione

I piccoli giurati della sezione Elements +10 tra applausi e silenzi in sala hanno accolto con grande entusiasmo il film d’animazione "La Bicicletta di Bartali"...

Giffoni Film Festival, il viaggio della speranza di "Io Capitano" cattura il pubblico: "Sognare non ha colore"

Nella Sala Verde presente all’interno della Multimedia Valley è stato proiettato uno dei film maggiormente acclamati dal pubblico e dalla stampa durante la scorsa...

Giffoni Film Festival, presentato "Quel che resta": il docufilm punta a far chiarezza definitiva sul delitto Vassallo

"Noi di Impact saremo ambasciatori in Italia della storia di Angelo Vassallo. Contribuiremo alla ricerca della verità per il Sindaco Pescatore": con queste parole i...

Giffoni Film Festival, Margherita Vicario: "Il mio impegno da attrice e regista per dar voce alle donne invisibili"

Domande ma anche risposte che spaziano e prendono la forma della poliedricità di Margherita Vicario che durante il terzo giorno del Giffoni Film Festival ha incontrato i...

Disagi sull'autostrada A3: intervenga l'associazione dei consumatori

di Massimiliano Catapano
Dal 1° maggio 2024, gli automobilisti che percorrono l'autostrada A3 Napoli-Salerno stanno affrontando una grossa novità nei metodi di...

Salernitana, campagna abbonamenti 2024/25: delusione e protesta del CCSC

di Massimiliano Catapano
In un clima già teso e carico di aspettative, la pubblicazione dei prezzi degli abbonamenti per la stagione 2024/25 da parte della...

Salernitana, Dalmonte ha detto si: un rinforzo versatile per Martusciello

Il ritiro della Salernitana a Rivisondoli è pronto ad accogliere un nuovo volto: Nicola Dalmonte. L’attaccante esterno, che sta per essere ufficialmente trasferito...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?