Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, solo CC Napoli e Torino a gara 3. Vis Nova, Florentia e Camogli in finale per l'A1

25/05/2023

Turno infrasettimanale di play-off per il campionato di A2 maschile che emette subito tre verdetti e rimanda a sabato l'ultimo. La griglia delle finali che mettono in palio due pass per la massima serie è già composta da due squadre del girone Sud e da una del Nord. Sarà necessaria, invece, l'appendice di gara 3 per decretare chi tra CC Napoli e Reale Mutua Torino '81 spiccherà il volo. Alla "Scandone", davanti ad una buona cornice di pubblico, i giallorossi di Massa superano 10-6 i piemontesi sfruttando a dovere una partenza razzo con un immediato parziale di 4-0. Nei tempi centrali i giallorossi (arrivati anche sul +6) amministrano il vantaggio contenendo il ritorno ospite con le tre reti dei fratelli Novara (due Ettore ed una Giacomo) e piazzano il colpo del ko con la quaterna del rigorista Confuorto e la tripletta del "cobra" Borrelli che mette il punto esclamativo all'incontro con il pezzo forte del suo repertorio, la beduina.

In attesa della bella di sabato alle 18 alla "Monumentale" per scoprire l'avversaria, la Roma Vis Nova fa il bis ed espugna anche la vasca scoperta di Sori, chiudendo di fatto la stagione della Futurenergy Rinnovabile RN Sori. I liguri cambiano atteggiamento rispetto al primo round di Monterotondo ma nulla possono contro la corazzata di Alessandro Calcaterra che scende in acqua con il giusto approccio mentale e mette in chiaro sin da subito la propria voglia di archiviare il discorso qualificazione. La squadra di Ferreccio, trascinata dal tris di Giordano, si porta a -1 al cambio vasca ma viene subito riallontanata dal 5 metri di Ciotti (tripletta) e dall'extra player concretizzato da Agnolet. L'equilibrio negli ultimi 8' non cambia le sorti del match, Narciso in più firma il 7-10 conclusivo.

Serve, invece, la lotteria dei rigori ad oltranza per consentire alla RN Florentia di evitare gara 3. A Mompiano il Brescia Waterpolo inchioda sul 9-9 i gigliati al 32' e si inchina solo dai 5 metri (15-16 il punteggio totale). I lombardi di Castellani conducono le operazioni tenendo sempre la testa avanti (5-3 all'intervallo lungo) con Balzarini (tripletta) ed il duo Di Murro-Stocco (bis per entrambi) in gran spolvero. A prendere per mano i toscani i soliti Sordini (tris) e De Mey che avviano la rimonta finale concretizzata dal pari di Benvenuti che manda le due squadra ai rigori. La prima serie vede segnare Balzarini, Di Murro, Casanova e Rivetti per i padroni di casa che falliscono con Tononi (para Gioia); De Mey, Sordini, Di Fulvio e Benvenuti per gli ospiti che invece sbagliano con Turchini (para Massenza). Nel prolungamento botta e risposta tra Balzarini e De Mey e Tononi e Sordini poi Gioia ipnotizza Di Murro e con freddezza Di Fulvio mette dentro il pallone che vale la finalissima.

Il club di patron Andrea Pieri affronterà ora la RN Camogli che s'impone in casa dell'Olympic Roma (10-13) dando seguito al roboante successo della gara della "Giuva Baldini". Lo sprint iniziale dei bianconeri sembra chiudere in anticipo il confronto ma con grande orgoglio i ragazzi di Fiorillo non si danno per vinti e con un parziale di 5-0 a cavallo dei tempi centrali arrivano a condurre di due lunghezze (7-5) dando poi vita a continui capovolgimenti di fronte fino al controbreak finale dei liguri di Temellini che mettono la marcia vincente con la cinquina di Brambilla ed il secondo centro personale di Bianco. A tenere a galla fino alla fine i capitolini il pokerissimo dell'altro top scorer dell'incontro Calcaterra che firma l'ultima rete stagionale di casa Olympic e dell'intero incontro. 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salernitana, l'Under 15 femminile scrive un altro pezzo di storia e accede alla seconda fase nazionale. Apicella protagonista al Viareggio

A fronte delle difficoltà che attanagliano la prima squadra e non risparmiano il settore giovanile maschile, le migliori soddisfazioni in casa Salernitana in questa...

Pallanuoto, il Setterosa riparte dal progetto tecnico con le nuove leve in collegiale ad Ostia: le convocate

La Nazionale di Pallanuoto femminile guarda già oltre Olimpiadi di Parigi 2024. In quest'ottica il commissario tecnico del Setterosa Carlo Silipo ha convocato, per un...

Pallavolo, il Chianti Volley cambia marcia. Capitan Sara Forgillo: "Dimostriamo che non siamo quelle di inizio campionato"

Impegno esterno alle porte per il Chianti Volley che, dopo il netto successo casalingo con la Piandisco' Valdarninsieme, è attesa dalla sfida in casa del C.S San...

Pallanuoto, addio a Geppino D'Altrui. Il ricordo dei suoi storici atleti ai tempi della RN Salerno

La Federazione Italiana Nuoto e lo sport italiano piangono la scomparsa di un grande olimpionico della Pallanuoto. Nella notte tra domenica e lunedì si è spento a...

Pallanuoto, B femminile: altro show per Vis Nova e Camogli. In vetta anche Bogliasco, Busto e Circolo Villani. Esordio ok per Firenze e Perugia

Inizia a prendere sempre più conformazione la stagione 2023/24 del campionato di Serie B femminile. Seconda giornata nel girone gestito dal CR Lombardia aperta dal...

Juniores Regionale, amara sconfitta con la Sanseverinese per il Centro Storico Salerno

Reduce dal beffardo pari interno con l'Alfaterna, cede il passo la formazione Juniores del Centro Storico Salerno nell'inedito posticipo del martedì causato da un...

Tragedia a Sarno: indagini in corso per la morte del giovane Michele Annunziata

di Massimiliano Catapano
In una vicenda che ha sconvolto la comunità di Sarno, il decesso del quattordicenne Michele Annunziata, avvenuto oggi presso l'ospedale Umberto...

Nocera Superiore, ingente sequestro di droga e misure cautelari per noto pusher

di Massimiliano Catapano
Un'operazione di controllo si è trasformata in un decisivo colpo al traffico di stupefacenti per la Guardia di Finanza della compagnia di Cava...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?