Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Calcio a 5, lo Sporting Sala Consilina piega ai supplementari il Lido di Ostia e vince la Coppa Italia di A2

13/03/2023

Brunelli nei tempi regolamentari e poi nell'ultimo tempo supplementare. Dopo 50' ad altissima intensità, lo Sporting Sala Consilina alza al cielo la Coppa Italia di Serie A2 superando di misura un Todis Lido di Ostia mai domo. Pronti, via e lo Sporting Sala Consilina trascinato da un pubblico da grandi occasioni (almeno mille i supporters presenti a San Rufo che consacra la Campania come terra del futsal nella stagione 2022/23 con il paese valdianese a precedere Napoli dove si terrà la Final Four di A1) confeziona subito due palle goal con Carducci e Brunelli. La risposta dei lidensi è nel destro di Lara deviato in angolo. Chimanguinho chiama in causa Marchesano, sul versante opposto Abdala serve Grasso in corsa ma il tentativo del 4 termina a lato. Il match sale d’intensità e tra il quinto e il sesto minuto Chimanguinho e Brunelli ci vanno ancor più vicini. Ci provano senza esito anche Barra e Stigliano poi dopo tanti tentativi finalmente la finale si sblocca. All’undicesimo minuto Brunelli, il miglior marcatore stagionale dei salernitani, disegna una traiettoria perfetta su calcio piazzato su cui Di Ponto non può nulla: padroni di casa avanti. Volonnino spaventa due volte l’estremo difensore lidense ma il risultato fino all’intervallo non si schioda.

Il secondo tempo si apre con un mancino velenoso di Brunelli di poco a lato. Due minuti più tardi Grasso chiama all’intervento decisivo Di Ponto poi ancora Brunelli ci prova due volte dalla distanza, nella seconda circostanza colpendo anche la traversa. Lo Sporting spinge alla ricerca del raddoppio che, però, non arriva. Così il Lido di Ostia ne approfitta e torna a rendersi pericoloso: Lara, Taloni ed Esposito in rapida successione. Il match diventa bellissimo: Chimanguinho lanciato a rete supera Marchesano che riesce in qualche modo a salvare in due tempi sulla linea, sul ribaltamento di fronte Abdala sfiora l’incrocio. Un’invenzione di Brunelli (di tacco) manda in porta Stigliano che calcia a colpo sicuro: ancora Di Ponto deve volare per evitare il 2-0. Nell’azione successiva il Lido di Ostia fa 1-1 grazie a Taloni che arriva prima di tutti sulla ribattuta di Marchesano. Volonnino spreca una buona chance, Chimanguinho e Brunelli vanno a centimetri dal gol vittoria che però non arriva: l’1-1 resiste, si va ai supplementari.

Negli extra-time la musica non cambia: protagonisti ancora Marchesano e Di Ponto con almeno un paio di interventi decisivi a testa. Nel secondo supplementare la chance per il Sala arriva da tiro libero. Sul punto di battuta si presenta capitan Brunelli che batte Gattarelli, entrato per l’occasione, e riporta avanti i suoi. Grassi va all-in affidandosi a Barra quinto di movimento. Proprio il 21 la spedisce nel sette, Marchesano però prende anche questa! Il Lido di Ostia ci prova fin con l’ultima goccia di sudore ma il goal non arriva: la Coppa Italia è dello Sporting Sala Consilina.

TODIS LIDO DI OSTIA-SPORTING SALA CONSILINA 1-2 s.t.s. (0-1 p.t., 1-1 s.t., 1-1 p.t.s.)
TODIS LIDO DI OSTIA: Di Ponto, Esposito, Gedson, Lara, Chimanguinho, D. Gattarelli, Nicolini, Dal Lago, Barra, Lutta, Taloni, A. Gattarelli. All.: Grassi
SPORTING SALA CONSILINA: Marchesano, Carducci, Grasso, Abdala, Brunelli, Zonta, Stigliano, F. Teramo, Volonnino, Cucciolillo, S. Teramo, Santoro. All.: Oliva
ARBITRI: Antonio Campanella (Venosa), Daniele Filannino (Jesi), Andrea Frau (Carbonia) CRONO: Davide Copat (Pordenone)
RETI: p.t. 10'54" Brunelli (S), s.t. 13'58" Taloni (T), 2'11" s.t.s. t.l. Bunelli (S)
NOTE: Ammoniti Abdala, Grasso, Volonnino, Brunelli (S), Chimanguinho, Taloni, Lutta, Gedson (T). Spettatori 1000 circa.

FINAL FOUR COPPA ITALIA SERIE A2
PALASPORT SAN RUFO

SEMIFINALI - SABATO 11 MARZO (dirette Futsal TV)
1) TODIS LIDO DI OSTIA-FUTSAL CESENA 2-1
2) LEONARDO-SPORTING SALA CONSILINA 3-4

FINALE - DOMENICA 12 MARZO
TODIS LIDO DI OSTIA-SPORTING SALA CONSILINA 1-2

 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salernitana, l'Under 15 femminile scrive un altro pezzo di storia e accede alla seconda fase nazionale. Apicella protagonista al Viareggio

A fronte delle difficoltà che attanagliano la prima squadra e non risparmiano il settore giovanile maschile, le migliori soddisfazioni in casa Salernitana in questa...

Pallanuoto, il Setterosa riparte dal progetto tecnico con le nuove leve in collegiale ad Ostia: le convocate

La Nazionale di Pallanuoto femminile guarda già oltre Olimpiadi di Parigi 2024. In quest'ottica il commissario tecnico del Setterosa Carlo Silipo ha convocato, per un...

Pallavolo, il Chianti Volley cambia marcia. Capitan Sara Forgillo: "Dimostriamo che non siamo quelle di inizio campionato"

Impegno esterno alle porte per il Chianti Volley che, dopo il netto successo casalingo con la Piandisco' Valdarninsieme, è attesa dalla sfida in casa del C.S San...

Pallanuoto, addio a Geppino D'Altrui. Il ricordo dei suoi storici atleti ai tempi della RN Salerno

La Federazione Italiana Nuoto e lo sport italiano piangono la scomparsa di un grande olimpionico della Pallanuoto. Nella notte tra domenica e lunedì si è spento a...

Pallanuoto, B femminile: altro show per Vis Nova e Camogli. In vetta anche Bogliasco, Busto e Circolo Villani. Esordio ok per Firenze e Perugia

Inizia a prendere sempre più conformazione la stagione 2023/24 del campionato di Serie B femminile. Seconda giornata nel girone gestito dal CR Lombardia aperta dal...

Juniores Regionale, amara sconfitta con la Sanseverinese per il Centro Storico Salerno

Reduce dal beffardo pari interno con l'Alfaterna, cede il passo la formazione Juniores del Centro Storico Salerno nell'inedito posticipo del martedì causato da un...

Tragedia a Sarno: indagini in corso per la morte del giovane Michele Annunziata

di Massimiliano Catapano
In una vicenda che ha sconvolto la comunità di Sarno, il decesso del quattordicenne Michele Annunziata, avvenuto oggi presso l'ospedale Umberto...

Nocera Superiore, ingente sequestro di droga e misure cautelari per noto pusher

di Massimiliano Catapano
Un'operazione di controllo si è trasformata in un decisivo colpo al traffico di stupefacenti per la Guardia di Finanza della compagnia di Cava...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?