Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Da giovedì 1 a sabato 3 dicembre, al Grand Hotel di Salerno, il Congresso nazionale 2022 AIT - Associazione italiana della tiroide

29/11/2022

Si terrà al Grand Hotel di Salerno, da giovedì 1 a sabato 3 dicembre, il Congresso nazionale 2022 AIT - Associazione italiana della tiroide, che vedrà presenti i maggiori esperti italiani e stranieri sulle patologie tiroidee. Una intensa tre giorni di lavori fortemente voluta a Salerno dal professor Mario Vitale, Ordinario di Endocrinologia dell’Università di Salerno e Direttore della UOC Clinica Endocrinologica e Diabetologica dell’AOU S. Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. L’AIT, fondata nel 2006 per iniziativa del professor Aldo Pinchera, vede tra i suoi iscritti personalità scientifiche di livello internazionale che si riuniranno per presentare e discutere le novità scientifiche nel campo della tiroide. In particolare, quest’anno verranno discusse le nuove terapie farmacologiche per i tumori tiroidei più aggressivi, terapie prima non disponibili. Il congresso, organizzato dalla Commissione Scientifica dell’AIT diretta dalla professoressa Rossella Elisei dell’Università di Pisa e dal professor Mario Vitale dell’Università di Salerno affronterà i temi più attuali con un approccio multidisciplinare.

La patologia tiroidea è la patologia endocrina più diffusa. In Italia circa 6 milioni di persone sono affette da una malattia della tiroide con alterazioni dei valori di ormone tiroideo o con gozzo. Quest’ampia fascia di popolazione deve seguire terapie adeguate in maniera continuativa, ma gli esperti hanno evidenziato che circa il 40% dei pazienti ha problemi di aderenza alla terapia e risulta insufficientemente o eccessivamente trattato, con conseguenze cliniche e insoddisfazione dei risultati raggiunti in termini di qualità della vita.

La conoscenza delle nuove tecniche diagnostiche e delle nuove terapie è fondamentale per l’aggiornamento di tutti coloro che operano in questo settore. Quest’anno sarà dato anche ampio spazio all’importanza dell’approccio multidisciplinare sia in ambito Ginecologico, Chirurgico, Medico-Nucleare, Oncologico, Pediatrico, che con altre figure professionali quali con dietisti, psicologi e fisiatri. L’obiettivo è quello di promuovere un aggiornamento costante, rivolto ai medici specialisti e ai giovani specializzandi su tematiche tutt’ora in via di sviluppo per un migliore approccio diagnostico e una migliore cura dei pazienti con patologia tiroidea.

Il Congresso tratterà tematiche di attualità incluse le nuove tecniche di biologia per la diagnosi molecolare non solo dei tumori tiroidei ma anche delle altre patologie e carattere genetico, le nuove formulazioni di tiroxina per un miglior trattamento dell’ipotiroidismo, nonché le terapie a bersaglio molecolare per la cura dei carcinomi tiroidei avanzati.

L’argomento di maggiore attualità che verrà trattato riguarderà le nuove terapie per i tumori tiroidei avanzati. Una piccola frazione di tumori tiroidei è estremamente aggressiva e fino ad ora non esistevano terapie adeguate. Anche la chirurgia non era risolutiva. Le nuove conoscenza di biologia molecolare sulla natura di questi tumori ha ora reso possibile produrre nuovi farmaci altamente specifici che ridanno speranze ai pazienti affetti da questi tumori. Si tratta di una terapia personalizzata basata sulla ricerca dei geni alterati e verso i quali agiscono in modo selettivo i nuovi farmaci.

Il contributo dei ricercatori italiani alla cura delle malattie della tiroide è di particolare valore e riconosciuto a livello internazionale. È qui che sono stati condotti i primi fondamentali studi di fisiologia tiroidea e quelli che hanno portato alla comprensione dei meccanismi che portano allo sviluppo delle malattie autoimmunitarie come la tiroidite e dei tumori. Oggi la maggior parte delle malattie tiroidee sono curabili, mentre altre come il gozzo possono essere prevenute con semplici regole alimentari quali l’uso quotidiano del sale iodato.

