Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Eboli, minorenne bullizzata in strada: caso segnalato alla Procura

19/01/2023

Continuano le segnalazioni della minorenne in giro per la città, abbandonata a se stessa, bullizzata dalle coetanee e in evidenti difficoltà mentali. Un’altra conferma è arrivata proprio ieri mattina. La giovane era nei pressi della rotatoria accanto alla caserma della Polizia stradale e al distaccamento dei Vigili del Fuoco. Camminava con il cellulare in mano e una parrucca in testa. Era sola, come spesso capita. Osservava lo schermo del cellulare, con aria distratta. Due gli elementi che preoccupano i cittadini. La ragazza non sembra consapevole dei gesti che fa. La parrucca piuttosto vistosa lo confermerebbe. Tra le poche notizie che trapelano, c’è la presenza nella sua famiglia di una mamma che però non riuscirebbe ad accudirla. Non è certo che ci siano certificati sulla sua presunta minorità mentale. A far tremare i polsi sono le lunghe “passeggiate” quotidiane. La minore vive nella zona est della città, al confine con Campagna. La prima parte delle passeggiate avviene quindi lungo la Statale 19, in un tratto a scorrimento veloce ma soprattutto senza marciapiedi. Ieri la ragazza era sola. Qualche volta viene fermata da coetanee che la prendono in giro per riprenderla con video di scherno che poi vengono pubblicati sui social. Risatine stupide, continue prese in giro, dimostrano l’immaturità di chi la mette alla berlina. «È chiaro che una ragazza così può finire alle mercé di chiunque, soprattutto di persone con intenzioni tutt’altro che innocenti», spiegano al rione Casarsa. È qui, alla Casarsa, che la ragazza è stata segnalata la prima volta. Ma finora nessun istituzione si è mossa. Il caso sarebbe noto anche alle forze dell’ordine tant’è che ieri mattina, un politico in piazza della Repubblica, ha confermato la volontà di segnalare il caso alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Salerno guidata da Patrizia Imperato e il ricovero presso una casa famiglia. Sarebbe questa la soluzione ideale per evitare che la minore viva per strada, esposta a insidie pericolose, al bullismo delle coetanee e al pericolo di essere investita. Un episodio precedente riguardo un ragazzo maggiorenne, con evidenti limiti mentali, è finito nel modo peggiore, con video a sfondo sessuale e un bullismo assecondato da centinaia di persone, finanche esponenti dei mass media.

FONTE: La Città

Salerno - Cronaca - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Nocera Inferiore, De Nicola nuova presidente dell'Ordine degli Avvocati

Concluse le elezioni all'Ordine degli Avvocati di Nocera Inferiore per il triennio 2023-2026. A spuntarla la lista della neo presidente Anna Laura De Nicola. Questa la...

Salerno, sicurezza stradale sacrificata per la burocrazia: "Niente mezzi e uomini"

La sicurezza delle strade e dei cittadini “sacrificata” sull’altare della burocrazia e della carenza dei fondi. È quanto emerge dalle parole del sindaco...

Pallanuoto, il Circolo Nautico si fa riprendere clamorosamente dai Muri Antichi e regala tre punti agli etnei

A Catania ultimo tempo da incubo e da dimenticare per il Circolo Nautico Salerno che subisce un parziale di 6-1 ed esce sconfitto nello scontro diretto con i Muri...

Centro Storico Salerno, blitz di misura con la Sarnese

Secondo successo consecutivo per il Centro Storico Salerno, corsaro allo "Squitieri" (teatro della indimenticabile vittoria della Coppa Campania di Prima Categoria contro il...

Valentino Mazzola, ritorno al successo per i coperchiesi: Mercogliano stende il Montoro

Una bella, bellissima Valentino Mazzola esce trionfante col punteggio di 0-1 sul difficile campo di Montoro e torna al successo. Nelle ultime gara non è mancata la...

Pallanuoto, il Recco passa alla "Vitale" contro una reattiva RN Salerno

La Pro Recco sconfigge la Check Up RN Salerno nel posticipo della sedicesima giornata di Serie A1: alla "Vitale" i biancocelesti si impongono per 7-13 e mantengono tre punti di...

Salerno Guiscards-Pol. Baronissi 1-0. Una pennellata di Bosco restituisce il sorriso ai foxes. Debutto per i cugini Solimene

Una pennellata dal limite di Bosco regala tre punti pesantissimi alla Salerno Guiscards che batte il Baronissi nello scontro salvezza ritrovando la vittoria dopo sette giornate....

Calcio a 5, Alma Salerno rimontata dal Pisticci: dopo otto anni i granata si avviano a salutare la B

Non è bastata l'ennesima rivoluzione in casa Alma Salerno per dare una svolta alla stagione. I granata, reduci dal ko 3-8 col Sammichele (reti di Marino, Dariel e...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?