Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

"Salerno Porto Sicuro", lunedì 19 dicembre l’inaugurazione del “Posto di Controllo Frontaliero” di Salerno

14/12/2022

Si terrà lunedì 19 dicembre 2022 l’inaugurazione del “Posto di Controllo Frontaliero” di Salerno. L’iniziativa, in programma dalle ore 9.30 presso la Sala Conferenza del Terminal SCT Salerno Porto, rientra nell’ambito dell’evento “Salerno Porto Sicuro”, organizzato dal Ministero della Salute - Veterinari UVAC/PIF Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia e dall’Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Salerno. Diversi momenti caratterizzeranno la giornata di lavori, che dopo l’avvio mattutino al Terminal SCT Salerno Porto proseguirà poi presso la Stazione Marittima di Salerno. Ma procediamo con ordine. Ad aprire i lavori alle ore 9.30 presso la Sala Conferenza del Terminal SCT Salerno Porto saranno i saluti di benvenuto del Cavaliere del Lavoro Agostino Gallozzi, Presidente Salerno SCT S.p.a. Gruppo Gallozzi, e del Dr. Alessandro Raffaele, Direttore UVAC/PCF Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. A seguire, sarà la volta dei saluti istituzionali tenuti da: Arch. Vincenzo Napoli - Sindaco di Salerno; Dr. Francesco Russo - Prefetto di Salerno; Dr. Attilio Maria Daconto - Comandante Capitaneria di Porto; Generale Oriol De Luca - Comandante provinciale Guardia di Finanza di Salerno; Avv. Andrea Annunziata - Presidente AdSP del Mar Tirreno Centrale; Dr. Claudio Oliviero - Agenzia delle Accise Dogane e Monopoli Direttore territoriale della Campania; Dr. Vincenzo De Luca - Governatore Regione Campania; Dr. Ugo della Marta - Direttore Generale per l'Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione; Dr. Pierdavide Lecchini - Direttore Generale della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari; On. Marcello Gemmato - Sottosegretario Ministero della Salute. Alle ore 10.30 è in programma, invece, il taglio del nastro e la visita guidata del “Posto Controllo Frontaliero”.

«Il “Posto Controllo Frontaliero” di Salerno - spiega il Dr. Alessandro Raffaele, Direttore UVAC/PCF Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia - rappresenta la concreta realizzazione di un progetto di sinergia pubblico-privato, che ha visto la realizzazione di un considerevole intervento strutturale finalizzato al rilancio dello sviluppo economico e delle attività produttive dell’area demaniale salernitana, nel rispetto e nella ulteriore valorizzazione degli obiettivi di sanità pubblica e di prevenzione». «Grazie all’apporto della SCT S.p.a. Gruppo Gallozzi, d’intesa con le varie Amministrazioni coinvolte - continua il Dr. Alessandro Raffaele - il Posto di Controllo Frontaliero vedrà riunite nella operatività di frontiera e nell’espletamento delle previste formalità doganali sulle merci in introduzione dai Paesi Terzi, tutte le Autorità e gli organi di vigilanza e controllo competenti per gli aspetti di Sanità Pubblica e di sicurezza alimentare (Ministero della Salute, Posto di Controllo Frontaliero), Salute delle Piante (Servizio Fitosanitario) e delle relative operazioni di Sdoganamento (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli)». «La coesistenza diventa coessenzialità ed integrazione, grazie ad un intervento ingegneristico e una logistica di supporto in grado di garantire la combinazione e la contestuale processazione delle varie tipologie di flussi commerciali e all’adozione di modelli procedurali e sistemi informativi interoperabili, progettati per garantire agli operatori commerciali la resa di un servizio di qualità», conclude il Direttore dell’UVAC/PCF Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia.

La giornata di lavori proseguirà alla Stazione Marittima di Salerno, sita in via Molo Manfredi, dove a partire dalle ore 12.30 avrà luogo la tavola rotonda “Il ruolo delle Autorità competenti nei Controlli Ufficiali”, moderata dal Prof. Orlando Paciello, Presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Salerno, e dal Dr. Alessandro Raffaele, Direttore UVAC/PCF – Campania, Calabria, Sicilia. «Si tratta di un importante momento di incontro e di confronto tra la medicina veterinaria e il mondo istituzionale, perché insieme si riescono a dare le giuste risposte al territorio, prestando e mettendo in atto servizi per il territorio e sul territorio», afferma il prof. Paciello. Alla tavola rotonda prenderanno parte: Dr. Maurizio Pacelli - Direttore Ufficio delle dogane di Salerno; Dr. Paolo Sarnelli - Direttore UOC Veterinaria e Sicurezza Alimentare, Regione Campania; Dott. Domenico De Crescenzo - Consigliere CNSD (Consiglio Nazionale Spedizionieri Doganali) e Presidente ACCSEA; Dr.ssa Esterina De Carlo - Direttore Sanitario Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno; Dr. Vincenzo Caputo - Direttore Generale Istituto Zooprofilattico Sperimentale Umbria e Marche; Dr. Roberto Morelli – Responsabile Ufficio Controlli Ispettivi 07 - AGECONTROL; Dr. Gennaro Sosto - Direttore Generale dell’Asl Salerno; Dott. Domenico Della Porta - Direttore del Dipartimento di Prevenzione Asl Salerno; Dr.ssa Daniela Carella - Direttore Servizio Fitosanitario Regione Campania; Prof. Aniello Anastasio - Direttore Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali, Università di Napoli Federico II; Dr. Giovanni D’Angelo - Presidente Ordine Medici e Odontoiatri provincia di Salerno; Dr. Ferdinando De Francesco - Presidente Ordine Farmacisti provincia di Salerno; Prof. Danilo Ercolini - Direttore Dipartimento di Agraria, Università di Napoli Federico II; Prof. Pietro Campiglia - Direttore Dipartimento di Farmacia, Università di Salerno; Dott.ssa Adele Pomponio - Direttore Vicario Direzione Regionale INAIL Campania; Dr.ssa Raffaella Buonerba - Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Salerno; Dr. Claudio Mucciolo - Dirigente Veterinario Asl Salerno.