PROGRAMMA SCIENTIFICO

Giovedì 1° dicembre 2022 - Sala plenaria – h.13:00 saluto e apertura

Up to date: la biologia molecolare entra nella pratica clinica per il trattamento del carcinoma tiroideo - Moderatori: Rossella Elisei, Marcello Bagnasco; discussant: Pio Zeppa, Laura Fugazzola, Laura Locati, TBD

13:30 Tecniche di biologia molecolare per la profilazione genetica dei tumori tiroidei TBD

13.45 Quando e perche? richiedere la profilazione genetica dei tumori tiroidei - Mario Vitale

14.00 Discussione

Simposio con ginecologi

Patologia tiroidea e ginecologia: non solo gravidanza - Moderatori: Luca Persani, Antonio Mollo, TBD

14:30 PCOS e patologia tiroidea: correlazione causale o casuale? - TBD

14:50 Alterazioni del ciclo mestruale e patologie tiroidee: possibili cause - Maria Luisa Appetecchia

15:10 Disforia premestruale e patologia tiroidea: eventi connessi o indipendenti? - Silvia Perossini

15:30 PMA e patologie tiroidee nei due partners - Guya Vannucchi

15:50 Discussione

16:10 Coffee break

16:25 Sessione comunicazioni orali

Moderatori: Manuela Albertelli, TBD

Lettura magistrale

Moderatori: Marcello Bagnasco, TBD

17:25 Intelligenza artificiale nella moderna medicina - A. E. Tozzi

Simposio non Ecm

A quale dosaggio iniziare la terapia con lenvatinib - Moderatori: Rossella Elisei, TBD

17:55 Introduzione TBD

18.00 Perchè è importante avviare gli antiangiogenici ad una dose corretta - TBD

18:20 Esperienze cliniche a confronto - TBD

18.50 -18:55 Conclusioni Rossella Elisei

Venerdi? 2 dicembre 2022 - Sala plenaria

Meet the expert 1

08:00 Intelligenza artificiale e possibili applicazioni nella patologia tiroidea - Moderatore: TBD; speaker: Giorgio Grani

08:30 Pausa tra una sessione e l'altra - No Ecm

Meet the expert 4

08:40 Tireopatie da IGg4: come diagnosticarle e come gestirle - Moderatore: Giorgio Napolitano; speaker: Michele Marino

09:10 Pausa tra una sessione e l'altra - No Ecm

Simposio con pediatri

Strategie terapeutiche nelle patologie tiroidee del bambino - Moderatori: Carolina Salerno, Massimo Tonacchera, TBD

09:20 Il bambino con ipotiroidismo subclinico: quando e come curarlo? - Maria Cristina Vigone

09:40 Tireopatie autoimmuni e sindromi autoimmuni multiple in età infantile: quando vanno cercate? - TBD

10:00 Lo screening dell’ipotiroidismo congenito in Italia, 40 anni dopo l’inizio: quali cambiamenti? - TBD

10:20 RET gene carriers: quando intervenire chirurgicamente? - Cristina Romei

10:40 Discussione

11:00 Coffee break

11:30 Sessione comunicazioni orali

Moderatori: TBD

13:00 Colazione di lavoro

Simposio con cardiologi

Cuore e tiroide: due organi da sempre interconnessi - Moderatori: Carmine Vecchione, TBD

14:00 Fisiologia tiroidea e azione degli ormoni tiroidei sull’apparato cardiovascolare - Roberta Esposito

14:20 I rischi cardiovascolari e aritmici dell’ipertiroidismo subclinico - Irene Campi

14:40 Le problematiche cardiache in corso di ipotiroidismo: come gestire? - Bernardette Biondi

