Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, disputata la prima storica partita della Nazionale Paralimpica con i campioni della Pro Recco

29/09/2022

Segnare con un assist di Di Fulvio, proteggere la porta difesa da Del Lungo, servire il mancino di Zalanki: la prima uscita della rappresentativa nazionale Paralimpica di Pallanuoto sarà ricordata per sempre dai diciotto atleti provenienti da tutta Italia che questa mattina hanno giocato una partita insieme alla Pro Recco nella storica piscina di Punta Sant'Anna (foto Schenone). Squadre miste per lanciare un messaggio di unione e integrazione al termine di un collegiale di tre giorni nella vasca dei campioni d'Europa. Alla "Nazionale" selezionata dal referente del settore pallanuoto della FINP, Mario Giugliano, e dal referente tecnico Salvatore Figuccio, è stato consegnato un pallone firmato da tutti i giocatori, il gagliardetto della Pro Recco e la calottina numero uno a simboleggiare l'esordio della rappresentativa. Il sindaco di Recco, Carlo Gandolfo, ha consegnato alla squadra il gagliardetto di "Recco, Comune Europeo dello Sport".

In acqua finisce 9-9: il primo goal lo sigla Vincenzo Palumbo, centroboa napoletano, che si guadagna i complimenti di mister Sukno. In rete anche una delle due ragazze presenti, Valentina Rossani, toscana della formazione Crazy Waves. "Siamo onorati che il percorso della rappresentativa paralimpica sia cominciato a Recco in una piscina storica e al fianco dei nostri campioni: come abbiamo dimostrato negli ultimi anni quando c'è da supportare il movimento pallanuotistico noi rispondiamo presente. - afferma il presidente Maurizio Felugo - Mi auguro che queste giornate siano solo un punto di partenza e aiutino il movimento a crescere in Italia e in Europa. Vedere la caparbietà di questi ragazzi è stata un'esperienza gratificante, un bellissimo modo per iniziare la stagione: ci aiuta a comprendere che a volte ciò che sembra scontato non lo è, ma va conquistato ogni giorno con passione e sacrifici. Lo sport d'altronde non smette mai di insegnare, anche a chi ha vinto una medaglia olimpica. Ai ragazzi faccio l'in bocca al lupo affinché possano vivere tanti altri collegiali e in futuro rappresentare l'Italia nelle grandi competizioni; allo staff guidato da Mario Giugliano e Salvatore Figuccio i complimenti per l'amore che trasmettono verso il nostro sport e l'impegno genuino al servizio degli atleti".

"Siamo rimasti senza parole, i ragazzi lasciano Recco ancora più carichi di quando sono arrivati, il confronto con questi atleti che hanno sempre visto dietro uno schermo gli ha dato grande energia e già adesso mi chiedono quando potremo ripeterlo. - spiega Mario Giugliano - Sono fiducioso che la Federazione Italiana Nuoto Paralimpico continuerà a sostenerci come ha fatto fino ad oggi. Ringrazio la Pro Recco, il presidente Felugo, il mister e tutti i giocatori per come ci hanno accolto. Queste giornate ci daranno una spinta per allargare ancora di più questo settore, in particolare in Liguria che è la patria della Pallanuoto insieme alla Campania e merita di avere una squadra nel nostro campionato".

"È stato molto emozionante, vedere come si impegnano e quello che riescono a fare in acqua ti colpisce. Hanno grande entusiasmo: questa giornata ci lascia qualcosa dentro", commenta Nicholas Presciutti, difensore biancoceleste. "Inimmaginabile, non credevamo di poter arrivare fino a qui e di vivere queste emozioni fortissime nella patria della Pallanuoto. - le parole del capitano della rappresentativa, Luigi Paola - Questa piscina la vedevamo in televisione, giocarci e farlo con i campioni della Pro Recco è stata una emozione fortissima che porteremo sempre nel cuore".

 

 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, la passione infinita di Gerardo Biancardi: il salernitano torna in vasca 8 anni dopo la Rari e l'esperienza in Inghilterra

Inizierà sabato alle 17.45 contro la neopromossa Osimo Pirates la stagione 2022/23 nel campionato nazionale di Serie B per la Sea Sub Modena. In vasca ci sarà un...

Calcio a 5, anticipo del venerdì a San Rufo per la Salerno Guiscards

Anticipo di campionato per il team Calcio a 5 della Polisportiva Salerno Guiscards. La formazione cara al presidente Pino D’Andrea, infatti, domani sera, venerdì,...

Abusivismo edilizio e lavoro nero, raffica di sanzioni in Costiera amalfitana

I Carabinieri della Compagnia di Amalfi, lunedì scorso e insieme ai colleghi del Nucleo dell'Ispettorato del Lavoro di Salerno, hanno svolto numerosi controlli presso...

Salernum Baronissi, quattro atleti salutano la squadra di mister Leone

In concomitanza con l'inizio del calciomercato riservato ai club della LND, il Salernum Baronissi ha comunicato la risoluzione del tesseramento con quattro atleti. I primi a...

Sequestrati 230 chili di botti illegali a Sant'Egidio del Monte Albino

Nei giorni scorsi, la Guardia di Finanza  di Salerno ha sottoposto a sequestro oltre 230 chili di fuochi d'artificio non a norma, destinati alla vendita illegale, a...

Pallanuoto, Circolo Nautico pronto all'esordio tra speranze e timori. Giarletta: "Vicenda piscina assurda". Grieco ed Esposito: "Restiamo ottimisti"

Sabato 3 dicembre inizia il campionato nazionale di Serie B che vedrà il Circolo Nautico Salerno impegnato nel difficile girone 4 con ben 6 squadre siciliane, la favorita...

Pallanuoto, Napoli Lions pronta al debutto in B. Galasso: "Girone competitivo, imporre il nostro gioco con qualsiasi avversario"

Alla vigilia del primo impegno stagionale con i Muri Antichi, il tecnico della Waterpolo Napoli Lions Fabio Galasso presenta così il girone in cui è stata inserita...

Yohiro, il cortometraggio del salernitano Luigi Di Domenico al Festival Internazionale del Cinema di Salerno

"Yohiro" il cortometraggio prodotto e diretto da Luigi Di Domenico è stato presentato il 30 novembre alla 76a edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno,...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?