Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Calcio a 5, Alma Salerno rimontata dal Pisticci: dopo otto anni i granata si avviano a salutare la B

05/02/2023

Non è bastata l'ennesima rivoluzione in casa Alma Salerno per dare una svolta alla stagione. I granata, reduci dal ko 3-8 col Sammichele (reti di Marino, Dariel e Senatore) cedono a Bernalda col Pisticci e restano desolatamente ultimi in classifica, avvicinandosi dopo 8 anni di onorata militanza in Serie B al ritorno in C1. Solo un miracolo può salvare il quintetto di Nando Mainenti, tornato alla guida della squadra dopo l'interregno del coach-player Pacileo. Non sono bastati nemmeno gli ultimi innesti dal mercato ossia il paraguaiano Rotella (già visto nel recente passato alla corte di patron Bianchini), Caceres, Lopes, Crispino ed il portiere ex Cus Napoli Cucarano cui fa da contraltare la cessione di Simone e Giacinto Petronella all'Atletico Vitalica in C2. L'estremo difensore Guariglia, Melillo, Senatore, Consiglio, Gheorghisor, Taglianetti e Santimone completano i 12 a referto. Partenza in salita per i salernitani che dopo 3' sono già sotto per mano di Giorgini ma è immediata la reazione che porta al pari di Caceres bravo ad approfittare di una ingenuità del neoacquisto gialloble Burgos. Lo spagnolo si fa prontamente perdonare nell'azione successiva quando di prepotenza realizza il 2-1. Il confronto è vibrante ed arriva poco dopo il pari di Melillo, cui fa seguito un clamoroso palo colpito da Rotella al termine di una percussione personale. Gli ospiti sono in palla e in chiusura di primo tempo mettono la testa avanti con Melillo, bravo a finalizzare un rapido fraseggio. La ripresa inizia con gli ospiti che, sulle ali dell’entusiasmo dovuto al vantaggio, vanno subito alla conclusione, ma un super Paolicelli risponde presente. All'11' Alma vicinissima al goal in un paio di occasioni, uno straordinario Paolicelli fa buona guardia deviando e respingendo tutto quello che viene calciato verso la sua porta. Al 15' Pisticci graziato dal palo: Senatore calcia di precisione, ma fortunatamente per i padroni di casa la palla si stampa sul legno. I lucani si giocano la carta del power play e un rocambolesco guizzo di Giorgini vale il pari. Quando la gara sembra ormai finita e mancano solo 1' e 38'', invenzione di Burgos che di giustezza realizza dalla lunga distanza il goal vittoria del Pisticci (4-3), approfittando della porta lasciata sguarnita dal portiere di movimento inserito da Mainenti. Lo spagnolo manda in visibilio il pubblico di fede locale, tra cui il sindaco Albano, e con il morale a terra l'Alma non ha più la forza di tentare l'ultimo assalto, cedendo con l'onore delle armi e tanti rimpianti.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Atletico Battipaglia, dopo la finale di Coppa arriva una storica qualificazione ai play-off

Il campionato dell'Atletico Battipaglia si conclude con un'affermazione di prestigio, contro la prima della classe, il Campagna, vincitore del girone H di Prima Categoria. Allo...

Real Filetta Pezzano, il sogno continua: i picentini volano ai play-off. Attesa per l'avversario

Obiettivo play-off raggiunto per il Real Filetta Pezzano che ha chiuso la regular season del girone G di Seconda Categoria superando 1-0 gli Aquilotti Irno. Tre punti che...

Pallanuoto, A1 femminile: la Top 7 della diciassettesima giornata

Ultimi 32' in vista per il massimo campionato femminile, pronto ad emettere i suoi ultimi verdetti. In ottica play-off è già certa del primato L'Ekipe Orizzonte,...

Kant, a 300 anni per la pace perpetua

Kant, a 300 anni per la pace perpetua
Esattamente ieri si è festeggiato il trecentesimo anniversario della nascita dell'illustre filosofo Immanuel Kant.
Ma chi era...

Pallanuoto, i Muri Antichi difendono il primato. Ottava sinfonia per i Lions, il Cus Palermo vede i play-off. Unime salvo

Settima giornata di ritorno e terzultimo turno per il campionato di Serie B. Nel girone 4 torna alla vittoria la Giorgini Ottica Muri Antichi e lo fa con una goleada ai danni...

Pallanuoto, A2 femminile: alla Lazio l'ultimo pass play-off, Parma salvo con la Metanopoli ai play-out. Il Volturno chiude in vetta

Si è chiusa ufficialmente nel tardo pomeriggio di domenica la regular season del campionato di A2 femminile. Completato il quadro dei play-off con la Lazio, terza a Sud,...

Pallanuoto, la Roma Vis Nova denuncia episodi di razzismo ai danni di un proprio tesserato: "Siamo indignati"

La Rari Nantes Roma Vis Nova ha presentato alla Federazione Italiana Nuoto, nello specifico al Comitato Regionale Lazio, un esposto circa fatti molto gravi di razzismo, che si...

Pallavolo, la Salerno Guiscards non fa sconti: Agropoli Paestum battuta al tie break. Vitiello: "Vittoria dimostra forza del gruppo"

Non si ferma la corsa della GLS Salerno Guiscards. Con il primo posto aritmetico già in tasca, le foxes, in rimonta, al tie break, si aggiudicano il derby sul campo...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?