Ad aprire la sessione pomeridiana alla Stazione Marittima di Salerno sarà il sarà il convegno scientifico “Il Regolamento U.E. 2017/625 (controlli ufficiali) e atti derivati nei PCF”, moderato dal Prof. Orlando Paciello, Presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Salerno. Interverranno: Dr. Alessandro Raffaele con il “Focus sull’applicazione del REG.UE 2017/625”; Dr.ssa Roberta Ragosta - Direttore UVAC/PCF Puglia, Marche, Umbria, Abruzzo e Molise, con “La veterinaria a ffronta una nuova sfida: adeguamento nazionale alle disposizioni del Reg. 2017/625 per i vegetali destinati all'alimentazione umana. Prime esperienze”; Dr.ssa Paola Fadda - Direttore UVAC/PCF Emilia Romagna, con REG.UE 2017/625 “I nuovi campi di applicazione dei controlli ufficiali: inquadramento e considerazioni”; Dr.ssa Raffaella Martinoia - Dirigente sanitario veterinario – UVAC/PCF Sicilia, con “Materiali e oggetti a contatto con gli alimenti (MOCA) modalità per il controllo dell’idoneità al contatto alimentare nel nuovo assetto legislativo”; Dr.ssa Daniela Carella - Giunta Regionale della Campania - Direzione Generale Politiche Agricole Alimentari Forestali - Servizio Fitosanitario, con “Controlli ufficiali del servizio fitosanitario”; Dr. Francesco Iovino - Dirigente Struttura Semplice UVAC/PCF Sicilia, con “Metodi e tecniche dei campionamenti nei controlli ufficiali”; Dr. Faragò Floriano - Direttore UVAC/PCF Piemonte e Val d'Aosta, con Approfondimenti sul Decreto Legislativo 2 febbraio 2021, n. 27 “Il diritto alla difesa degli OSA” ; Dr.ssa Maria Pia Arcangelo – Coordinatore Giuridico Amministrativo - UVAC/PCF CBCS, con Obblighi degli operatori “Non conformità e sanzioni”; Dr.ssa Lidia Cecio – Direttore UVAC/PCF Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, con “Requisiti minimi dei PCF e dei Punti di Controllo”; Dr.ssa Giovanna Fierro - Dirigente Veterinario Regione Campania, con “Reg. U.E. 1069/2009”. La serata sarà, invece, caratterizzata dal Giuramento all’ Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Salerno da parte dei neo iscritti all’Ordine e dall’apericena con intrattenimento musicale e scambio degli auguri di Natale.

 

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, arrivano le buste per conferire i rifiuti nei centri di raccolta

Da lunedì 3 aprile gli utenti che hanno già ricevuto la card di Salerno Pulita e che si recheranno ai centri di raccolta...

Salerno, ha infarto sul treno: cardiologo salva la vita a donna calabrese

Colpita da infarto sul treno a Salerno, cardiologo le salva la vita. La signora, una donna di origini calabresi, lamentava un forte dolore allo stomaco, il dottore Colangelo,...

Trovato morto in Puglia l'anziano salernitano scomparso

Trovato morto Alfonso Sessa. L'85enne originario di Salerno era scomparso lo scorso 29 marzo nelle campagne di Minervino Murge (in provincia Barletta-Andria-Trani) mentre...

Salernitana, trasferta delicata a La Spezia. Sousa: "In campo con atteggiamento propositivo"

Delicata trasferta a La Spezia per la Salernitana. "Tutte le partite sono importanti e valgono tre punti. Il nostro obiettivo è la salvezza e finché non la...

Salerno piange la scomparsa di Titina Gallozzi

Un grave lutto ha colpito il mondo dell'imprenditoria salernitana. E' venuta a mancare alle soglie dei 93 anni Titina Varriale Gallozzi, madre di cinque figli tra cui Agostino...

Rugby, al "Vestuti" un sabato di festa con l'open day targato Arechi e il torneo del CSI

Nel Rugby c’è posto per tutti, da sempre. La regola non scritta ma visibile su ogni campo, dal più lontano borgo di provincia al più grande teatro del...

Incidente sull'A2, camion si ribalta e perde il carico di finocchi

Incidente sull'autostrada A2 tra Atena Lucana e Polla: un camion perde il carico di finocchi. Il sinistro è avvenuto sulla corsia Nord, fortunatamente l'autista del...

Eboli, sbanda con l'auto e finisce in una saracinesca di un negozio

Incidente nel primo pomeriggio di ieri a Eboli in via Pio XII. Una donna ha perso il controllo della Fiat Multipla che si è andata a schiantare contro...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?