Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Cloris Brosca al Teatro Instabile Napoli con lo spettacolo di Piero Zucàro Sempre felici (fuori dal mondo) in prima assoluta

08/01/2023

Sabato 14 gennaio ore 20.30 e Domenica 15 gennaio ore 18.00

Teatro Instabile Napoli

(vico del Fico al Purgatorio, 38)

SEMPRE FELICI (fuori dal mondo)

con

Cloris Brosca

drammaturgia e regia

Piero Zucàro

Cloris Brosca è la protagonista di SEMPRE FELICI (fuori dal mondo) di Piero Zucàro in scena al Teatro Instabile Napoli Sabato 14 alle ore 20.30 e domenica 15 gennaio alle ore 18.00. La regia è di Piero Zucàro e lo spettacolo è in prima assoluta. La produzione è dell’Associazione culturale Ottavomiglio Laboratorio.

Una donna, non giovane, al centro della scena, in camicia da notte è impegnata nel suo turno di un gioco di società, il gioco dell’oca. Un gioco particolare perché le caselle di esso sono costituite da oggetti completamente immaginari gli e lei stessa funge da pedina spostandosi idealmente da un oggetto all’altro a seconda del punteggio ottenuto con il lancio di dadi ma questo punteggio, lei, non lo vede mai direttamente: le viene nascosto alla vista da una misteriosa presenza che si esprime esclusivamente attraverso gli squilli di un antico telefono a muro.

È nell’isolamento che la protagonista femminile del monologo, interpretato da Cloris Brosca, misura il proprio Io; è nell’invenzione della solitudine che scopre il doppio, l’immagine speculare che continuamente afferma e nega la propria stessa esistenza; in questa condizione la abitano immagini, voci, ricordi che come in un labirinto, la incalzano fino a divenire non sopportabili, indicibili, atroci, avvicinandola e allontanandola da quel che appare essere l’unico – inspiegabile - suo scopo: ritrovare il diario di sua sorella.

“Quando ho letto il monologo scritto da Piero Zucàro – dichiara Cloris Brosca -  mi è piaciuto immediatamente, mi ha convinto pur avendolo trovato enigmatico in molti punti, anzi forse proprio per questo: dietro le frasi contraddittorie, le reticenze o i tic verbali della protagonista, dietro i suoi racconti spezzati, giace una storia che non attende altro che essere rivelata e raccontata”.

Ancora oggi il luogo comune vorrebbe – dichiara il regista ed autore Zucàro - che solo le parole della follia (e del folle) possano dire ogni cosa. In contrasto a ciò con questo lavoro SEMPRE FELICI (fuori dal mondo) - dall’immaginario onirico di una schizofrenica -, ho deciso di dare voce a quella soggettività, ispirandomi a casi clinici direttamente conosciuti nel corso di un’antica esperienza laboratoriale di teatro sociale sul disagio mentale ed alle testimonianze pubblicate fin dagli anni Settanta dalla psichiatria britannica.

Il mio studio sul teatro della follia parte da molto lontano, da quando cioè realizzai, grazie al mio laboratorio culturale, il volume La follia in 3D - trilogia drammaturgica sul disagio mentale, (Ottavomiglio Lab. Ed., CS 2019 - ISBN 978-88-944115-6-0), che si avvalse del contributo dello psichiatra Adolfo Ferraro.

La malattia mentale, intesa come patologia, sembra essere il filo conduttore dei testi – analizza lo psichiatra Ferraro sui testi di Zucaro -  Ma in realtà, a guardare bene, la vera protagonista della trilogia è l’assenza. E’ la ingombrante assenza innanzitutto della salute mentale ad essere la vera protagonista, come elemento che manca e di cui si avverte il non esserci pur potendo esserci.

 

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Longobarda Salerno verso la vittoria a tavolino, sospeso lo scontro diretto con l'Angels Episcopio

Il match clou della penultima giornata del girone G di Seconda Categoria tra Angels Episcopio e Longobarda Salerno, vede l'arbitro sospendere le ostilità al 47' del primo...

Salerno Guiscards, l'ultima casalinga si chiude con un pareggio: l'Atletico San Valentino guadagna un punto a Casignano

Termina in parità l’ultima gara casalinga della stagione della Salerno Guiscards. Al Nuovo Centro Sportivo di Casignano, contro l’Atletico San Valentino i...

Olympic Salerno-Cava United 1-3. I metelliani chiudono con un successo, ultima casalinga amara per i colchoneros

Nel penultimo turno, ultimo casalingo, del girone G di Prima Categoria, l'Olympic Salerno cede al Cava United (1-3) venendo contestualmente superata dai metelliani al settimo...

Centro Storico Salerno, pari e patta sul campo del S. Egidio: salvezza più vicina

Nel penultimo turno della regular season del girone D del campionato regionale di Promozione, il Centro Storico Salerno strappa un pari d'oro allo "Spirito" contro il S. Egidio...

Salernum Baronissi trafitto nel finale dalla Pro Sangiorgese, i rossoblu tornano in corsa per la salvezza

E' un goal nel finale a decidere il confronto tra Salernum Baronissi e Pro Sangiorgese e valido per il trentaduesimo turno del girone B del campionato di Eccellenza. Gli ospiti...

Giffoni Sei Casali, sconfitta all'inglese sul campo della Scafatese

Il Giffoni Sei Casali esce sconfitto 2-0 dal "Vitiello" di Scafati contro i padroni di casa della Scafatese che, con i tre punti conquistati, inseguono il Castel San Giorgio...

Sarnese, il double è servito: il pari con la Virtus Avellino vale il ritorno in D. Farina ed Evacuo: "Ambiente ideale per fare calcio"

Basta il pari ad occhiali (0-0) in casa della Virtus Avellino per consentire alla Sarnese con due giornate d'anticipo di centrare la tanto agognata promozione in Serie D. La...

Pallanuoto, il derby tricolore parla patavino: il Plebiscito Padova vince le resistenze triestine e trionfa in Euro Cup

Parla patavino il derby del Triveneto che assegna il primo titolo continentale per club al femminile. Il Plebiscito Padova supera 10-8 la Pallanuoto Trieste nell'ultimo atto...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?