Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Olympic Salerno, Juniores e Under 16 sconfitte ma con buone prestazioni

08/03/2023

Nel penultimo turno di campionato, la formazione Juniores Under 19 dell'Olympic Salerno cede 0-5 all'Alfaterna. Schierata prevalentemente con atleti sotto età, la formazione di mister Sica tiene comunque bene il campo facendosi apprezzare per alcune buone trame di gioco con il risultato finale che risulta eccessivo nelle proporzioni per quanto visto in campo. L'attrezzata compagine nocerina si conferma comunque squadra con interessanti individualià e chiama subito al pronto intervento Zarra prima con Santoriello e poi con Marsico da posizione favorevole. I biancorossini sfiorano il vantaggio con l'incornata di Trimarco su piazzato di Natella ma il pallone esce di un soffio. Sul ribaltamento di fronte Santoriello prende in controtempo la difesa locale, entra in area e trafigge Zarra con un preciso diagonale nell'angolo opposto. Immediata reazione salernitana con Lambiase che riceve da Trimarco e colpisce una clamorosa traversa con un tocco sull'uscita del portiere. C'è spazio prima dell'intervallo per il raddoppio in contropiede di Santoriello ed un miracolo in due tempi di Zarra sul tentativo di Marsico. La ripresa si apre con il goal di Abitudine che trasforma in oro col mancino un cross dalla destra poi quadruplica le marcature Pignataro di testa su azione d'angolo. Sarà lo stesso numero 18 a chiudere i giochi con un tap-in dopo corta respinta di Zarra che limita il passivo con un altro buon riflesso su Santoriello. Nel finale Pontoni sfiora il goal della bandiera in elevazione. Discorso più o meno analogo per l'Under 16, ancora rimaneggiata, sul campo della capolista F6. I nerazzurri partono a razzo con Mario Lambiase a tu per tu con Avallone e Salsano di testa su calcio piazzato. Nonostante il doppio svantaggio l'undici di Sica non rinuncia a giocare e mette in difficoltà la corazzata di Zucaro: Avallone manca l'impatto vincente su traversone di Marcello Lambiase, Argento calcia sulla barriera una punizione invitante, Matteo Iuliano spara addosso a Giglio indisturbato poi il portiere locale si supera su Avallone. Si materializza così il tris ad opera di Santagata con il disperato tentativo di Pascarelli di salvare sulla linea rivelatosi inutile. Nella ripresa Argento fa la barba al palo poi in 3' i padroni di casa chiudono i conti con il gran sinistro sotto l'incrocio di Ambruosi ed il tap-in di Mario Lambiase. Poco dopo accorcia Matteo Iuliano con una bella conclusione appena entrato in area e riduce ulteriormente lo svantaggio Argento che chiude una bell'azione di rimessa con una chirurgica conclusione. Marcello Lambiase prima e un tiro-cross di Petrone poi fanno gridare al terzo goal che non arriva e così arriva il 6-2 del team caro a Salvatore Fresi con la percussione vincente di Mario Lambiase. Così in campo l'Olympic: Avallone Daniele, Fortunato (1' st Imparato), Pascarelli, Pivetta, Iennaco, Contò, Argento, Calfano, Avallone Christian (30' st Petrone), Iuliano Matteo, Lambiase. 

TABELLINO
OLYMPIC SALERNO: Zarra A., Dente (20' st Menale), De Chiara, Cicalese (26' st Murano), Esposito, Morbegno, Lambiase (25' st Roberto), Barbarito, Trimarco, Natella (29' st Pontoni), Schiaffo. A disposizione: De Sio. Allenatore: Sica
ALFATERNA: Albano, Zuccaretti, Abitudine, Senatore (27' st Capasso), Vitale, Izzo (18' st Bartiromo), Sedia (23' st Desiderio), Crescenzo, Marsico (13' st Pignataro), Maiorino, Santoriello (27' st Langella). A disposizione: Iovino, Serio, Siena. Allenatore: Ferrentino 
ARBITRO: Baiano di Nocera Inferiore
RETI: 27' pt Santoriello, 31' pt Santoriello, 6' st Abitudine, 15' st Pignataro, 24' st Pignataro
NOTE: Giornata soleggiata. Ammoniti Barbarito, Esposito, Schiaffo (OS). 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Longobarda Salerno verso la vittoria a tavolino, sospeso lo scontro diretto con l'Angels Episcopio

Il match clou della penultima giornata del girone G di Seconda Categoria tra Angels Episcopio e Longobarda Salerno, vede l'arbitro sospendere le ostilità al 47' del primo...

Salerno Guiscards, l'ultima casalinga si chiude con un pareggio: l'Atletico San Valentino guadagna un punto a Casignano

Termina in parità l’ultima gara casalinga della stagione della Salerno Guiscards. Al Nuovo Centro Sportivo di Casignano, contro l’Atletico San Valentino i...

Olympic Salerno-Cava United 1-3. I metelliani chiudono con un successo, ultima casalinga amara per i colchoneros

Nel penultimo turno, ultimo casalingo, del girone G di Prima Categoria, l'Olympic Salerno cede al Cava United (1-3) venendo contestualmente superata dai metelliani al settimo...

Centro Storico Salerno, pari e patta sul campo del S. Egidio: salvezza più vicina

Nel penultimo turno della regular season del girone D del campionato regionale di Promozione, il Centro Storico Salerno strappa un pari d'oro allo "Spirito" contro il S. Egidio...

Salernum Baronissi trafitto nel finale dalla Pro Sangiorgese, i rossoblu tornano in corsa per la salvezza

E' un goal nel finale a decidere il confronto tra Salernum Baronissi e Pro Sangiorgese e valido per il trentaduesimo turno del girone B del campionato di Eccellenza. Gli ospiti...

Giffoni Sei Casali, sconfitta all'inglese sul campo della Scafatese

Il Giffoni Sei Casali esce sconfitto 2-0 dal "Vitiello" di Scafati contro i padroni di casa della Scafatese che, con i tre punti conquistati, inseguono il Castel San Giorgio...

Sarnese, il double è servito: il pari con la Virtus Avellino vale il ritorno in D. Farina ed Evacuo: "Ambiente ideale per fare calcio"

Basta il pari ad occhiali (0-0) in casa della Virtus Avellino per consentire alla Sarnese con due giornate d'anticipo di centrare la tanto agognata promozione in Serie D. La...

Pallanuoto, il derby tricolore parla patavino: il Plebiscito Padova vince le resistenze triestine e trionfa in Euro Cup

Parla patavino il derby del Triveneto che assegna il primo titolo continentale per club al femminile. Il Plebiscito Padova supera 10-8 la Pallanuoto Trieste nell'ultimo atto...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?