15:00 Gestione iniziale dell’AIT e complicanze cardiovascolari - TBD

15:20 Discussione

15:40 Coffee break with poster viewing – No Ecm

Moderatori: TBD

Lettura magistrale

Moderatori: Roberto Rocchi, TBD

17:00 La decarbonizzazione dei sistemi sanitari: la sfida dei prossimi anni - Luca Chiovato

17:30 Sessione comunicazioni orali

Moderatori: Caterina Di Cosmo, Maria Laura Tanda, TBD

18:45 Assemblea Generale

Venerdi? 2 dicembre 2022 - Sala parallela 1

Meet the Expert 2

08:00 Obesità, diabete e tireopatie: quali interazioni e come gestirle? - Moderatore: Gennaro Clemente; speaker: Giovanni Ceccarini

08:30 Pausa tra una sessione e l'altra - No Ecm

Meet the Expert 5

08:40 Microbioma intestinale e patologie tiroidee: quale relazione? - Moderatore: Salvatore Benvenga; speaker: Camilla Virili

09:10 Pausa tra una sessione e l'altra - No Ecm

Simposio con chirurghi

Come sta cambiando la terapia chirurgica nella patologia tiroidea - Moderatori: Teresa Rago, Alessandro Puzziello, TBD

09:20 La sorveglianza attiva del microcarcinoma tiroideo - Eleonora Molinaro

09:40 Trattamenti mininvasivi della patologia nodulare della tiroide benigna e maligna - TBD

10:00 Lobectomia: indicazioni in patologia benigna e maligna - Gabriele Materazzi

10:20 Interventi multidisciplinari nella chirurgia dei carcinomi avanzati - Marco Raffaelli

10:40 Discussione

Simposio multidisciplinare con dietisti, psicologi, fisiatri

Ruolo della preabilitazione nel paziente con carcinoma tiroideo avanzato - Moderatori: Maria Grazia Castagna, Roberta Jaccheri, TBD

14:00 Relazione tra malattia tumorale e stato nutrizionale: dalla anoressia neoplastica alla sarcopenia - Lucia Brilli

14:20 Valutazione dello stato nutrizionale prima e durante la terapia sistemica con TKI - -TBD

14:40 Importanza del supporto psicologico nel paziente con carcinoma avanzato della tiroide  Marina Lorusso

15:00 Benefici dell’attività fisica: quanto e come stimolare i pazienti oncologici a svolgere attività fisica - Stefania Zovato

15:20 Discussione

15:40 Coffee break with poster viewing

Moderatori: TBD

Venerdi? 2 dicembre 2022 - Sala parallela 2

Meet the Expert 3

08:00 La nuova classificazione who dei tumori tiroidei: novità e impatto in pratica clinica -  Moderatore: TBD; speaker: Tommaso Porcelli

08:30 Pausa tra una sessione e l'altra - No Ecm

Meet the Expert 6

08:40-09:10 Terapia dell'ipertiroidismo: potremo guarire la tiroide senza distruggerla? - Moderatore: Francesco Latrofa; speaker: Tania Pilli

Sabato 3 dicembre 2022 - Sala plenaria

Simposio con medici nucleari

Medicina nucleare tradizionale e innovativa nella patologia tiroidea - Moderatori: Alfredo Campenni?, TBD

08:30 Nuovi traccianti radioattivi nella diagnostica delle patologie tiroidee: quali applicazioni cliniche? - Arnoldo Piccardo

08:50 Terapie radiometaboliche innovative: quali potrebbero essere utili nel carcinoma tiroideo? - Desire De Andreis

09:10 Redifferenziazione di carcinomi tiroidei non più iodocaptanti: stato dell’arte -  Daniele Barbaro

09:30 Indicazioni alla terapia radiometabolica nel carcinoma tiroideo: ablazione o terapia adiuvante? - Laura Valerio

