Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallamano, l'Erice trionfa in Coppa Italia ed entra nella storia: in festa le salernitane Coppola e Benincasa, favola a lieto fine per Landri

05/02/2023

Brixen e AC Life Style Erice vincono la Coppa Italia maschile e femminile di Pallamano all’RDS Stadium di Rimini. Le Finals 2023 incoronano gli altoatesini - che tornano a gioire a distanza di 35 anni dall’ultima volta - e la realtà siciliana, che invece scrive per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro della competizione. Superate nelle rispettive finali, davanti a circa 1.500 spettatori, la Sidea Group Fasano e il Brixen Südtirol coi risultati conclusivi di 30-31 e 33-29. La prima volta dell’AC Life Style Erice, nelle cui fila militano la capaccese ed ex capitano della Jomi Salerno Antonella Coppola autrice di una tripletta nonchè la salernitana Lorena Benincasa, passa per l’RDS Stadium di Rimini: a 22 anni dall’ultimo trionfo di una squadra siciliana - l’Handball Messina nel 2021 - il sodalizio trapanese, trascinato dalle giocate di Hanna Storozhuk e Karichma Ekoh, MVP del torneo, strappa il trofeo dalle mani delle campionesse uscenti del Brixen Südtirol. Festa grande anche per Valentina Landri, altra ex Jomi insieme a Martina Iacovello, tornata in campo dopo aver sconfitto un tumore alla gola. L’avvio di gara allo Stadium è equilibrato e non consegna indicazioni utili per determinare una squadra in grado di strappare nel punteggio. Brixen ed Erice si rispondono colpo su colpo fino al primo, pesantissimo, break della gara: il parziale di 4-0 delle siciliane tra il 23’ ed il 28’ è una botta tremenda per Brixen, che rientra negli spogliatoi subendo il gol del -4 alla sirena di Ekoh. Nella ripresa Brixen si aggrappa a Muratovic, trovando però troppo spesso Masson a sbarrare la strada alle altoatesine. Brixen che non si avvicina mai in maniera pericolosa ad Erice: solamente negli ultimi minuti il distacco si accorcia sulle due reti di distanza, ma Storozhuk e Ekoh, le due trascinatrici offensive, blindano la Coppa Italia riportando Erice sul +4 al 57’. Un distacco incolmabile per Brixen, rassicurante per Erice, che vince per distacco la sua prima storica Coppa Italia, 33-29 il finale. Margarita Conte, allenatrice dell’Erice, commenta così durante i festeggiamenti: "Devo innanzitutto ringraziare i precedenti allenatori che hanno costruito ed allenato questo gruppo: Nando Gonzales, Filiberto Kokuca ed Edina Borsos. Poi i ringraziamenti vanno a questo splendido gruppo di atlete. Sono state bravissime ed hanno avuto un gran cuore. Non posso che estendere i miei ringraziamenti anche alla mia società che non mi ha fatto mancare nulla. Qui in Italia siete molto organizzati, molto più che nel mio Brasile. Per quanto riguarda il campionato, noi ci siamo e proveremo a giocarcela".

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallavolo, il timbro salernitano nell'impresa promozione della Vesuvio Oplonti: le ragazze di Alminni volano in B1

C'è un pezzo di Pallavolo salernitana nel trionfo della Vesuvio Oplonti che, superando in una finale play-off vietata ai deboli di cuore l'Ariete Pallavolo Prato, ha...

Football Americano, gli Eagles Salerno archiviano il campionato con un successo e avviano nuovo reclutamento

Si è conclusa al quinto posto del girone A il campionato 2023/24 di Terza Divisione (Nine Football League) da parte degli Eagles Salerno, unica espressione provinciale di...

Hockey su pista, la Roller Salerno festeggia la salvezza. L'Under 19 chiude la stagione alle finali nazionali

Si è conclusa la stagione 2023/2024 della Roller Salerno con la conclusione sia del campionato di Serie B che di Serie A2. La compagine granata si è assicurata la...

Calcio salernitano in fermento, inizia l'era Cardillo a Pagani. Titolo del Giffoni Sei Casali verso Battipaglia. Scafatese in D

E' appena iniziata la calda stagione dei trasferimenti di titoli, fusioni e fallimenti sportivi. A movimentare il calcio dilettantistico regionale oltre alle società...

Juniores Nazionale, la Cavese demolisce il Cynthialbalonga e vola in finale Scudetto

Una fantastica Cavese vendica con gli interessi il ko dell'andata al "Simonetta Lamberti" e, ribaltando tutto con un perentorio 0-4 ad Albano Laziale, supera l'ostacolo...

Pallanuoto, la Copral agguanta sul pari lo Sporting Club Salerno: la promozione in B si deciderà a Catania

Termina con uno spettacolare 9-9 il match d'andata della finale play-off del campionato di Serie C tra lo Sporting Club Salerno, seconda del raggruppamento Puglia-Campania, e la...

Calcio a 5, Mama San Marzano nel segno della continuità: si riparte da mister Mele

Sarà ancora Giuseppe Mele il tecnico della prima squadra del Mama Futsal San Marzano per la stagione 2024/25 che vedrà la compagine granata ai nastri di partenza...

Calcio a 5, storico double per il Santa Marina: i costieri campioni provinciali Under 17 e Under 15

Una doppietta storica è arrivata a conclusione di una cavalcata trionfante. Il Santa Marina si laurea campione provinciale di Calcio a 5 Under 15 e Under 17 mettendo a...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?