Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Polisportiva Baronissi, Under 17: zero punti nonostante una grande gara

05/12/2022

Domenica di calcio e divertimento quello che va di scena al Figliolia per la categoria Under 17 Polisportiva Baronissi contro i cilentani della Polisportiva Santa Maria. Gli ospiti si presentano con il terzo posto in classifica e con la sconfitta della capolista, ossia con la possibilità di ridurre la distanza dalla vetta; i padroni di casa, invece, ancora fermi al palo nei bassifondi della classifica. In campo la differenza non si nota ed è, anzi, il Baronissi a fare la partita, con una buona partenza, con diverse occasioni fino a sfiorare il vantaggio.

Per i ragazzi di Mister Farina arriva il gong che sveglia gli irnini: al quarto d'ora passano gli ospiti mai pericolosi fino a quel momento con una punizione forte e precisa di Fezza (il migliore per distacco degli ospiti), che si insacca alle spalle di un non incolpevole Salvati. Gli irnini però suonano la carica attaccano a testa bassa e mandano all'aria due ripartenze magistrali orchestrate dall'ottimo De Paola per un Iannone ispirato ma poco preciso. Alla mezz'ora arriva la doccia fredda per la Polisportiva di casa: da una punizione innocua nasce lo 0-2 con la difesa che sale per il fuorigioco ma che dimentica in maniera clamorosa inserimento di Federico che con una sassata sotto la traversa insacca. La reazione è rapida da parte dei padroni di casa sul finire si tempo, creando i presupposti per accorciare ma sia Salvati, Landi che De Paola si dimenticano di calciare in porta.

La ripresa non cambia il copione: sono sempre gli irnini a comandare la gara, susseguono i cambi che danno ancora più linfa ai ragazzi di Farina ed infatti arriva il meritatissimo goal da una splendida azione culminata con un fendente di Valkov che riapre il match. Gli ultimi 20 minuti sono un assedio che vede i cilentani ripartire in contropiede. La gara è divertente piena di capovolgimenti: fioccano gialli da entrambe le direzioni, gli irnini si divorano il pari a 5 minuti dalla fine con una carambola dove Sica non riesci a fare tap-in. Dopo 5 minuti di recupero ad esultare sono gli ospiti che si confermano con merito nei primi posti della classifica; ai padroni di casa non resta che l'amaro in bocca e vanno tantissimi applausi che non portano punti  ma che testimoniano la crescita di un gruppo che la società del patron Siniscalco non stava nemmeno per formare e che, invece, merito alla stessa che ha creduto di poter ridare linfa e vitalità sotto la guida di Mister Daniele Farina.

Queste le parole del tecnico a fine gara, contento della presentazione dei suoi ragazzi:  "Se oggi 4 dicembre mi avessero detto che avremmo giocato alla pari a tratti anche meglio, contro una squadra che con i suoi Under fa la Serie D, ci avrei messo la firma. Se vogliamo fare due conti meritavano di sicuro il pari ma come ho detto dal 13 settembre giorno 1 di questa avventura con questi ragazzi noi non dobbiamo inseguire vittorie  ma creare le basi per ottenerli . Sarei ipocrita a dire che non sarei stato contento per i miei ragazzi uscire almeno con un punticino ma la mia esperienza mi fa ragionare su quello che invece di buono stiamo facendo , contento che nella prossima gara affronteremo una squadra fortissima (forse la più forte di questo campionato) perché dobbiamo misurarci ed a due giornate dalla sosta giusto iniziare a tirare le somme: Ci tengo a sottolineare – ha concluso Farina - che non sono un mago e non sono nessuno ma cerco con tutte le mie forze e la mia passione di essere qualcuno per i miei ragazzi".

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, bilancio positivo per l'Under 18 della RN Arechi. Apicella: "Grato per la fiducia, miglioramenti costanti"

Terminata ormai da quasi due mesi la stagione della prima squadra, in casa BricoBros Arechi è tempo di bilanci anche sul fronte settore giovanile. Particolarmente...

Pallanuoto, l'Italia supera d'autorità l'ostacolo Romania e vola ai Quarti dei Mondiali Under 16

Soffre, alza la testa e vince di giustezza l'Italia che batte la Romania nel match valido per gli Ottavi di finale dei Mondiali Under 16 in corso di svolgimento a Malta e...

Pallanuoto, passaggio di consegne in casa Napoli Lions: Scotti Galletta smette e diventa president-coach

Ancora non smaltiti tutti i festeggiamenti per la storica promozione in A2, in casa GLS Napoli Lions è già tempo di guardare al futuro. Come già...

Pallanuoto Paralimpica, la GLS Napoli Lions fa il bis: secondo Scudetto per i partenopei

Domenica 16 giugno alla piscina "Scandone" di Napoli è calato il sipario sulla quarta edizione del campionato italiano di Serie A di Pallanuoto Paralimpica. L'edizione...

Salernitana, continuano gli stage per la nuova stagione del vivaio. Le date di inizio dei vari campionati

Altra calda settimana di programmazione e fine tornei, non solo per le temperature bollenti, in casa Salernitana sul fronte giovanile. Dal punto di vista del calcio giocato, una...

Pallanuoto, dopo Marletta anche capitan Palmieri saluta l'Orizzonte: sarà derby greco tra le due

Quello conquistato in gara 3 con il Plebiscito Padova a Nesima sarà l'ultimo titolo di una storia infinita insieme, arrivata all'atto conclusivo. Dopo Claudia Marletta...

Pallanuoto, Mondiali Under 16: l'Italia esce fuori alla distanza e travolge anche la Georgia

Si chiude con un'altra netta affermazione la prima fase dei Mondiali Under 16 in corso di svolgimento a Malta per l'Italia di Federico Mistrangelo. Georgia battuta 17-7 e...

Pallanuoto, B femminile: Tolentino ai play-off da seconda. Moie e Canottieri Milano travolgenti. Convince il baby Sori

Ultimi scampoli per l'infinita regular season spezzatino del campionato di Serie B femminile. Si continua a giocare in due gironi. In Lombardia la penultima giornata si snoda su...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?