Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Al via i lavori del nuovo cineteatro al posto dell'ex cinema Myriam

01/11/2022

NUOVO CINETRATRO COMUNALE IN PIAZZA SANTINI: OGGI LA POSA DELLA PRIMA PIETRA

La struttura sorgerà al posto dell’ex cinema Myriam. Alfieri: «Un’opera attesissima che cambierà la qualità della vita delle persone».

Si è tenuta , sabato 29 ottobre, la cerimonia di posa della prima pietra del cineteatro comunale di piazza Santini a Capaccio Scalo. Il nuovo edificio sorgerà al posto dell’ex cinema Myriam, ormai demolito. L’intervento è del valore di circa 3 milioni e 500 mila euro.

Il nuovo edificio nasce dalla volontà dell’amministrazione comunale di realizzare, nel cuore di piazza Santini, una struttura polivalente, dal prevalente interesse pubblico, con una sala polifunzionale da adibire a cinema, teatro e sala conferenze. L’obiettivo è duplice: da un lato si vuole migliorare la qualità ambientale, architettonica e urbanistica dell’intero comparto. Il nuovo edificio, infatti, sarà caratterizzato da un portico su due livelli che, costeggiando il perimetro esterno, consentirà di raggiungere piazza Santini e i suoi edifici attraverso un percorso coperto e protetto. Inoltre la struttura, ruotata rispetto a quella originaria, determina una maggiore apertura e una maggiore visibilità alla piazza. Dall’altro lato, l’intento è quello di migliorare le condizioni di vita dei cittadini, offrendo loro anche maggiori spazi di socializzazione. L’ingresso al cineteatro, infatti, avverrà attraverso una gradonata posta lungo viale della Repubblica, in modo tale da fare dell’area antistante un luogo di ritrovo e di aggregazione e, dunque, un prolungamento della piazza stessa.

«Inizia una nuova storia per Capaccio Paestum: il nuovo cineteatro sarà un’opera epocale. Mentre in Italia cinema e teatri chiudono, noi li apriamo – dichiara il sindaco Franco Alfieri – Si tratta di un’opera attesissima, desiderata dai cittadini, che cambierà la qualità della vita delle persone. Il nuovo cineteatro sarà anche una leva formidabile per la cultura. Del resto, una Comunità così popolosa e una Città che sta puntando molto sulla cultura e la sua diffusione non potevano più fare a meno di un cineteatro. Non solo: per realizzarlo – continua Alfieri - abbiamo eliminato un detrattore ambientale in piazza Santini, l’ex Myriam. La posa della prima pietra di quest’opera, inoltre, rappresenta anche la vittoria di una grande battaglia legale: inutili ricorsi hanno rallentato l’iter facendoci solo perdere tempo. Invece, come evidenziato dalla stessa Soprintendenza, con il nuovo cineteatro andremo a migliorare il contesto urbano di piazza Santini anche sotto il profilo paesaggistico. Insomma, per la nostra amministrazione è un’altra sfida vinta. Per la fine del 2023 si aprirà il sipario del cineteatro di Capaccio Paestum».

 

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Nocera Inferiore, De Nicola nuova presidente dell'Ordine degli Avvocati

Concluse le elezioni all'Ordine degli Avvocati di Nocera Inferiore per il triennio 2023-2026. A spuntarla la lista della neo presidente Anna Laura De Nicola. Questa la...

Salerno, sicurezza stradale sacrificata per la burocrazia: "Niente mezzi e uomini"

La sicurezza delle strade e dei cittadini “sacrificata” sull’altare della burocrazia e della carenza dei fondi. È quanto emerge dalle parole del sindaco...

Pallanuoto, il Circolo Nautico si fa riprendere clamorosamente dai Muri Antichi e regala tre punti agli etnei

A Catania ultimo tempo da incubo e da dimenticare per il Circolo Nautico Salerno che subisce un parziale di 6-1 ed esce sconfitto nello scontro diretto con i Muri...

Centro Storico Salerno, blitz di misura con la Sarnese

Secondo successo consecutivo per il Centro Storico Salerno, corsaro allo "Squitieri" (teatro della indimenticabile vittoria della Coppa Campania di Prima Categoria contro il...

Valentino Mazzola, ritorno al successo per i coperchiesi: Mercogliano stende il Montoro

Una bella, bellissima Valentino Mazzola esce trionfante col punteggio di 0-1 sul difficile campo di Montoro e torna al successo. Nelle ultime gara non è mancata la...

Pallanuoto, il Recco passa alla "Vitale" contro una reattiva RN Salerno

La Pro Recco sconfigge la Check Up RN Salerno nel posticipo della sedicesima giornata di Serie A1: alla "Vitale" i biancocelesti si impongono per 7-13 e mantengono tre punti di...

Salerno Guiscards-Pol. Baronissi 1-0. Una pennellata di Bosco restituisce il sorriso ai foxes. Debutto per i cugini Solimene

Una pennellata dal limite di Bosco regala tre punti pesantissimi alla Salerno Guiscards che batte il Baronissi nello scontro salvezza ritrovando la vittoria dopo sette giornate....

Calcio a 5, Alma Salerno rimontata dal Pisticci: dopo otto anni i granata si avviano a salutare la B

Non è bastata l'ennesima rivoluzione in casa Alma Salerno per dare una svolta alla stagione. I granata, reduci dal ko 3-8 col Sammichele (reti di Marino, Dariel e...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?