Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salerno, medicina d'urgenza: l'Asl bandisce concorso per 35 specialisti

29/01/2023

Il sistema dell’emergenza-urgenza è in tilt in provincia di Salerno anche a causa delle gravissime carenze di personale. Pochi medici nelle strutture di “prima linea” di tutto il territorio che hanno spinto nelle scorse settimane l’Asl Salerno a ripiegare su una soluzione drastica: chiamare medici autonomi, i cosiddetti “gettonisti”, per coprire i turni altrimenti vacanti. Ora, però, l’Azienda sanitaria guidata dal manager Gennaro Sosto ci riprova. E parte con un nuovo concorso che offrirà un contratto a tempo indeterminato a 35 specialisti di medicina d’emergenza-urgenza mentre si entra nel vivo delle procedure del “concorsone” per l’assunzione di oltre 150 specialisti di varie branche mediche. L’Asl, adesso, cerca specialisti per la “prima linea” dopo essersi affidata ai “gettonisti” entrati in servizio nelle scorse settimane (e, comunque, non nel numero atteso dall’Azienda sanitaria): gli specialisti di medicina d’emergenza-urgenza, infatti, si occupano di pazienti in condizioni tali per cui i trattamenti non possono essere rinviati. E il loro raggio d’azione è ampio e variegato: possono operare nelle strutture della medicina d’urgenza territoriale e, soprattutto, negli ospedali fra i Pronto soccorso e nei reparti di medicina d’urgenza. Nel bando, l’Asl precisa che «sussiste una grave carenza di personale appartenente al profilo professionale di dirigenti medici, in particolare nella disciplina di medicina d’emergenza-urgenza» e che, pur avendo indetto in precedenza delle altre procedure o tentato di utilizzare graduatorie di altre Aziende sanitarie della Campania «non è stato possibile colmare le carenze» creando «gravissime ripercussioni sull’attività assistenziale e la garanzia dei livelli essenziali d’assistenza».

Gli uffici di via Nizza, in ogni caso, hanno chiesto alle altre strutture regionali l’accesso alle graduatorie ma non è giunta alcuna risposta. Spingendo così a dare il via al nuovo “concorsone” per 35 assunzioni che peseranno sul bilancio aziendale per poco più di 3 milioni di euro all’anno. I candidati avranno tempo 30 giorni dalla pubblicazione del bando sulla Gazzetta ufficiale per presentare la propria candidatura. Il concorso si svolgerà con una prova scritta a risposta multipla, seguita da una prova pratica e una orale: al termine sarà definita la graduatoria dei “medici in prima linea” che cercheranno di lenire le gravissime carenze di personale riscontrate nelle strutture dell’Asl Salerno. E mentre l’Asl avvia una nuova procedura per lenire le carenze di personale ormai ataviche, entra nel vivo la maxi-selezione per oltre 150 medici indetta negli scorsi mesi dopo un primo stop a causa di alcuni errori nella scelta delle branche mediche per cui procedere al bando. Gli uffici di via Nizza, infatti, negli ultimi giorni hanno nominato le commissioni che dovranno valutare i curriculum dei candidati che hanno risposto all’appello per “conquistare” un contratto a tempo indeterminato con l’Azienda sanitaria salernitana. Nel dettaglio, sono state formate le commissioni di valutazione per le assunzioni di 15 urologi, sei chirurghi vascolari, 30 dirigenti di Medicina interna, 15 cardiologi, sette oftalmologi, dieci neurologi e dieci psichiatri. Saranno questi specialisti - salvo colpi di scena - i primi ad essere assunti nell’ambito del maxi bando. La selezione prevede anche l’assunzione di 30 dirigenti medici di Chirurgia Generale; cinque di Cardiologia Interventistica (Emodinamica); quattro di Oncologia; nove di Ostetricia e Ginecologia; sei specialisti in Gastroenterologia; 12 di Radiodiagnostica.

FONTE: La Città

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, vandalismo sul lungomare di Santa Teresa: un atto di violenza che sfida la comunità a rispondere

di Massimiliano Catapano
Nella quiete della notte tra sabato e domenica, il lungomare di Santa Teresa si è trasformato nel palcoscenico di un atto di vandalismo che...

Pallavolo, Asia Bonotto prepara il ritorno in campo con l'Eagles Vergati: "Fiduciosa nelle capacità della squadra"

Importante vittoria esterna per l'Eagles Vergati che guadagna due punti d'oro al tie-break sul campo dell'Ecoservice a Chions agganciando le friulane al terzo posto della...

Pallavolo, l'ambizione di Giulia Viscioni sposa quella del suo Perugia: "Fortunata a giocare qui, sogno le Olimpiadi"

E' della Bartoccini-Fortinfissi Perugia il primo trofeo stagionale. La compagine umbra si è aggiudicata la Coppa Italia di A2 femminile superando la Futura Giovani...

Pallanuoto, il super derby sorride allo Sporting Club Salerno: i gialloneri agguantano la Swim Academy in vetta

Nel derby di disputato lo scorso sabato alla piscina "Simone Vitale" di Salerno, lo Sporting Club Salerno porta a casa i tre punti in palio contro la Swim Academy, conquistando...

Pallanuoto, B femminile: Vis Nova e Imperia travolgenti al debutto. Ritorni in acqua di spessore per Camogli e Circolo Villani

Al via nei gironi lombardo e laziale il campionato di B femminile che si presenta nella sua interezza rinnovato e più competitivo grazie all'assorbimento sotto l'egida di...

Incidente dopo aver fischiato in Prima Categoria a Nocera Inferiore, muore il giovane arbitro Fabio Buoninsegni

L'Associazione Italiana Arbitri è in lutto per la scomparsa di Fabio Buoninsegni della sezione di Napoli. Il giovane arbitro nonchè dipendente RAI, 22 anni,...

Pallanuoto, antipasto di ritorno in vasca per l'A1 maschile: alla Roma Vis Nova il quadrangolare di Monterotondo

Due su due e coppa al cielo. La Roma Vis Nova vince la quarta edizione del torneo Città di Monterotondo che si è svolto allo Stadio del Nuoto lo scorso fine...

Pallanuoto, Muri Antichi campione d'inverno. Impresa Cesport, i Lions inguaiano la Basilicata. Blitz d'oro per il Cus Palermo

Giro di boa per il campionato nazionale di Serie B. Nel girone 4 l'ultima d'andata (aperta dal successo 8-11 del Circolo Nautico Salerno in casa dell'Ortigia Academy, al...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?