Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Rugby, derby di rimpianti per l'Arechi: vince il Benevento ma Dragoni in crescita

30/01/2023

Sconfitta e rammarico. L’Arechi Rugby perde il derby casalingo con il Benevento Rugby, squadra sicuramente più blasonata ma di certo non irresistibile questo fine settimana, per quanto si è visto al "Vestuti". La compagine gialloblù ha mostrato buona attitudine tecnico-tattica nonostante la caratura superiore dei cugini beneventani, in classica tenuta biancoblu, offrendo nuovi input allo staff tecnico per il prosieguo della stagione. Amareggiato per il risultato, ma soddisfatto per lo spettacolo sportivo di quest’oggi, il presidente dell’Asd Arechi Rugby, Roberto Manzo: "È stato un bel derby, con entrambe le squadre in equilibrio. Abbiamo pagato un primo tempo troppo distratto, infatti siamo entrati in partita nella seconda frazione di gioco, giocando meglio e con più attenzione. La differenza l’ha fatta, purtroppo, qualche mancata realizzazione negli ultimi 22 metri. Abbiamo avuto qualche occasione non sfruttata in modo adeguato, ma sono contento per lo spettacolo offerto dal campo e in particolare complimenti all’arbitro De Martino che ha mostrato la sua competenza. Gli auguriamo il meglio per la sua carriera a livello nazionale".

Ben più amareggiato l’allenatore dei Dragoni, Luciano Indennimeo: "Non è stata una partita brillante, in generale: primo tempo giocato a bassi ritmi da entrambe le squadre, ma loro sono stati più bravi di noi ad approfittare della nostra indisciplina e ad usare al meglio la maul dalla touche. Siamo usciti nel secondo tempo, con la meta che ha accorciato le distanze, e infatti stavamo rientrando il partita. Da lì, un po’ di errori e indisciplina hanno fatto segnare la quarta meta al Benevento, scaturita da una serie di errori nostri che hanno portato a un cartellino giallo ai nostri danni e meta avversaria, nella stessa azione. A 20 minuti dalla fine con un uomo in meno è stato difficile andare a riprenderla". Resta comunque spazio per i complimenti alla compagine avversaria: "Onore a loro - afferma coach Indennimeo - per noi piccolo passo indietro su concentrazione e intensità ma, rispetto a inizio campionato, il lavoro che stiamo facendo ci lascia ben sperare. Siamo fiduciosi per il futuro: restiamo pur sempre la matricola del campionato. Purtroppo però, in classifica abbiamo raccolto meno di quanto seminato. Abbiamo tutto il girone di ritorno per poterci rifare". Così in campo i Dragoni:

Starting XV: Tartaglione, Di Matteo (cap.), Porcaro, Carbone, Ferrigno, Pastore, Finamore, Civale; D’Elia, Cannoniero C., Cafasso, Giordano Si., Liguori, Giordano Se., Cannoniero O. A disposizione: Sellitto, Pettinari, De Simone, Vicinanza, Zizza, Vicidomini, Lucia. Allenatori: Indennimeo-Caliendo

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salernitana, l'Under 15 femminile scrive un altro pezzo di storia e accede alla seconda fase nazionale. Apicella protagonista al Viareggio

A fronte delle difficoltà che attanagliano la prima squadra e non risparmiano il settore giovanile maschile, le migliori soddisfazioni in casa Salernitana in questa...

Pallanuoto, il Setterosa riparte dal progetto tecnico con le nuove leve in collegiale ad Ostia: le convocate

La Nazionale di Pallanuoto femminile guarda già oltre Olimpiadi di Parigi 2024. In quest'ottica il commissario tecnico del Setterosa Carlo Silipo ha convocato, per un...

Pallavolo, il Chianti Volley cambia marcia. Capitan Sara Forgillo: "Dimostriamo che non siamo quelle di inizio campionato"

Impegno esterno alle porte per il Chianti Volley che, dopo il netto successo casalingo con la Piandisco' Valdarninsieme, è attesa dalla sfida in casa del C.S San...

Pallanuoto, addio a Geppino D'Altrui. Il ricordo dei suoi storici atleti ai tempi della RN Salerno

La Federazione Italiana Nuoto e lo sport italiano piangono la scomparsa di un grande olimpionico della Pallanuoto. Nella notte tra domenica e lunedì si è spento a...

Pallanuoto, B femminile: altro show per Vis Nova e Camogli. In vetta anche Bogliasco, Busto e Circolo Villani. Esordio ok per Firenze e Perugia

Inizia a prendere sempre più conformazione la stagione 2023/24 del campionato di Serie B femminile. Seconda giornata nel girone gestito dal CR Lombardia aperta dal...

Juniores Regionale, amara sconfitta con la Sanseverinese per il Centro Storico Salerno

Reduce dal beffardo pari interno con l'Alfaterna, cede il passo la formazione Juniores del Centro Storico Salerno nell'inedito posticipo del martedì causato da un...

Tragedia a Sarno: indagini in corso per la morte del giovane Michele Annunziata

di Massimiliano Catapano
In una vicenda che ha sconvolto la comunità di Sarno, il decesso del quattordicenne Michele Annunziata, avvenuto oggi presso l'ospedale Umberto...

Nocera Superiore, ingente sequestro di droga e misure cautelari per noto pusher

di Massimiliano Catapano
Un'operazione di controllo si è trasformata in un decisivo colpo al traffico di stupefacenti per la Guardia di Finanza della compagnia di Cava...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?