Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, il Circolo Nautico riprende a marciare e stende l'Unime

05/03/2023

Vittoria doveva essere e vittoria è stata, il Circolo Nautico Salerno conquista i tre punti in casa contro l'Unime nella prima giornata di ritorno del girone 4 con il risultato perentorio di 12-4. Con questo importante risultato i gialloblu hanno superato in classifica proprio i siciliani che li precedevano di soli 2 punti e sono di nuovo a ridosso della zona play-off ad un solo punto dai Muri Antichi. La squadra locale, guidata in panchina da Peppe Fasano per la squalifica di 2 giornate di mister Grieco e con due importanti assenze del capitano Carmine Esposito fuori Salerno per lavoro e Antonio Di Somma per squalifica, ha condotto la partita sin dal primo minuto con un'ottima difesa e un attacco efficace. La compagine salernitana chiude il primo tempo con il parziale di 3-1 andando a segno con Ugo Piccolo, Francesco Luongo e Lorenzo Fileno e subendo un goal in chiusura a suon di sirena dallo straniero Luka Lipej. Secondo tempo più equilibrato ma anche molto nervoso in acqua e con numerose interruzioni, che ha reso la partita molto difficile da gestire per l'arbitro rendendo il clima alla "Vitale" incandescente. Al goal all'apertura di Gianluca Esposito hanno risposto i siciliani con Vinci chiudendo il tempo sempre con due reti di vantaggio per i gialloblu grazie anche alle decisive parate di Rosario Ferrigno tra i migliori in campo che in un momento delicato della partita è riuscito ad evitare il recupero dei siciliani, però perdendo per espulsione definitiva l'attaccante Francesco Luongo ben contenuto dai peloritani.

Il terzo tempo inizia con il goal ancora di Lipej che accenna il recupero dei siciliani, ma la rete di Francesco Costa e la tripletta di un irrefrenabile Giuliano Spatuzzo, anche lui tra i migliori in acqua, fanno allungare i salernitani che chiudono il tempo con il risultato di 8-3 ipotecando praticamente il risultato. Anche il quarto tempo è di marca gialloblu che chiudono il tempo con il parziale di 4 reti a 1 con 2 reti di Federico Marcellino, una di Simone Cucciniello e una di Giuliano Spatuzzo. La partita si è caratterizzata anche dal convincente impiego dei tanti giovanissimi presenti nella formazione salernitana, tra cui Federico Marcellino (classe 2006) in rete per ben 2 volte, Davide Gallo (classe 2005) al suo esordio in serie B, Ettore Pignataro (classe 2006) che confermano l'ottimo lavoro in prospettiva sulle giovanili svolto dal team tecnico gialloblu.

Contento Peppe Fasano al termine della partita: "Sono soddisfatto per il risultato e per la prestazione dei ragazzi in acqua, che hanno interpretato al meglio gli schemi e sono entrati determinati e concentrati senza farsi condizionare, come avvenuto in passato, dal gioco duro e a volte scorretto degli avversari. Era importante fare risultato, sia per il morale che per la classifica, ci siamo riusciti ed ora continueremo a lavorare per affrontare le prossime partite con la stessa determinazione ed efficacia. Sono soddisfatto soprattutto per l'ottimo comportamento in acqua dei più giovani, che hanno dimostrato di poter rappresentare in prospettiva il vero valore aggiunto per questa squadra".

CIRCOLO NAUTICO SALERNO-UNIME MESSINA 12-4
CIRCOLO NAUTICO SALERNO: De Stefano Francesco, Gallo Davide, Piccolo Ugo (1), Esposito Gianluca (1), Costa Francesco (1), Marcellino Federico (2), Fileno Lorenzo (1), Santoro Valerio, Cucciniello Simone (1), Pignataro Ettore, Spatuzzo Giuliano (4), Luongo Francesco (1), Ferrigno Rosario. All.: Giuseppe Fasano
SSD UNIME MESSINA: Di Mauro Federico, Sciabà Giacomo, Galati Pierluigi, Lipej Luka, Caliri Andrea, Maccarone Giocacchino, Motta Gabriel, Vinci Andrea, Geloso Diego, Micalizzi Davide, D’Angelo Vincenzo, Rainieri Matteo, Cama Franco. All.: Francesco Misiti
ARBITRO: De Girolamo
NOTE: Parziali 3-1, 1-1, 4-1, 4-1.

 

 

 

 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Longobarda Salerno verso la vittoria a tavolino, sospeso lo scontro diretto con l'Angels Episcopio

Il match clou della penultima giornata del girone G di Seconda Categoria tra Angels Episcopio e Longobarda Salerno, vede l'arbitro sospendere le ostilità al 47' del primo...

Salerno Guiscards, l'ultima casalinga si chiude con un pareggio: l'Atletico San Valentino guadagna un punto a Casignano

Termina in parità l’ultima gara casalinga della stagione della Salerno Guiscards. Al Nuovo Centro Sportivo di Casignano, contro l’Atletico San Valentino i...

Olympic Salerno-Cava United 1-3. I metelliani chiudono con un successo, ultima casalinga amara per i colchoneros

Nel penultimo turno, ultimo casalingo, del girone G di Prima Categoria, l'Olympic Salerno cede al Cava United (1-3) venendo contestualmente superata dai metelliani al settimo...

Centro Storico Salerno, pari e patta sul campo del S. Egidio: salvezza più vicina

Nel penultimo turno della regular season del girone D del campionato regionale di Promozione, il Centro Storico Salerno strappa un pari d'oro allo "Spirito" contro il S. Egidio...

Salernum Baronissi trafitto nel finale dalla Pro Sangiorgese, i rossoblu tornano in corsa per la salvezza

E' un goal nel finale a decidere il confronto tra Salernum Baronissi e Pro Sangiorgese e valido per il trentaduesimo turno del girone B del campionato di Eccellenza. Gli ospiti...

Giffoni Sei Casali, sconfitta all'inglese sul campo della Scafatese

Il Giffoni Sei Casali esce sconfitto 2-0 dal "Vitiello" di Scafati contro i padroni di casa della Scafatese che, con i tre punti conquistati, inseguono il Castel San Giorgio...

Sarnese, il double è servito: il pari con la Virtus Avellino vale il ritorno in D. Farina ed Evacuo: "Ambiente ideale per fare calcio"

Basta il pari ad occhiali (0-0) in casa della Virtus Avellino per consentire alla Sarnese con due giornate d'anticipo di centrare la tanto agognata promozione in Serie D. La...

Pallanuoto, il derby tricolore parla patavino: il Plebiscito Padova vince le resistenze triestine e trionfa in Euro Cup

Parla patavino il derby del Triveneto che assegna il primo titolo continentale per club al femminile. Il Plebiscito Padova supera 10-8 la Pallanuoto Trieste nell'ultimo atto...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?