Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Yohiro, il cortometraggio del salernitano Luigi Di Domenico al Festival Internazionale del Cinema di Salerno

01/12/2022

"Yohiro" il cortometraggio prodotto e diretto da Luigi Di Domenico è stato presentato il 30 novembre alla 76a edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno, il secondo festival più antico al mondo. Luigi Di Domenico torna a Salerno con "Yohiro", il suo nuovo cortometraggio in concorso alla 76a edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno che si terrà dal 28 novembre al 3 dicembre. “Ringrazio sinceramente la giuria del Festival Internazionale del Cinema di Salerno per questa grandissima opportunità. Sapere di tornare nella mia città mi fa sentire il cuore a mille. Ho finalmente la possibilità di assistere alla proiezione del mio cortometraggio insieme alla mia famiglia e ai miei amici. Farlo a un festival così prestigioso, poi, mi riempie d’orgoglio. - commenta Di Domenico - Il corto è già stato proiettato in giro per il mondo (New York, Parigi, Kitakyushu, etc) ma questa sarà la mia prima visione con il pubblico in sala. Fatico a contenere l’emozione!”. Il corto Luigi Di Domenico alla regia e Luigi Risi alla fotografia scandiscono i tempi di un cortometraggio intrigante che abbraccia in pieno il genere indie-mumblecore americano. Lucrezia Paparatto e Danilo Napoli sono un cast solido ed emozionale, osano e ci trasportano dentro la storia. L’opera ha già ottenuto 9 premi, tra cui “miglior cortometraggio internazionale” e “Miglior cast”, e più di 20 selezioni a festival internazionali. Il corto è stato co-prodotto dall’officina artistica Vitruvio Entertainment e da Emmepi Studio ed è distribuito da Clerks Distribution con il sostegno del regista salernitano Vincenzo De Sio. Il festival Il Festival internazionale del cinema di Salerno è un festival cinematografico che si tiene a Salerno quasi ininterrottamente dal 1946 è il secondo in Italia dopo la Mostra del cinema di Venezia. Il festival è una manifestazione competitiva per produzioni italiane ed internazionali. Il festival internazionale del cinema di Salerno ha avuto la sua prima edizione nel 1946 quando fu il primo festival del passo ridotto, cioè che presentava film “ridotti” dal 35mm al 16mm per una più comoda diffusione. A quella storica edizione parteciparono, tra gli altri, Vittorio De Sica, Rossano Brazzi, Adriana Benetti, María Mercader, Mariella Lotti. In tale occasione le proiezioni furono tenute non solo a Salerno ma anche a Cava de' Tirreni, Positano ed Amalfi. Da allora il Festival si è tenuto annualmente (ad eccezione del 1953, 1957, 1959 e 1960); l'ubicazione è al cinema/teatro Augusteo, situato al pianterreno settentrionale del Municipio di Salerno.

(in foto, il regista Luigi Di Domenico)

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, il Circolo Nautico si fa riprendere clamorosamente dai Muri Antichi e regala tre punti agli etnei

A Catania ultimo tempo da incubo e da dimenticare per il Circolo Nautico Salerno che subisce un parziale di 6-1 ed esce sconfitto nello scontro diretto con i Muri...

Centro Storico Salerno, blitz di misura con la Sarnese

Secondo successo consecutivo per il Centro Storico Salerno, corsaro allo "Squitieri" (teatro della indimenticabile vittoria della Coppa Campania di Prima Categoria contro il...

Valentino Mazzola, ritorno al successo per i coperchiesi: Mercogliano stende il Montoro

Una bella, bellissima Valentino Mazzola esce trionfante col punteggio di 0-1 sul difficile campo di Montoro e torna al successo. Nelle ultime gara non è mancata la...

Pallanuoto, il Recco passa alla "Vitale" contro una reattiva RN Salerno

La Pro Recco sconfigge la Check Up RN Salerno nel posticipo della sedicesima giornata di Serie A1: alla "Vitale" i biancocelesti si impongono per 7-13 e mantengono tre punti di...

Salerno Guiscards-Pol. Baronissi 1-0. Una pennellata di Bosco restituisce il sorriso ai foxes. Debutto per i cugini Solimene

Una pennellata dal limite di Bosco regala tre punti pesantissimi alla Salerno Guiscards che batte il Baronissi nello scontro salvezza ritrovando la vittoria dopo sette giornate....

Calcio a 5, Alma Salerno rimontata dal Pisticci: dopo otto anni i granata si avviano a salutare la B

Non è bastata l'ennesima rivoluzione in casa Alma Salerno per dare una svolta alla stagione. I granata, reduci dal ko 3-8 col Sammichele (reti di Marino, Dariel e...

Salernum Baronissi, Totaro replica a De Maio: lo scontro salvezza di Buccino termina senza vinti e vincitori

Non vanno oltre l'1-1 Buccino Volcei e Salernum Baronissi nello scontro-salvezza del "Paolino Via". Gara combattuta e giocata su alti ritmi, caratterizzata anche da un gioco...

Virtus Junior Stabia-Olympic Salerno 4-2. La capolista cala il poker, biancorossi ultimi

Era una sfida da mission impossible e così si è rivelata nonostante l'impegno e la voglia di fare non sia mancata. L'Olympic Salerno cede il passo a Casola di...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?