09:50 Discussione

10:10 Pausa tra una sessione e l'altra - No Ecm

Lettura magistrale

Moderatori: TBD

10:20 Il microambiente e la patologia tiroidea neoplastica - TBD

10:50 Coffee break

Simposio con oncologi

Le nuove terapie sistemiche nel trattamento del carcinoma tiroideo - Moderatori: Efisio Puxeddu, Domenico Salvatore, TBD

11:15 Alterazioni molecolari nei vari tipi di carcinomi tiroidei: significato clinico della loro ricerca - Simone De Leo

11:35 Carcinomi tiroidei avanzati midollari e radioiodiorefrattari: come definire la progressione di malattia - Antonio Matrone

11:55 Terapia sistemica nel trattamento del carcinoma tiroideo avanzato midollare e radioiodio refrattario - TBD

12:35 Discussione

12:55-13:15 Conclusione e chiusura dei lavori

Sabato 3 dicembre 2022 - Sala parallela 1

Simposio con epidemiologi e nutrizionisti

Iodio, tiroide e nutrizione: legami e dipendenze - Moderatori: Ferruccio Santini, TBD

08:30 Iodocarenza in Italia: problema risolto completamente? - Simona De Angelis

08:50 Le diete selettive: quale impatto sulla funzione tiroidea? -  TBD

09:10 Quanto è rilevante il selenio nella fisio-patologia tiroidea? - TBD

09:30 Vitamina D e calcio nel post-tiroidectomia: quando e come? - TBD

09:50 -10:10 Discussione

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, il Circolo Nautico si fa riprendere clamorosamente dai Muri Antichi e regala tre punti agli etnei

A Catania ultimo tempo da incubo e da dimenticare per il Circolo Nautico Salerno che subisce un parziale di 6-1 ed esce sconfitto nello scontro diretto con i Muri...

Centro Storico Salerno, blitz di misura con la Sarnese

Secondo successo consecutivo per il Centro Storico Salerno, corsaro allo "Squitieri" (teatro della indimenticabile vittoria della Coppa Campania di Prima Categoria contro il...

Valentino Mazzola, ritorno al successo per i coperchiesi: Mercogliano stende il Montoro

Una bella, bellissima Valentino Mazzola esce trionfante col punteggio di 0-1 sul difficile campo di Montoro e torna al successo. Nelle ultime gara non è mancata la...

Pallanuoto, il Recco passa alla "Vitale" contro una reattiva RN Salerno

La Pro Recco sconfigge la Check Up RN Salerno nel posticipo della sedicesima giornata di Serie A1: alla "Vitale" i biancocelesti si impongono per 7-13 e mantengono tre punti di...

Salerno Guiscards-Pol. Baronissi 1-0. Una pennellata di Bosco restituisce il sorriso ai foxes. Debutto per i cugini Solimene

Una pennellata dal limite di Bosco regala tre punti pesantissimi alla Salerno Guiscards che batte il Baronissi nello scontro salvezza ritrovando la vittoria dopo sette giornate....

Calcio a 5, Alma Salerno rimontata dal Pisticci: dopo otto anni i granata si avviano a salutare la B

Non è bastata l'ennesima rivoluzione in casa Alma Salerno per dare una svolta alla stagione. I granata, reduci dal ko 3-8 col Sammichele (reti di Marino, Dariel e...

Salernum Baronissi, Totaro replica a De Maio: lo scontro salvezza di Buccino termina senza vinti e vincitori

Non vanno oltre l'1-1 Buccino Volcei e Salernum Baronissi nello scontro-salvezza del "Paolino Via". Gara combattuta e giocata su alti ritmi, caratterizzata anche da un gioco...

Virtus Junior Stabia-Olympic Salerno 4-2. La capolista cala il poker, biancorossi ultimi

Era una sfida da mission impossible e così si è rivelata nonostante l'impegno e la voglia di fare non sia mancata. L'Olympic Salerno cede il passo a Casola di...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?