Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Juniores Regionale, la Temeraria San Mango si conferma bestia nera dell'Olympic ma a vincere è anche il fair play

24/01/2023

Altro week-end pesante in casa Olympic Salerno. Dopo il ko della prima squadra a Roccapiemonte, la Juniores Under 19 di Roberto Genco viene sconfitta nettamente al Terzo Tempo Village dalla Temeraria San Mango che si conferma bestia nera dei biancorossi. Ottima l'interpretazione tecnico-tattica da parte dei picentini guidati da Peppe Rega, esaltati dal debutto stagionale del talentuoso e promettente albanese Mario Kurti, autore del goal del vantaggio con un gran destro sul secondo palo. Ad inizio gara, però, l'episodio che più segnerà la partita al di là del risultato finale. Al minuto 8 il direttore di gara con una clamorosa svista chiama una punizione a due in area a favore dei biancorossi che, consapevoli dell'errore, la calciano volutamente fuori. Successivamente saranno i sanmanghesi a restituire una rimessa laterale agli ospiti ma ovviamente peso specifico diverso a quanto accaduto in precedenza. La Temeraria mantiene il predominio territoriale e raddoppia ancora con Kurti che, indisturbato, centra la porta dal limite. Pericoloso poco più tardi Bove con un tiro al volo di poco alto sopra la traversa. Alla mezz'ora primo sussulto salernitano con Roberto che non impensierisce Ruggiero. Un istante più tardi è Saviello a districarsi in area non riuscendo però a trovare lo specchio della porta. Nel finale di frazione prima Savarese spara a fil di palo poi i padroni di casa triplicano con un tiro cross da sinistra di Vicari che sorprende Zarra. Nella ripresa è prodigioso il portiere biancorosso nello sventare il velenoso piazzato di Kurti ma il poker è nell'aria e lo sigla Postiglione con un bel destro ad incrociare. Nonostante lo svantaggio, i baby colchoneros provano ad imbastire azioni degne di nota con Lambiase che a giro trova prontissimo all'intervento in tuffo Ruggiero poi Amendola non centra il bersaglio grosso di un nulla dalla distanza. Kurti sfiora la tripletta ma è il palo a dirgli di no poi, dopo il primo acuto stagionale di Iacovazzo (al pari di Vicari) appena entrato, Amendola sigla il goal della bandiera su punizione. Nel finale la doppietta di Saggese chiude i conti sul 7-1. 

Non basta un ottimo primo tempo all'Under 16 provinciale di Fiorenzo Sica che, con il medesimo risultato dei più grandi, cede alla Piccolo Stadio Red Lions in quel di Siano. Nella prima frazione in evidenza Pascarelli, Matteo Iuliano con due buone occasioni sventata dalla difesa metelliana ed Argento che impegna alla pronta risposta l'estremo difensore locale. Bene anche Avallone tra i pali con alcuni riflessi importanti su Ruggiero e Renato, autore del vantaggio a ridosso della mezz'ora con un preciso colpo di testa. Lo stesso numero 7 raddoppia ad inizio ripresa con un diagonale nell'angolino poi Masullo triplica e Landini fa poker su punizione dal limite. L'Olympic accorcia con Christian Avallone con una percussione centrale da dentro l'area poi chiudono i conti per i padroni di casa Caliendo con un beffardo tirocross, Senatore dalla distanza e Masullo con una staffilata che non lascia scampo a Scannapieco. Così in campo i biancorossini: Avallone Daniele (1' st Scannapieco), Bove, Pascarelli (22' st Petrone), Califano, Liguori (17' st Pivetta), Contò (6' st Margarita), Argento (24' st Petolicchio), Iuliano Marco, Trimarco (20' st Noschese), Iuliano Matteo, Fortunato (8' st Avallone Christian).

TABELLINO
TEMERARIA SAN MANGO: Ruggiero (13' st Esposito), Apicella (15' st Petta), Savarese (6' st Landi), Fiammetta, Di Carlo, Bove, Postiglione, Massa (25' st Santoro), Saggese, Kurti, Vicari (20' st Iacovazzo). A disposizione: Alfano, Bracciante G., Citro, Visone. Allenatore: Rega
OLYMPIC SALERNO: Zarra, Dente (1' st Troisi), Suarez, Natella, Morbegno, De Chiara (23' st Murano), Inglese (1' st Lambiase), Cicalese, Saviello, Schiaffo (1' st Amendola), Roberto (27' st Pontoni). A disposizione: De Sio, Di Stasi. Allenatore: Genco
ARBITRO: De Nardo di Battipaglia
RETI: 11' pt Kurti, 18' pt Kurti, 39' pt Vicari, 4' st Postiglione, 24' st Iacovazzo, 32' st Amendola (OS), 34' st Saggese, 36' st Saggese
NOTE: Giornata piovosa. Ammonito Trosi (OS). Espulso Natella (OS) per somma di ammonizioni. 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, sicurezza stradale sacrificata per la burocrazia: "Niente mezzi e uomini"

La sicurezza delle strade e dei cittadini “sacrificata” sull’altare della burocrazia e della carenza dei fondi. È quanto emerge dalle parole del sindaco...

Pallanuoto, il Circolo Nautico si fa riprendere clamorosamente dai Muri Antichi e regala tre punti agli etnei

A Catania ultimo tempo da incubo e da dimenticare per il Circolo Nautico Salerno che subisce un parziale di 6-1 ed esce sconfitto nello scontro diretto con i Muri...

Centro Storico Salerno, blitz di misura con la Sarnese

Secondo successo consecutivo per il Centro Storico Salerno, corsaro allo "Squitieri" (teatro della indimenticabile vittoria della Coppa Campania di Prima Categoria contro il...

Valentino Mazzola, ritorno al successo per i coperchiesi: Mercogliano stende il Montoro

Una bella, bellissima Valentino Mazzola esce trionfante col punteggio di 0-1 sul difficile campo di Montoro e torna al successo. Nelle ultime gara non è mancata la...

Pallanuoto, il Recco passa alla "Vitale" contro una reattiva RN Salerno

La Pro Recco sconfigge la Check Up RN Salerno nel posticipo della sedicesima giornata di Serie A1: alla "Vitale" i biancocelesti si impongono per 7-13 e mantengono tre punti di...

Salerno Guiscards-Pol. Baronissi 1-0. Una pennellata di Bosco restituisce il sorriso ai foxes. Debutto per i cugini Solimene

Una pennellata dal limite di Bosco regala tre punti pesantissimi alla Salerno Guiscards che batte il Baronissi nello scontro salvezza ritrovando la vittoria dopo sette giornate....

Calcio a 5, Alma Salerno rimontata dal Pisticci: dopo otto anni i granata si avviano a salutare la B

Non è bastata l'ennesima rivoluzione in casa Alma Salerno per dare una svolta alla stagione. I granata, reduci dal ko 3-8 col Sammichele (reti di Marino, Dariel e...

Salernum Baronissi, Totaro replica a De Maio: lo scontro salvezza di Buccino termina senza vinti e vincitori

Non vanno oltre l'1-1 Buccino Volcei e Salernum Baronissi nello scontro-salvezza del "Paolino Via". Gara combattuta e giocata su alti ritmi, caratterizzata anche da un gioco...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?