Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, Recco e Brescia fanno bottino pieno in Champions. Trieste e RN Savona prenotano i Quarti di Euro Cup

30/11/2022

Secondo turno della fase a gironi della Champions League 2022/2023 di Pallanuoto. Pro Recco e Brescia tornano in vasca. Cominciano i campioni d'Italia e d'Europa che a Spalato nel gruppo A superano lo Jadran 9-13 con la tripletta di Hallock, le doppiette di Zalanki, Younger, Fondelli e Cannella, i goal di Iocchi Gratta e Ivovic, al rientro dopo lo stop forzato per infortunio. Obiettivo raggiunto: i ragazzi di Sukno cancellano la sconfitta di Atene con l'Olympiacos Pireo (9-7). La squadra adriatica prova a ricucire lo svantaggio nei tempi centrali prima del veemente break di chiusura biancoceleste chiuso dal centroboa statunitense. Ai padroni di casa non bastano la doppietta dell'ex posillipino e protagonista dell'ultimo rovente confronto contro il Settebello agli Europei Marinic Kragic e quelle di Butic e Bukic. A segno per la cronaca anche Zovic, Tomasovic e Setka.

Nel gruppo B i vicecampioni d'Italia dell'AN Brescia battono il Ferencvaros 8-4. All'esordio stagionale la squadra di Bovo ha vinto 8-13 a Dubrovnik con lo Jug Adriatic, riuscendo così a dare continuità all'ottimo successo conquistato in terra croata. Le reti di Molnar, Merkulov, Vigvari e Jansik non sono sufficienti agli ungheresi per domare i Leoni lombardi che conducono la partita con personalità dall'inizio alla fine, spaccando l'incontro a ridosso dell'intervallo lungo. In evidenza con una doppietta a testa Dolce (del salernitano il punto esclamatico all'incontro a chiusura di una ripartenza flash), Di Somma e Luongo con gli altri due acuti a firma Alesiani e Renzuto Iodice per consolidare in vetta una squadra dalla mentalità sempre più europea.

Insieme alla Champions si gioca anche l'Euro Cup. Mercoledì 30 novembre sono in programma le gare di andata degli Ottavi di finale. Tre i club azzurri impegnati. Alle piscina "Zanelli" di Savona nel derby italiano la RN Savona supera 7-2 il CC Ortigia. Match mai in discussione con i biancorossi, trascinati dalla tripletta di Durdic, sempre avanti nel punteggio e sul 5-2 a metà gara e 6-2 dopo tre tempi. Negli ultimi due parziali la squadra allenata da Stefano Piccardo non riuscirà più a trovare la via del goal, sbattendo sui riflessi di Nicosia, esaltato dal duello con l'eterno Tempesti che di contro evita un passivo peggiore ai suoi, ancor privi dell'infortunato Ferrero. Di Andrea Condemi (poi fuori per limiti di falli gravi insieme ai compagni Vidovic, Rossi e Carnesecchi più il ligure Guidi) e Gorria Puga le uniche marcature aretusee mentre capitan Rizzo, il mancino Panerai, Rocchi e Patchaliev consentono al Sette di Angelini di mettere una seria ipoteca sulla qualificazione.

La Pallanuoto Trieste è impegnata sul campo del Noisy Le Sec: nella piscina Ucpa Aquastadium di Aulnay-sous-Bois (Parigi), i muli fanno il bello e cattivo tempo prenotando di fatto con largo anticipo i Quarti, imponendosi 12-20. Ampio il divario tra la squadra del neo papà ter Bettini e i transalpini padroni di casa che reggono solo un tempo e poco più nonosante le due cinquine di Bowen e Petkovic (la doppietta di Do Carmo completa il quadro statistico). Il funambolo nipponico Inaba si conferma cecchino con quattro reti, top scorer dei suoi davanti ai triplettisti Petronio, Valentino e Mladossich. Doppiette per Mezzarobba e Vrlic, a segno anche Podgornik, Bego e Bini. Le gare di ritorno sono previste il 14 dicembre a Siracusa e Trieste.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Nocera Inferiore, De Nicola nuova presidente dell'Ordine degli Avvocati

Concluse le elezioni all'Ordine degli Avvocati di Nocera Inferiore per il triennio 2023-2026. A spuntarla la lista della neo presidente Anna Laura De Nicola. Questa la...

Salerno, sicurezza stradale sacrificata per la burocrazia: "Niente mezzi e uomini"

La sicurezza delle strade e dei cittadini “sacrificata” sull’altare della burocrazia e della carenza dei fondi. È quanto emerge dalle parole del sindaco...

Pallanuoto, il Circolo Nautico si fa riprendere clamorosamente dai Muri Antichi e regala tre punti agli etnei

A Catania ultimo tempo da incubo e da dimenticare per il Circolo Nautico Salerno che subisce un parziale di 6-1 ed esce sconfitto nello scontro diretto con i Muri...

Centro Storico Salerno, blitz di misura con la Sarnese

Secondo successo consecutivo per il Centro Storico Salerno, corsaro allo "Squitieri" (teatro della indimenticabile vittoria della Coppa Campania di Prima Categoria contro il...

Valentino Mazzola, ritorno al successo per i coperchiesi: Mercogliano stende il Montoro

Una bella, bellissima Valentino Mazzola esce trionfante col punteggio di 0-1 sul difficile campo di Montoro e torna al successo. Nelle ultime gara non è mancata la...

Pallanuoto, il Recco passa alla "Vitale" contro una reattiva RN Salerno

La Pro Recco sconfigge la Check Up RN Salerno nel posticipo della sedicesima giornata di Serie A1: alla "Vitale" i biancocelesti si impongono per 7-13 e mantengono tre punti di...

Salerno Guiscards-Pol. Baronissi 1-0. Una pennellata di Bosco restituisce il sorriso ai foxes. Debutto per i cugini Solimene

Una pennellata dal limite di Bosco regala tre punti pesantissimi alla Salerno Guiscards che batte il Baronissi nello scontro salvezza ritrovando la vittoria dopo sette giornate....

Calcio a 5, Alma Salerno rimontata dal Pisticci: dopo otto anni i granata si avviano a salutare la B

Non è bastata l'ennesima rivoluzione in casa Alma Salerno per dare una svolta alla stagione. I granata, reduci dal ko 3-8 col Sammichele (reti di Marino, Dariel e...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?