Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, al via la sfida finale tra Cosenza e Napoli Lions. Fasanella e Mazzola concordi: "I play-off fanno storia a sè"

27/05/2023

Archiviata la vittoria in gara 3 con l'Aquatica Torino, le ragazze della GLS Napoli Lions si proiettano a giocare la finale play-off contro il Cosenza, domenica 28 maggio alle ore 17.00. Arbitri dell'incontro Alessandro Chimenti e William Isaja, delegato il signor Maurizio Raffone. Prima della partita dell'anno, ancora una volta, è l'allenatore delle atlete bruzie, Francesco Fasanella, ad entrare nel vivo della gara. "Giochiamo gara 1 contro il Napoli Lions, una società e una squadra che conosciamo bene, come d'altronde loro conoscono bene noi in quanto le abbiamo già incontrate nel corso della regular season facendo parte del nostro stesso girone. Nella regular season abbiamo strappato due vittorie, sia in casa che fuori, ma non sarà nulla uguale perché parliamo di una compagine accreditata al salto di categoria per roster - spiega il coach rossoblu - Giocatrici di caratura ed esperienza importante come Carolina Ioannou, Adele Esposito, Chiara Foresta, Anna De Magistris e poi un mix di giovani che Barbara Damiani sa sempre gestire al meglio. Anche il tecnico è un allenatore di esperienza, un tecnico che è da sempre nel mondo della Pallanuoto femminile, dove ha portato le sue squadre a raggiungere sempre l'obiettivo. Ci aspettiamo una partita fisica, ci aspettiamo una partita tosta. La posta in palio è altissima, non possiamo quindi permetterci di sbagliare nulla. Vince appunto chi sbaglia meno". L'ambiente a Cosenza è "caldissimo". Si prepara la squadra da settimane ormai e la società sta organizzando una grande accoglienza per i tifosi pronti a partecipare. 

Martina Mazzola, attaccante delle Lions e da qualche giorno neo laureata in Architettura, così commenta l'imminente gara sul fronte partenopeo: "Essere arrivate in finale è già di per sè il giusto riconoscimento per il buon lavoro che abbiamo fatto in questa stagione sportiva. - sentenzia la calottina numero 7 che ha già vissuto con le Lions Girls i trionfali play-off di B lo scorso anno - Le nostre avversarie sono tutte atlete di livello, che non solo giocano una buona Pallanuoto, ma soprattutto sanno ben interpretare le sfide. Noi proveniamo da un momento positivo avendo superato le Semifinali con due ottime prestazioni in gara 2 e poi in gara 3 a Torino. Sarà certamente una gara complicata sia mentalmente che fisicamente, ma questo non ci spaventa. Le ragazze del Cosenza le abbiamo già incontrate nella regular season, ma il play-off è sempre una storia a sè e noi vorremmo scrivere la nostra storia". L'incontro verrà trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube dell'Aqa Cosenza Nuoto.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallavolo, il timbro salernitano nell'impresa promozione della Vesuvio Oplonti: le ragazze di Alminni volano in B1

C'è un pezzo di Pallavolo salernitana nel trionfo della Vesuvio Oplonti che, superando in una finale play-off vietata ai deboli di cuore l'Ariete Pallavolo Prato, ha...

Football Americano, gli Eagles Salerno archiviano il campionato con un successo e avviano nuovo reclutamento

Si è conclusa al quinto posto del girone A il campionato 2023/24 di Terza Divisione (Nine Football League) da parte degli Eagles Salerno, unica espressione provinciale di...

Hockey su pista, la Roller Salerno festeggia la salvezza. L'Under 19 chiude la stagione alle finali nazionali

Si è conclusa la stagione 2023/2024 della Roller Salerno con la conclusione sia del campionato di Serie B che di Serie A2. La compagine granata si è assicurata la...

Calcio salernitano in fermento, inizia l'era Cardillo a Pagani. Titolo del Giffoni Sei Casali verso Battipaglia. Scafatese in D

E' appena iniziata la calda stagione dei trasferimenti di titoli, fusioni e fallimenti sportivi. A movimentare il calcio dilettantistico regionale oltre alle società...

Juniores Nazionale, la Cavese demolisce il Cynthialbalonga e vola in finale Scudetto

Una fantastica Cavese vendica con gli interessi il ko dell'andata al "Simonetta Lamberti" e, ribaltando tutto con un perentorio 0-4 ad Albano Laziale, supera l'ostacolo...

Pallanuoto, la Copral agguanta sul pari lo Sporting Club Salerno: la promozione in B si deciderà a Catania

Termina con uno spettacolare 9-9 il match d'andata della finale play-off del campionato di Serie C tra lo Sporting Club Salerno, seconda del raggruppamento Puglia-Campania, e la...

Calcio a 5, Mama San Marzano nel segno della continuità: si riparte da mister Mele

Sarà ancora Giuseppe Mele il tecnico della prima squadra del Mama Futsal San Marzano per la stagione 2024/25 che vedrà la compagine granata ai nastri di partenza...

Calcio a 5, storico double per il Santa Marina: i costieri campioni provinciali Under 17 e Under 15

Una doppietta storica è arrivata a conclusione di una cavalcata trionfante. Il Santa Marina si laurea campione provinciale di Calcio a 5 Under 15 e Under 17 mettendo a...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?