Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, A2 Sud: Vis Nova imbattibile, risorge la Florentia. Doppio successo napoletano, Olympic e Latina fanno bottino pieno

04/02/2023

Undicesima e ultima giornata d'andata per il campionato di A2 maschile. Nel girone Sud nel derby laziale goleada della capolista Roma Vis Nova che, con nove giocatori di movimento andati a segno, supera in trasferta 2-12 il fanalino di coda in classifica NC Civitavecchia. Trascinati dalla tripletta di De Robertis e dal bis di Checchini (foto Morris Paganotti) gli ospiti conducono 1-10 all'inizio della quarta frazione. Valerio Di Bella sigla la seconda rete per i padroni di casa, ma Di Rocco e De Robertis mettono al sicuro un risultato mai in discussione.

Vittoria casalinga della RN Florentia per 14-9 sulla Lazio che permette ai toscani di tornare alla vittoria e rimanere in scia della capolista. Dopo una prima fase di studio, i padroni di casa allungano con Benvenuti, Calamai, De Mey (che poi colpirà la traversa dai 5 metri) e Generini che permettono di andare sul +3 (8-5) prima del cambio vasca. Vittorioso su rigore interrompe la striscia positiva degli avversari (espulso Leporale per gioco scorretto), ma un altro break di 3-0 ed il penalty parato da Gioia a Jankovic consentono di portare a cinque le lunghezze di vantaggio (11-6). Senza troppe difficoltà i padroni di casa difendono il vantaggio fino al termine della gara e con Sordini (cinquina) firmano l'ultima rete di squadra (14-8). Inutile ai fini del punteggio finale la rete di Nenni a pochi secondi dalla sirena.

Agevole vittoria per 17-9 del CC Napoli ai danni della Vela Ancona, che le permette di consolidare il terzo posto in classifica. Trascinati dalla cinquina di Confuorto, i giallorossi (100% di efficacia in superiorità numerica) sono avanti 9-2 dopo i primi sedici minuti di gioco. Negli ultimi due quarti incrementano il vantaggio con Zizza che firma il +9 (14-5) a fine terzo tempo e Tozzi (doppietta) poi si occupa di mantenere invariata la differenza reti (17-8) a quattro minuti dal termine. Il goal di Pierpaoli per gli ospiti nel finale non cambia le sorti del match, caratterizzato anche dalla brutalità comminata a Milletti e dal penalty parato da Cappuccio a Bartolucci.

Importante successo in casa dell'Acquachiara che supera 12-7 la Waterpolo Palermo e che le consente di allontanarsi dalla zona retrocessione. Sempre in totale controllo del punteggio, i partenopei alzano fin da subito il ritmo di gioco portandosi sopra di tre lunghezze a metà gara (6-3). Faticano gli ospiti a rimanere aggrappati agli avversari, che incrementano il distacco guidati da De Gregorio, autore di una cinquina, che firma in avvio della quarta frazione la dodicesima rete di squadra che chiude defintivamente la partita (12-5). I goal del napoletano Migliaccio e Rotolo (a cui Alvino parerà un rigore a testa) nel finale accorciano solamente un minimo la differenza reti. Il tris di Rocchino blinda i tre punti.

Vittoria di carattere dell'Olympic Roma che batte 10-8 un'ostica Ischia Marine Club. Primo periodo si gioca all'insegna dell'equilibrio, alla rete iniziale di Ballarini replica Napolitano. Poi i padroni di casa tentano di allungare con un break di 4-0 (5-1), gli ospiti non demordono e quasi riescono ad agguantare gli avversari con due reti consecutive di Napolitano (quaterna) che firma il -2 (9-7) a metà del quarto parziale. La formazione romana mette in cassaforte il punteggio con Camposecco a poco più di un minuto dalla sirena (10-7). Inutile ai fini del punteggio finale la rete di De Florio La Rocca nei secondi finali.

Con un goal in extremis, il CN Latina supera 7-6 il Pescara e scavalca in classifica proprio gli avversari di giornata. Avvio sprint dei padroni di casa che si portano avanti 5-1 dopo i primi due periodi di gioco. La reazione degli ospiti non si fa attendere, con un break di 4-0, firmato da Di Fulvio (tripletta con annesso rigore fallito), Mancini e De Vincentiis, rimettono il punteggio in parità (5-5) a metà della quarta frazione. Nel botta e risposta finale, Baraldi (doppietta per l'italogeorgiano) sigla la rete del successo dei laziali ad un secondo dalla sirena dopo un 5 metri fallito da Giugliano in precedenza a segno.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Atletico Battipaglia, dopo la finale di Coppa arriva una storica qualificazione ai play-off

Il campionato dell'Atletico Battipaglia si conclude con un'affermazione di prestigio, contro la prima della classe, il Campagna, vincitore del girone H di Prima Categoria. Allo...

Real Filetta Pezzano, il sogno continua: i picentini volano ai play-off. Attesa per l'avversario

Obiettivo play-off raggiunto per il Real Filetta Pezzano che ha chiuso la regular season del girone G di Seconda Categoria superando 1-0 gli Aquilotti Irno. Tre punti che...

Pallanuoto, A1 femminile: la Top 7 della diciassettesima giornata

Ultimi 32' in vista per il massimo campionato femminile, pronto ad emettere i suoi ultimi verdetti. In ottica play-off è già certa del primato L'Ekipe Orizzonte,...

Kant, a 300 anni per la pace perpetua

Kant, a 300 anni per la pace perpetua
Esattamente ieri si è festeggiato il trecentesimo anniversario della nascita dell'illustre filosofo Immanuel Kant.
Ma chi era...

Pallanuoto, i Muri Antichi difendono il primato. Ottava sinfonia per i Lions, il Cus Palermo vede i play-off. Unime salvo

Settima giornata di ritorno e terzultimo turno per il campionato di Serie B. Nel girone 4 torna alla vittoria la Giorgini Ottica Muri Antichi e lo fa con una goleada ai danni...

Pallanuoto, A2 femminile: alla Lazio l'ultimo pass play-off, Parma salvo con la Metanopoli ai play-out. Il Volturno chiude in vetta

Si è chiusa ufficialmente nel tardo pomeriggio di domenica la regular season del campionato di A2 femminile. Completato il quadro dei play-off con la Lazio, terza a Sud,...

Pallanuoto, la Roma Vis Nova denuncia episodi di razzismo ai danni di un proprio tesserato: "Siamo indignati"

La Rari Nantes Roma Vis Nova ha presentato alla Federazione Italiana Nuoto, nello specifico al Comitato Regionale Lazio, un esposto circa fatti molto gravi di razzismo, che si...

Pallavolo, la Salerno Guiscards non fa sconti: Agropoli Paestum battuta al tie break. Vitiello: "Vittoria dimostra forza del gruppo"

Non si ferma la corsa della GLS Salerno Guiscards. Con il primo posto aritmetico già in tasca, le foxes, in rimonta, al tie break, si aggiudicano il derby sul campo...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?