Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallamano, l'Erice trionfa in Coppa Italia ed entra nella storia: in festa le salernitane Coppola e Benincasa, favola a lieto fine per Landri

05/02/2023

Brixen e AC Life Style Erice vincono la Coppa Italia maschile e femminile di Pallamano all’RDS Stadium di Rimini. Le Finals 2023 incoronano gli altoatesini - che tornano a gioire a distanza di 35 anni dall’ultima volta - e la realtà siciliana, che invece scrive per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro della competizione. Superate nelle rispettive finali, davanti a circa 1.500 spettatori, la Sidea Group Fasano e il Brixen Südtirol coi risultati conclusivi di 30-31 e 33-29. La prima volta dell’AC Life Style Erice, nelle cui fila militano la capaccese ed ex capitano della Jomi Salerno Antonella Coppola autrice di una tripletta nonchè la salernitana Lorena Benincasa, passa per l’RDS Stadium di Rimini: a 22 anni dall’ultimo trionfo di una squadra siciliana - l’Handball Messina nel 2021 - il sodalizio trapanese, trascinato dalle giocate di Hanna Storozhuk e Karichma Ekoh, MVP del torneo, strappa il trofeo dalle mani delle campionesse uscenti del Brixen Südtirol. Festa grande anche per Valentina Landri, altra ex Jomi insieme a Martina Iacovello, tornata in campo dopo aver sconfitto un tumore alla gola. L’avvio di gara allo Stadium è equilibrato e non consegna indicazioni utili per determinare una squadra in grado di strappare nel punteggio. Brixen ed Erice si rispondono colpo su colpo fino al primo, pesantissimo, break della gara: il parziale di 4-0 delle siciliane tra il 23’ ed il 28’ è una botta tremenda per Brixen, che rientra negli spogliatoi subendo il gol del -4 alla sirena di Ekoh. Nella ripresa Brixen si aggrappa a Muratovic, trovando però troppo spesso Masson a sbarrare la strada alle altoatesine. Brixen che non si avvicina mai in maniera pericolosa ad Erice: solamente negli ultimi minuti il distacco si accorcia sulle due reti di distanza, ma Storozhuk e Ekoh, le due trascinatrici offensive, blindano la Coppa Italia riportando Erice sul +4 al 57’. Un distacco incolmabile per Brixen, rassicurante per Erice, che vince per distacco la sua prima storica Coppa Italia, 33-29 il finale. Margarita Conte, allenatrice dell’Erice, commenta così durante i festeggiamenti: "Devo innanzitutto ringraziare i precedenti allenatori che hanno costruito ed allenato questo gruppo: Nando Gonzales, Filiberto Kokuca ed Edina Borsos. Poi i ringraziamenti vanno a questo splendido gruppo di atlete. Sono state bravissime ed hanno avuto un gran cuore. Non posso che estendere i miei ringraziamenti anche alla mia società che non mi ha fatto mancare nulla. Qui in Italia siete molto organizzati, molto più che nel mio Brasile. Per quanto riguarda il campionato, noi ci siamo e proveremo a giocarcela".

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il cardiologo salernitano Pietro Mazzeo tra i primi 100 alla Maratona di Ibiza

Si è tenuta sabato 1 aprile la sesta edizione della Maratona di Ibiza. Migliaia di corridori torneranno a percorrere l'isola delle Baleari per un evento che offre agli...

Pallanuoto, esame Lazio per il Napoli Lions. Cipollaro: "Blindiamo i play-off"

Si disputerà domenica 2 aprile la dodicesima giornata del Girone Sud del campionato di serie A2, con la GLS Napoli Lions che, dopo aver riconquistato il secondo posto in...

Salernitana, la Primavera riacciuffa il Perugia nel finale

Al "Volpe" la Primavera della Salernitana pareggia contro il Perugia nella prima del nuovo corso Vanoli che deve rinunciare agli infortunati Russo, Bammacaro e Sacko. Al 7' i...

Pallanuoto, A2 Sud: altro show Vis Nova, derby al CC Napoli. Bene Florentia, Lazio e Palermo. Olympic dilagante

Diciottesima giornata del campionato di serie A2 maschile. Ora il campionato si ferma per la settimana di Pasqua e riprende sabato 15 aprile con diciannovesima giornata. La...

Pallanuoto, la Champions rosa è del Sabadell. Orizzonte di Bronzo

Batte 8-12 le ungheresi del Dunaujvaros e si aggiudica la finale per il terzo posto della Final Four di Champions League a Sabadell. L'Ekipe Orizzonte resetta subito la...

Pallanuoto, solito refrain per Recco e Brescia. Big match al Posillipo, sorridono Ortigia, Trieste e Quinto

La ventitreesima giornata della stagione regolare del campionato di serie A1 numero 104 si apre con le vittorie interne di Telimar, Ortigia e Quinto. Il lanciatissimo Telimar...

Pallanuoto, la RN Salerno cede ad un brillante TeLiMar nel giorno del lutto

Trasferta amara per la Check Up RN Salerno che a Palermo cede al TeLiMar nel giorno del lutto per la scomparsa di Titina Varriale Gallozzi, mamma di patron Enrico e nonna della...

Salerno, arrivano le buste per conferire i rifiuti nei centri di raccolta

Da lunedì 3 aprile gli utenti che hanno già ricevuto la card di Salerno Pulita e che si recheranno ai centri di raccolta...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?