Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Spiàggiati, il primo evento a Salerno sulla crypto art

26/09/2022

Dal 30 settembre al 2 ottobre avrà luogo “Spiàggiati – Contemporary art exhibition Paestum”, presso Rosmarino (via Laura Mare - SA) dalle ore 18.30 alle ore 00.30, che ribalterà completamente il concetto di virtuale portando l’arte, nella sua declinazione innovativa, a diretto contatto con le persone. Si chiama “crypto art”, arte crittografata, e riguarda speciali opere digitali rese uniche da un codice numerico. Si tratta di disegni, animazioni, video e oggetti.

«Viviamo tempi in cui paure e ansie rischiano di fagocitarci e di farci regredire. “Spiàggiati” nasce dalla volontà di offrire un momento di riflessione per assaporare la bellezza e la poesia che solo i capolavori artistici riescono a regalarci. La rivoluzione dell’arte, infatti, è già in atto e, la creatività che conta oggi, vive nell’universo digitale e riesce a unire la realtà online a quella offline. Il virtuale ci offre indubbiamente la possibilità di liberare la nostra immaginazione e noi vogliamo proprio questo: far vivere a tutti i nostri ospiti un viaggio esperienziale indimenticabile». Spiega il direttore artistico Gigi Squillante supportato dal curatore, Andrea Giordano, e il produttore – nonché owner di Rosmarino – Vito Buccella.

L’evento trasformerà la spiaggia di Paestum in un vero e proprio metaverso all’aria aperta, un innovativo hub in cui ben cinque artisti digitali esporranno, su appositi ledwall deposti sulla battigia, le proprie opere: Bill Viola con A Phrase from “Chris”, fa parte della sua serie Transfigurations che include l'installazione Ocean Without a Shore (2007) realizzata per la 52a Biennale di Venezia; Ryoichi Kurokawa con “syn_mod.1”, opera che offre allo spettatore quelle che sembrano istantanee nell'infinito con un impulso sonoro sconvolgente; Francesca Fini con Vanitas 2 - Natura morta , dipinto seicentesco di Abraham Mignon che prende vita grazie alla magia digitale del c.d. taglio - animazione fuori; Chen Ran con “Joss” in cui beni e simboli di consumo di lusso vengono dati alle fiamme e distrutti con esplosivi; Universal Everything con “Tetrachromia 4” , opera ispirata dalla consapevolezza che gli uccelli possono vedere i colori attraverso uno spettro più ampio, facendo sì che le piante apparentemente verdi siano imbevute di motivi e sfumature vibranti.

Fiore all’occhiello dell’evento Mr Nettuno di Marco Lodola, installazione in perspex e neon dell’altezza di 3 metri - omaggio luminescente al dio greco Poseidôn, divinità protettrice della città di Paestum - che campeggerà al centro del percorso immersivo della performance sinestetiche al Rosmarino.

Spazio anche alla musica che delizierà i presenti attraverso un sound spinto per una digital art contestualizzata in spiaggia che vedrà la partecipazione di artisti d’eccezione: Gigi Squillante (il 30 settembre, l’1 e il 2 ottobre); Stilex (l’1 ottobre), all’anagrafe Vito Gargano, giovane trombettista la cui musica rappresenta una vera e propria contaminazione fra jazz ed elettronica capace di ricreare paesaggi sonori in cui l’ascoltatore viene stimolato verso l’immaginazione e la fantasia; e Gianluca Petrella (il 2 ottobre), strumentista, compositore e produttore pugliese, considerato tra i più dotati del panorama internazionale, nel suo variegato percorso professionale ha affiancato un numero ampissimo di artisti di indiscusso prestigio, come: Sun Ra Arkestra diretta da Marshall Allen, Carla Blay, Paolo Fresu ai Matmos, Lester Bowie, Pat Metheny, Ricardo Villalobos, Max Loderbauer, Moritz von Oswald.

L’ingresso all’evento è a titolo gratuito.

Per chi fosse interessato, previa prenotazione, è possibile usufruire del servizio ristorazione dove verrà presentato il “menù ancestrale” dello chef stellato Christian Torsiello che utilizzerà, per l’occasione, tecniche di cottura c.d. ancestrale, appunto, a zero impatto energetico. Non solo, Rosmarino è da sempre allineato alle attuali politiche green e per questo ha deciso di utilizzare l’upcycling, ovvero il processo di trasformazione di scarti. Un approccio antispreco, quindi, sostenibile e di cooperazione che ruota attorno al desiderio di reinserire nella catena alimentare dei sottoprodotti che hanno ancora molto da offrire e a cui sono attribuibili, non solo valori a livello ambientale, ma anche artistici.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salernitana, l'Under 15 femminile scrive un altro pezzo di storia e accede alla seconda fase nazionale. Apicella protagonista al Viareggio

A fronte delle difficoltà che attanagliano la prima squadra e non risparmiano il settore giovanile maschile, le migliori soddisfazioni in casa Salernitana in questa...

Pallanuoto, il Setterosa riparte dal progetto tecnico con le nuove leve in collegiale ad Ostia: le convocate

La Nazionale di Pallanuoto femminile guarda già oltre Olimpiadi di Parigi 2024. In quest'ottica il commissario tecnico del Setterosa Carlo Silipo ha convocato, per un...

Pallavolo, il Chianti Volley cambia marcia. Capitan Sara Forgillo: "Dimostriamo che non siamo quelle di inizio campionato"

Impegno esterno alle porte per il Chianti Volley che, dopo il netto successo casalingo con la Piandisco' Valdarninsieme, è attesa dalla sfida in casa del C.S San...

Pallanuoto, addio a Geppino D'Altrui. Il ricordo dei suoi storici atleti ai tempi della RN Salerno

La Federazione Italiana Nuoto e lo sport italiano piangono la scomparsa di un grande olimpionico della Pallanuoto. Nella notte tra domenica e lunedì si è spento a...

Pallanuoto, B femminile: altro show per Vis Nova e Camogli. In vetta anche Bogliasco, Busto e Circolo Villani. Esordio ok per Firenze e Perugia

Inizia a prendere sempre più conformazione la stagione 2023/24 del campionato di Serie B femminile. Seconda giornata nel girone gestito dal CR Lombardia aperta dal...

Juniores Regionale, amara sconfitta con la Sanseverinese per il Centro Storico Salerno

Reduce dal beffardo pari interno con l'Alfaterna, cede il passo la formazione Juniores del Centro Storico Salerno nell'inedito posticipo del martedì causato da un...

Tragedia a Sarno: indagini in corso per la morte del giovane Michele Annunziata

di Massimiliano Catapano
In una vicenda che ha sconvolto la comunità di Sarno, il decesso del quattordicenne Michele Annunziata, avvenuto oggi presso l'ospedale Umberto...

Nocera Superiore, ingente sequestro di droga e misure cautelari per noto pusher

di Massimiliano Catapano
Un'operazione di controllo si è trasformata in un decisivo colpo al traffico di stupefacenti per la Guardia di Finanza della compagnia di Cava...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?